Anonimo
Anonimo ha chiesto in Affari e finanzaAziende e imprese · 1 decennio fa

cos'è il fondo ammortamento attrezzature commerciali?

è un fondo che ESISTE e l'impresa ha già messo da parte o è un qualcosa di virtuale?

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Allora spiegarlo non è semplice.

    Nell'Attivo del patrimonio dovresti avere tutta una serie di beni immobilizzati.

    Tra queste dovresti avere anche la voce ATTREZZATURE COMMERCIALI.

    Tale voce è costituita da tutti quei beni che per l'Azienda costituiscono appunto attrezzature.

    Quando una nuova attrezzatura è acquistata questa finisce in tale voce.

    Forse si capisce meglio con un esempio:

    Mettiamo caso che l'azienda sia nuova e non abbia nessuna attrezzatura. Quindi ne compra una e riceverà una fattura.

    Acquisto da fornito BIANCHI una SCAFFALATURA per € 5.000,00

    REGISTRAZIONE:

    BIANCHI 6.000,00

    ATTREZZATURE COMMERCIALI 5000,00

    IVA 1000,00

    BIANCHI è il debito

    ATTREZZATURE COMMERCIALE è il conto in cui finiscono al costo storico i beni da ammortizzare.

    Le attrezzature non possono gravare il loro costo in un unico esercizio perchè il loro utilizzo si ripercuote in più anni.

    quindi devono essere ammortizzati

    AL 31/12 di ogni anno esse subiranno un ammortamento.

    AMMORTAMENTO ATTREZZATURE COMMERCIALI 300,00

    F.DO AMM. ATTREZZATURE COMMERCI. 300,00

    L'ammortamento costituisce il costo che graverà sull'esercizio, il fondo ammortamento invece serve per indicare di quanto l'attrezzatura è già stata ammortizzata.

    Di fatto al termine dell'ammortamento (e se non ci fossero altri acquisti di attrezzature) il valore delle attrezzature corrisponde al valore del fondo indicando che il bene è già stato ammortizzato.

    Il fondo quindi non è un accantonamento di denaro. Come possono essere i fondi rischi.

    Il fondo evita che vi sia un aumento patrimoniale fittizio.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Il fondo non rappresenta un accantonamento reale di denaro, ma è atto a rettificare un elemento dell'attivo. E' uno dei cd "costi non monetari"

    Mi spiego meglio. Tu nel 2002 acquisti delle attrezzature e le paghi 10.000, ora queste attrezzature tu stimi di utilizzarle per 5 anni: se tu imputassi tutto il costo che hai sostenuto all'anno 2002, non rispetteresti il principio della competenza, perché quel costo sarà legato anche ai ricavi che conseguirai nell'anno 2003, 2004, 2005 e 2006.

    Allora cosa si fa? Si iscrive quel fono Attrezzature nell'attivo dello Stato Patrimoniale e ogni anno si decurta da quello 1/5 utilizzando un "Fondo ammortamento attrezzature commerciali" in modo da imputare al conto economico quell'utilità ceduta e quindi andare influenzare anno per anno il risultato d'esercizio.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    il fondo esiste e serve a molto

    kl ammortamento e uno procedure tecnico contabile con la quale ripartisci un costo pluriennale in vari esercizi anche se e stato pagato in uno solo a fina anno si scala dal totale delle immoblilizazioni una percentuale data dalla legge in basi a vari fattori ( utilizzo del bene ) questa percentuale va aggiunta alle altre precedenti nel caso ci fossero appunto in questo fondo finché il bene nn e ammortizzato del tutto

    by tzr

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.