? ha chiesto in Bellezza e stileModa e accessori · 1 decennio fa

Salve, mi spiegate la differenza tra tanga e perizoma?

apportate anche qualche foto

10 punti al migliore

3 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    Secondo alcuni un buon modo per distinguere i tre modelli è quello secondo il quale nella sua forma "canonica" la brasiliana ha un pannello anteriore e un pannello posteriore praticamente delle stesse dimensioni; nello slip; invece, il pannello posteriore è più grande, mentre infine nel perizoma esso è più piccolo.

    Il tanga è un indumento intimo femminile o maschile simile allo slip, ma molto più sgambato, tanto da consistere sui fianchi solo in un sottile nastro o un cordoncino.

    Viene spesso erroneamente confuso con il perizoma e con la brasiliana, altri tipi di mutandina del genere "minimale", che peraltro differiscono significativamente dal tanga: infatti, questi ultimi possono essere più o meno sgambati (e in questo differiscono dal tanga, che lo è così tanto da essere, appunto, quasi "inesistente" sui fianchi), ma d'altra parte, sia il perizoma, sia la brasiliana nella parte posteriore sono molto stretti (un piccolo triangolo e una sottile striscia di tessuto o talvolta un semplice cordoncino elasticizzato) e lasciano pertanto quasi totalmente scoperto il sedere, cosa che invece normalmente non avviene indossando un tanga.

    La sua caratteristica principale consiste nell'essere la sua parte posteriore costituita, invece che da un pannello di tessuto, unicamente da una sottile striscia, o anche un semplice cordoncino, che congiunge il "cavallo" con la "cintura" dell'indumento.

    La brasiliana è un indumento che può essere definito come una via di mezzo tra un perizoma (con il quale viene spesso confuso nell'uso quotidiano della parola) e a uno slip molto sgambato, con la parte che copre i fianchi che si unisce dietro formando un triangolo dal quale parte una striscia di stoffa che passa tra le natiche.

    La parte posteriore della brasiliana, dunque, pur essendo molto più succinta di quella di uno slip, copre comunque una piccola parte del sedere, a differenza del perizoma che invece lo lascia quasi totalmente nudo.

    Fonte/i: wikipedia
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    te lo dico in 4 parole:è la stessa cosa

    + chiara di così!!! ^_^

    magari cambiano un po' i modelli,ma il risultato è lo stesso!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Secondo alcuni un buon modo per distinguere i tre modelli è quello secondo il quale nella sua forma "canonica" la brasiliana ha un pannello anteriore e un pannello posteriore praticamente delle stesse dimensioni; nello slip; invece, il pannello posteriore è più grande, mentre infine nel perizoma esso è più piccolo.

    Il tanga è un indumento intimo femminile o maschile simile allo slip, ma molto più sgambato, tanto da consistere sui fianchi solo in un sottile nastro o un cordoncino.

    Viene spesso erroneamente confuso con il perizoma e con la brasiliana, altri tipi di mutandina del genere "minimale", che peraltro differiscono significativamente dal tanga: infatti, questi ultimi possono essere più o meno sgambati (e in questo differiscono dal tanga, che lo è così tanto da essere, appunto, quasi "inesistente" sui fianchi), ma d'altra parte, sia il perizoma, sia la brasiliana nella parte posteriore sono molto stretti (un piccolo triangolo e una sottile striscia di tessuto o talvolta un semplice cordoncino elasticizzato) e lasciano pertanto quasi totalmente scoperto il sedere, cosa che invece normalmente non avviene indossando un tanga.

    La sua caratteristica principale consiste nell'essere la sua parte posteriore costituita, invece che da un pannello di tessuto, unicamente da una sottile striscia, o anche un semplice cordoncino, che congiunge il "cavallo" con la "cintura" dell'indumento.

    La brasiliana è un indumento che può essere definito come una via di mezzo tra un perizoma (con il quale viene spesso confuso nell'uso quotidiano della parola) e a uno slip molto sgambato, con la parte che copre i fianchi che si unisce dietro formando un triangolo dal quale parte una striscia di stoffa che passa tra le natiche.

    La parte posteriore della brasiliana, dunque, pur essendo molto più succinta di quella di uno slip, copre comunque una piccola parte del sedere, a differenza del perizoma che invece lo lascia quasi totalmente nudo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.