haylin
Lv 4
haylin ha chiesto in Auto e trasportiRiparazione e manutenzione · 1 decennio fa

il cerchio non si stacca dal mozzo esiste un estrattore apposito?

Ciao ragazzi, vi racconto la mia sventura. Ieri sera ho forato con la mia 147 di 3 anni di vita, che monta cerchi in lega da 16. Tiro su la macchina col crik, allento tutti i bulloni e mi preparo all'estrazione della gomma : fin qui tutto ok (si fa per dire!). Il problema: la gomma non ne voleva sapere minimamente di staccarsi dal mozzo. Dopo svariati tentativi, tutti miseramente falliti, tento con quantità industriali di sbloccante svitol e con una mazzetta in gomma, picchiando la testa di un cacciavite incastrato tra il mozzo e il cerchio . Dopo molti colpi, il cerchio si decide a staccarsi.

Ma vi sembra una cosa fattibile, un lavoro che dovrebbe fare una donna, magari inesperta di meccanica, poi fortunatamente mi è successo vicino casa!!

La spiegazione tecnica è che l'alluminio crea un' ossidatura che attacca in maniera tremenda, il cerchio al mozzo.

Ora mi sto preoccupando: secondo me che di meccanica me ne intendo abbastanza, dovrei mettere del grasso meccanico sulla sulla parete del mozzo, in modo da evitare l'ossidatura.

Ma ho il terrore di tirare giu le altre gomme, voi sapete se esiste un estrattore apposito??

PS: ci ho ricavato anche un paio di graffi al cerchi!:lol2 :

ciao.

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Pulire e lubrificare è un'ottima cosa, come prevenzione.

    E' successo anche a me che la ruota non veniva via dal mozzo.

    La mazzetta di plastica serve ben poco.

    Devi prendere la ruota di scorta e sbatterla addosso alla ruota da rimuovere (sul fianco della gomma). La sollevi con due mani e dai un colpetto, nemmeno tanto forte.

    Risultato garantito.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    sai succede cosi quando non si lavano i cerchioni in lega succede ce il ferodo delle pastiglie va sul mozzo e fa una incrostazioni...a me in officina su una punto e successo che ho dovuto smontare tutto il mozzo.

    Fonte/i: meccanico
  • 1 decennio fa

    Ciao

    in effetti è impossibile in alcuni casi toglere la gomma per strada se non si ha a disposizione un mazzuolo in gomma con cui colpire la ruota dall'interno verso l'esterno, come scrive correttamente l'amico sopra. Estrattori non ce ne sono, solo martellate ben assestate e olio di gomito.

    p.s. io la faticaccia di toglerle tutte non la farei, falla fare al gommista in occasione di una inversione/bilanciatura, raccomandandogli di metterci del grasso

    Fonte/i: meccanico
  • 1 decennio fa

    SI TI CONVIENE SMONTARLI TUTTI PULIRE PER BENE IL MOZZO

    CON LA CARTA VETRATA FINO A QUANDO IL CERCHIO VA BENE SUL MOZZO POI METTI UN PO DI GRASSO SUL BORDO E VEDI CHE RISOLVI IL PROBLEMA...

    COMUNQUE NON ESISTE ESTRATTORE..

    PER SMONTARLE SE SONO INCHIODATE PRENDI UNA BELLA

    MAZZETTA E BATTI SULLA GOMMA DALLA PARTE INTERNA E CONTEMPORANEAMENTE GIRA LA RUOTA..

    Fonte/i: MECCANICO
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Gatone
    Lv 5
    1 decennio fa

    l'ossido di alluminio è terribile.

    Benvenuto nel club di coloro i quali hanno scelto i cerchi in lega.

    Non esistono estrattori, che io sappia. Comunque se fai girare le gomme ogni 10000 km, l'intervento del gommista evita in parte il problema, nel senso che la rimozione periodica dei cerchi attenua la formazione dell'ossido.

  • 1 decennio fa

    L' idea sarebbe avere dietro una bomboletta di svitol,con quella forse ti saresti evitato tutto quel trambusto,ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.