Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoEsercito · 1 decennio fa

Qual'è la gittata di una pistola BerettaFS? so che non dice quanto l'arma sia precisa?

so che non dice quanto l'arma sia precisa ma avrei bisogno di questo dato.

Grazie mille

Aggiornamento:

perdon 92 FS avevo dimenticato

6 risposte

Classificazione
  • abuelo
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    trattandosi di un'arma prettamente militare, che non può usufruire delle cure costruttive ad esempio di una sig P210, la portata utile di una beretta 92/98 in 9mm può essere stimata in un massimo di 70 - 100 metri.

    normalmente è facile ingaggiare bersagli tra i 15 e i 30 metri

    serve qualche accorgimento in più per ingaggiare bersagli a circa 50 metri (ad esempio arma in appoggio)

    è comunque possibile tentare di ingaggiare bersagli anche tra i 70 e i 100 metri, sicuramente in appoggio (meglio ancora se in posizione prona a terra) e con buona luce e visibilità.

    tieni presente che una buona parte della precisione di un'arma dipende dalla cartuccia impiegata. Non è esatto dire che le cartucce di fabbrica siano sempre precise. Anzi, negli anni ne ho trovate parecchie erratiche (diverse marche e lotti): ricaricando in proprio le munizioni, o scegliendo quelle più adatte all'arma che utilizziamo (diametro e peso di palla adatti alla foratura e al passo di rigatura ecc) l'accuratezza di un binomio arma-munizione può essere migliorata e anche di molto.

    quindi con cartucce buone (ad esempio la beretta 9mm ha la canna forata "larga", a .357" e non a .355" come altre 9mm), si possono ottenere dei buoni risultati.

    Per farti un'idea, a 100 metri con una beretta 92/98 è già un buon risultato far stare tutti i colpi nel cartello, con raggruppamenti tra il mezzo metro e oltre. Lo svantaggio non è tanto la canna corta (che è invece più che sufficiente per stabilizzare convenientemente il proiettile anche a quella distanza) quanto la linea di mira, troppo corta per tiri a quella portata, e lo scatto pesante di tipo militare; cambiando arma, ad esempio utilizzando una smg con canna più lunga (ad esempio la spectre mod ranger, o la versione civile B&T della MP5, o ancora un economico monocanna, sempre in 9x21) le cose cambierebbero e radicalmente, ma questo riguarda le possibilità del calibro e non la mod 92.

    Fonte/i: @@@@ raramente ricordo di aver collezionato due pollici giù.. sarebbe bello che chi ha disapprovato cosa ho scritto si facesse vivo con un commento di pari dignità.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    La gittata utile non è più di 100 metri.

    By H

  • 1 decennio fa

    La Beretta 98FS è una pistola derivata dal famoso modello M92 dal quale si differenzia solamente per il calibro utilizzato, visto che il calibro della M92 (9 x 19 mm) può essere utilizzato per le armi in dotazione alle forze militari.

    La Beretta 98FS nasce per i mercati nei quali è vietata la vendita di armi catalogate per calibri militari o ad uso polizia quali, ad esempio in Italia, il 9 x 19 mm Parabellum.

    Questa pistola utilizza infatti una munizione molto simile alla Para ma leggermente più lunga: il 9 × 21 mm IMI, il funzionamento e le caratteristiche tecniche sono per il resto uguali al modello M92, se ne deduce quindi che la gittata è la medesima, vale a dire: 57-58 metri se si considera la gittata effettiva prima dell'ammortamento inerziale del proiettile.

    Ti ricordo che la Beretta 98FS inoltre, (Serie 92) è la pistola più testata e più affidabile nella storia: non solo ha soddisfatto tutti i requisiti stabiliti dai capitolati militari americani, ma li ha superati ampiamente. Nel corso delle severissime prove condotte dall'Esercito degli Stati Uniti è capitato che ben 30.000 colpi siano stati sparati con un esemplare scelto a caso prima che questo accusasse un solo difetto di funzionamento.

    che dire quindi, una leggenda!!!...è disponibile anche in finitura Inox, che la rende ancora più pregiata e fascinosa, io personalmente sceglierei questa...

    spero di averti aiutato, ciao.

    Fonte/i: ex militare E.I.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Almeno millemila metri

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ho dei dubbi,il modello 92 Fs dovrebbe avere una gittata maggiore ai cento metri,ho scritto "dovrebbe".

  • Anonimo
    1 decennio fa

    La Beretta 92 (conosciuta anche nelle varianti Beretta 96, Beretta 98 e Beretta M9) è una pistola semi-automatica a chiusura geometrica con blocco oscillante progettata e costruita dalla Fabbrica d'armi Beretta. Studiata nel 1972 e prodotta negli anni in molte varianti è ancora oggi un'arma di riferimento nel settore difesa civile e militare (essa rimane tuttavia poco apprezzata nel settore del tiro sportivo, per i dispositivi contro lo sparo accidentale, che ne rendono poco agevole l'uso in poligono: lo scatto troppo lungo, la sicura sul carrello). È divenuta universalmente conosciuta dopo essere stata adottata dall'esercito USA per sostituire la pistola Colt M1911 come arma da fianco per i soldati degli Stati Uniti, assumendo la denominazione di Beretta M9.

    In Italia, nel mercato civile, è commercializzata come Modello 98FS ed è in un calibro differente rispetto al modello 92 disponibile invece esclusivamente per le forze dell'ordine e le forze armate.

    La Beretta 92 è stata costruita in quattro diverse configurazioni (FS, G, D, e DS) e in quattro calibri:

    modello 92 in 9 x 19 mm Parabellum

    modello 96 in .40 S&W

    modello 98 in 9 × 21 mm IMI (dove vietato il 9x19 mm Parabellum)

    modello 98 SB e 99 in 7,65 Parabellum

    A KI è SAPRà?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.