Kia
Lv 4
Kia ha chiesto in ViaggiSpagnaSpagna - Altro · 1 decennio fa

Vacanza a Madrid e Barcellona. Cosa visitare?

Andrò 5 giorni a Madrid e 5 a Barcellona. Mi consigliate le cose da vedere? Quelle che vi hanno colpito, affascinato, quelle famose, quelle simpatiche?

Grazie mille!!

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    per visitare Madrid si può iniziare dalla centralissima Puerta del Sol (l’uscita della metropolitana è Sol).

    In questa piazza è molto famosa la Statua in bronzo dell’Orso e Madrona, simbolo di Madrid, che si può ammirare all’altezza dell’incrocio con Calle de Tetuan.

    Altra attrattiva della Puerta del Sol è il Kilometro zero, cioè il punto di riferimento dal quale vengono calcolate le distanze di Visitare Tio Pepe Madridtutte le autostrade che hanno origine da Madrid. Questa particolare mattonella si trova proprio di fronte all’ingresso del palazzo comunale.

    Sempre in Puerta del Sol vi è anche il gigantesco cartellone luminoso dello Tio Pepe, che, anche se è semplicemente un’insegna pubblicitaria, caratterizza fortemente questa Piazza di Madrid, al punto tale che ci fu una rimostranza popolare, quando alcuni anni fa venne rimossa.

    Anche la movida madrilena si svolge essenzialmente intorno a Puerta del Sol, che di notte si trasforma in un luogo pieno di luci, al punto che non sembrerà di essere nella stessa località che si è visitata di giorno.

    Partendo da Puerta del Sol, ci sono diverse strade da ammirare e dove poter fare lunghe e piacevoli passeggiate.Visitare Plaza Mayor Madrid

    In particolare vi sono Calle Mayor e Calle de Arenal, ricche di negozi, fast food, ristoranti, caffetterie e palazzi molto eleganti e signorili.

    Passando in una traversa di Calle Mayor, si giunge a Plaza Mayor, l’antico centro storico di Madrid, dove per secoli si sono svolti matrimoni, corride ed esecuzioni capitali. Alla Piazza si accede attraverso le quattro porte che attraversano i palazzi, che la circondano interamente. Plaza Mayor è stata realizzata nel diciassettesimo secolo, per ordine del re Filippo II, per questo al centro della piazza vi è una statua del re a cavallo, mentre i palazzi sono tra i più antichi di Madrid. Tra di loro spicca sicuramente Casa Panaderia, dall’esterno completamente affrescato.

    Anche Plaza Mayor è piena di negozi di souvenir, ristoranti e il famoso Museo del Jamon. Quest’ultimo non è un museo, bensì una catena di ristoranti caratteristici di Madrid, che ne è piena, dove vengono preparati gustosi piatti a base di prosciutto crudo, il Jamon appunto, che è anche uno dei prodotti tipici di Madrid.

    Proseguendo per Calle Arenal, si arriva alla Palza de Oriente, una piazza molto bella, adornata da giardini e siepi. Plaza de Oriente si trova proprio di fronte al maestoso Palazzo Reale di Madrid.

    Madrid Palazzo RealeLa storica residenza della monarchia spagnola, edificata nel diciottesimo secolo per volere di Carlo III, è davvero meravigliosa ed imponente, al suo interno è possibile visitare alcune delle migliaia sale che compongono il palazzo, con tanto di audio guida e cartelloni informativi. Una volta entrati si accede alla piazza dell’Armeria, molto estesa, attualmente utilizzata per le cerimonie e le parate ufficiali e dove la prima pietra che venne posata reca l’incisione “una casa per l’eternità”. Le sale che si possono visitare sono tutte degne di nota ed appaiono tutte finemente lavorate e decorate da artisti, prevalentemente italiani. Una delle più belle è sicuramente la sala del trono, realizzata in stile Roccocò, da pittori italiani e fiamminghi.

    Il Palazzo Reale di Madrid, inoltre, contiene una pregiata esposizione di oggetti di arredo e suppellettili originali, come i numerosi orologi a corda, le ceramiche e la cristalleria, che facevano parte del servizio da tavola utilizzato dai sovrani spagnoli che si sono succeduti, a partire da Carlo III.

    Da non perdere sono anche i cinque Stradivari, violini e violoncelli unici al mondo, che vengono regolarmente suonati da grandi artisti della musica.

    Infine, nella piazza dell’Armeria, è possibile visitare proprio l’armeria, dove sono esposte le pregiate armature dei re Carlo III e del figlio Filippo II e dei rispettivi cavalli, e la farmacia, con il locale originario della distilleria e tutti gli utensili dell’epoca.

    Di fronte al Palazzo Reale c’è la Cattedrale di Madrid. La Cattedrale dell’Almudena, teatro delle nozze di numerosi reali, è uno dei capolavori dell’architettura religiosa in Spagna.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Io sono stata a Madrid una settimana e quest'anno di certo andrò in viaggio a Barcellona. Sono due città fantastiche . Ti parlerò di madrid , ci sono molti musei da non perdere il famoso museo del Prado dove troverai i quadri di Goya, Velazquez e El Greco e il museo Regina Sofia dove ci sono i quadri di picasso. Il palazzo reale e la cattedrale al suo interno sono meravigliosi ,La plaza maior con tutti i negozietti caratteristici nel porticato, la plaza del sol..e la gran via che è la strada principale con tutti i negozi più importanti di madrid ,la plaza de toros dove fanno la corrida ,Il Parque del Buen Retiro , e a me ha colpito tantissimo Monastero di El Escorial ,inoltre ti consiglio di andar ein visita anche alla citta di TOLEDO non molto distante da Madrid , ma caratteristica , rustica e stupenda , lì confezionano le spade ei damaschi..

    Per barcellona..non so che dirti, non ci sono ancora andata,semmai quando ci andrò mi suggerirai tu su answer,spero di esserti stata d'aiuto!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    3 anni fa

    Se vuoi un consiglio per trovare l’hotel per andare a Madrid ti linko questo sito https://tr.im/1RTO3 ho fatto le mie ricerche ed ha i prezzi più bassi

    La caratteristica che più colpisce di Madrid, è la sua uniforme bellezza: non vi sono, infatti, inestimabili monumenti e angoli particolarmente famosi, ma l’insieme degli edifici baroccheggianti, l’intersecarsi delle stradine interne, colpiscono forse di più di una bella piazza.E’ una città moderna che offre aspetti culturali importanti, come eventi musicali ed artistici . Ci sono una serie infinita di locali notturni nei quali si fa festa sino al mattino, come è d'abitudine tra gli Spagnoli: tra di questi sono da segnalare le migliori Cervecerias della Spagna, che sono situate in Plaza Santa Ana, una chicca per gli amanti della buona birra

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    guarda questa mini guida su Madrid mi sembra molto interessante

    http://www.comparior.com/it/guide-di-viaggio/spagn...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    barcellona: sagrada familia e camp nou---madrid: santiago bernabeu

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.