silvio p ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 1 decennio fa

tipo corrente elettrica alle gambe?

ho un problema strano alle gambe, succede tutte le notti in particolare d'estate.

inizia come un forte solletico sopra il piede

e sale fino a sopra il ginocchio con una esplosione di dolore tipo corrente elettrica.

il tutto dura 3 secondi

succede ogni 24 secondi spaccati per tutta la notte

se una notte succede alla gamba sinistra, mai sulla gamba destra

se una notte succede alla gamba destra, mai sulla gamba sinistra

mai tutte e due le gambe insieme

se nel momento che succede mi do un pizzicotto sul braccio o un'altrea parte il dolore alla gamba non avviene

in pratica riesco dormire tre ore a notte

che è?

inizia 40 minuti dopo essermi coricato

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Forse potrebbe essere una strana forma di RLS, cioè:

    La sindrome delle gambe senza riposo (chiamata anche RLS dall'inglese Restless Legs Syndrome) è caratterizzata dalla necessità di effettuare movimenti periodici degli arti inferiori. Conosciuta anche come sindrome di Ekbom.

    Sintomi

    I sintomi sono spesso descritti come un formicolio o un brivido avvertito alle gambe che creano una forte necessità di muoverle. L'individuo si muove continuamente nel letto nel tentativo di alleviare questa sgradita sensazione, causando veglia e di conseguenza mancanza di sonno. A lungo termine causa ansia e depressione.

    Trattamento

    Non esiste al momento una cura specifica per la RLS ma vengono utilizzati diversi farmaci per controllare i sintomi:

    Benzodiazepine e anticonvulsanti

    Agenti dopaminergici

    Sedativi

    Antidolorifici oppioidi

    Ovviamente consigliabile, prima di ricorrere a trattamenti farmacologici, usare piccoli personalizzati accorgimenti: evitare l'assunzione di alcolici nei pasti serali, fare esercizi di stretching , sottoporre gli arti a docce alternate calde/fredde, ecc.

    La causa è tuttora sconosciuta ma diversi studi hanno individuato una regione cromosomica responsabile della malattia.

    Più di questo non ti posso dire! Spero in ogni modo d'esserti stato d'aiuto ciao!

    PS: se vuoi questo è il sito internazionale della sindrome: http://www.restlesslegssyndrome.com/Page.aspx?pid=...

    se ti registri al sito penso troverai tante altre persone che, forse, hanno i tuoi stessi sintomi.

    Ti consiglio vivamente gli Antidolorifici, che sono senz'ombra di dubbio quello che fanno più al caso tuo. Almeno non sentirai niente e dormirai notti tranquille! Vai in farmacia e spiega quali sono tra gli antidolorifici quelli più idonei.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    dai sintomi credo sia evidente che c'è qualche cosa che non va nelle terminazioni nervose...non dev'esser niente di piacebole...

    l'unico consiglio è che DEVI andare dal tuo medico e spiegargli bene come li hai spiegati qui, i sintomi!!

    Fonte/i: studente
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Ho una cosa molto simile, se ho capito bene, alle mani..!! Formicolio intenso, (evvabbèh.. sarà la sindrome del tunnelcarpale.. niente di che), poi, improvvisamente, come scariche elettriche. Che peggiorano, (manco a dirlo ma diciamolo!!), a contatto con l'acqua.

    Considerato che la cosa va' avanti da parecchie settimane, (ovvero due mesi), mi son rivolta al medio che, dopo essersi fatto una grassa risata mi ha dato un'amichevole pacca sulla spalla e "..chi c'era dopo..?!".

    Ma il mio medico è un imbecille con tanto di brevetto CEE, non fa testo, (ho tolto una ciste in bocca su insistenza del mio dentista, mentre per lui poteva tranquillamente stare; dopo la biopsia, ho scoperto che era un tumore preso per i ciuffi, e non vado oltre che ci sarebbe da denunciarlo).

    Piuttosto te, rivolgiti ad uno specialista.

    Se vedi che non vieni preso troppo sul serio, chiedi comunque un'impegnativa per il neurologo.

    Probabilmente non sarà nulla, stai sereno, solo un fatto di circolazione, ma.. meglio diventare la storiella del malato immaginario della settimana che rischiare qualcos'altro poi, no..?! ^_____-

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Molto facilmente è la sindrome delle gambe senza riposo. Comunque, ti consiglio di andare da un ortopedico e valutare assieme a lui l'opportunità di eseguire una TAC o una risonanza magnetica

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    stai muorendo :)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    ma se dormi come fai a sentire le scosse??? cmq ti consiglierei di andare da un dottore è strana la cosa o.0"""

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.