Dialetto toscano. Mi scrivi qualche frase o parola? Grazie?

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ce n'è quante ne vuoi....

    tipici sono "vo"(=vado) e "fo"(faccio)

    uso di noi+impersonale (tipo: noi si beve)

    per negare si diice "un" invece di non

    i nomi femminili propri vogliono sempre l'articolo determinativo (la camilla, la sara, la veroniha)

    poi ci sono "dare il cencio" (passare il mocio), "la granata" (la scopa) "garbare" (piacere) "lapis"(quello che in tutta italia chiamano matita, da noi la matita è lamatita coloata o pastello, e pastello è quello che chiamano cera o pastello a olio)

    "(il) che t'ho a dire/fare...." (cosa ti devo dire, fare...)

    "te tu sei un bischero" (sei un idiota)

    °i'm going crazy°

    Fonte/i: sono toscana
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Dela fia!

    (Viareggio)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    dela fia= viareggio

    diamine= lucca

    boiade= livorno

    bao=pietrasanta/forte dei marmi/seravezza

    scrana= sedia in massese

    fanto/fanta= ragazzo/ragazza in massese

    ciuco= asino in lucchese

    grullo=scemo in fiorentino

    scottata= ustionata

    dama/damo= fidanzata/fidanzato

    mi piace la hoa hola hon la hannuccia!!! ahahah

    Fonte/i: versiliese dok!!!!!!!!! :)
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.