Perchè dire ,meglio un figlio tossico dipendendente che un figlio omosessuale?

Vorrei sentire un po' di pareri in questa sezione. Con il permesso dell'autore riporto il testo di una domanda inviata nella sezione Lesbiche, gay e bisessuali e trangender.

"Oggi avevo una commissione da fare per cui in auto ho cambiato strada,mi fermo ,scendo e vedo un ragazzo che mi saluta ,lo osservo ma non capisco chi sia,mi avvicino e vedo che è D. un ragazzo che ora ha superato la trentina,lo ricordo giovane e bello,molte ragazze del quartiere lo ammiravano e gli facevano il filo,ma lui amava la droga,quando l'ho visto era distrutto,imbruttito e rovinato dalla droga,ci siamo salutati e sono risalito in auto verso casa.

Ricordo suo padre e sua madre,persone benestanti e due buoni genitori che al figlio hanno dato tutto,amore e soldi,ma non la strada da percorrere.

Il loro orgoglio di genitori è svanito ,D. non ha più una personalità,un progetto per il futuro,una strada da percorrere,ha solo un cervello bruciato da chissa che acidi ha uso.

Io sono tornato a casa,ho visto i miei genitori e mi hanno chiesto se questa sera il mio ragazzo cena da noi,l'ho chiamato ,abbiamo chiaccherato e in serata arriva da noi,tutto normale,ho una vita e una famiglia ,che sebbene hanno un figlio omosessuale si dicono orgogliosi di me.

I genitori di D.se oggi al posto di un figlio tossico avessero un figlio gay ,quanto meglio starebbero e quanto più tranquilli vivrebbero senza aspettare una telefonata dai carabinieri che gli dica che il loro figlio è stato trovato morto di overdose lungo un canale?

Perchè è così che molti amici di D. sono stati trovati.

Sfido chiunque a chiedersi in quali dei due casi sia meglio avere un figlio,io non ho deciso di essere gay,D.poteva farsi aiutare ad essere un uomo orgoglioso di se stesso,lui poteva scegliere.

Che ne pensate di chi dice :

meglio un figlio tossico che gay?"

mi potete dare dei pareri, possibilmente ben motivati?

avete mai pronunciato questa frase? come mai?

la pronunciereste mai?

18 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    solo uno stupido ed incosciente direbbe una frase del genere. Forse non è mai stato in un centro di tossicodipendeti. Ci facesse un giretto e poi vediamo se paragonerebbe ancora le due cose.

    Se un genitore vuole bene al figlio, l'unica cosa che dovrebbe contare è che stia in salute e che sia felice. Se riuscisse a vivere una vita serena ed equilibrata, non sarebbe il sogno di ogni genitore per suo figlio? Gay ci si nasce, si potrebbero avere problemi in seguito se la famiglia non ti accetta, ma non è che si sceglie.

    I tossicodipendenti invece ci diventano e nella maggior parte dei casi (parola di uno psicologo di un centro per tossicodipendenti) lo sono diventati a causa di problemi famigliari, dove le famiglie o erano terribili o assenti. Questi ragazzi si distruggono il fisico, si ammalano di varie cose (da malattie infettive a malattie ai vari organi), soffrono e vivono il resto della vita (quando ci riescono) in maniera difficile. Pochi ne escono definitivamente, solo i più forti ce la fanno. Molti sono quelli che ci ricascano. E muoiono. Trovatemi un genitore che auguri questa vita ai propri figli.

    Solo un idiòta direbbe una frase simile. (e non credo che abbia figli)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Magari il parere di un gay può sembrare di parte, ma credo che sia la frase più stupida del mondo.

    Un tossico tende a diventare una larva umana priva di dignità, il cui benessere (si fa per dire) é legato a sostanze da immettere in qualche modo nell' organismo.

    Un gay no.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    perché chi non ha filtro mentale ripete quello che ha sentito dire senza sapere cosa sta ripetendo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Meglio un genitore intelligente

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    è una frase assurda (anche se avrei voluto usare altri aggettivi)

    queste "persone" che si augurano un figlio tossicodipendente oltrettutto offendono i genitori di ragazzi/ragazzi tossicodipendenti che fanno di tutto per aiutare il proprio figlio/ figlia

    e sanno cosa vuolo dire condividere con la dipendenza dalla droga

    una frase razzista che proviene da una cultura maschilista

    gli omosessuali infatti per alcuni (anche numerosi a volte) uomini ledono la loro virilità

    è questa infatti l'unica cosa che importa a questi uomini

    la loro (presunta) virilità

    un tempo si accanivano contro le moglie che non gli davano figlie femmine...oggi contro gli omosessuali

    si spera che un giorno questi uomini si estinguano dalla faccia del pianeta

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ma chi è l'diota che ha osato dire questo?

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    E' l'ignoranza della gente che si crede per bene ma che ci vuoi fare al mondo non esiste solo gente intelligente e moderna!

    Fonte/i: Ti stimo!
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    perchè la gente è ignorante! infondo un figlio gay cosa ti fa? niente mentre un figlio tossico ti creare un sacco di problemi senza capire un *****! iko penso che è diecimiardi di volte meglio un figlio gay che non un drogato! almeno ha un cervello per pensare nel modo più retto possibile

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    A parte che sono due cose che non c'entrano nulla l' una con l' altra, penso che chi dice una castroneria *per essere educata* simile non ha mai avuto la disgrazia di avere amici o parenti tossici. Una cosa vergognosa... lo rinvierei a mia zia a chiederle quanto è felice che mio cugino, morto di setticemia 2 anni fa, fosse un etero tossico...

    Che schifo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    di fattti è una cretinata,figlia di un retaggio maschilista....cmq gli stronxxi sono sempre esistiti e sempre esisteranno anche tra mille anni..........

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.