Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 1 decennio fa

Scrivo e poi cosa m aspetterà... Entrate x favore, anke solo se amate la lettura....?

Salve a tt! Sn 1 aspirante scrittrice (ho 14 anni, anzi quasi 15) e ho intenzione d skrivere. In effetti ho già iniziato il mio libro e lo anke quasi finito, considerando ke sn arrivata a pag. 300! Il mio formato è tipo qll d twilight, ma nn è quello il genere. il mio libro rakkonta la storia d Margot Sway ke si intreccia cn passioni e amori della sua epoka (ovvero l'800) e fra qst passioni ritroviamo qll del suo migliore amiko, il non-ankora famoso Charles Dickens (nel libr rakkonto anke 1 po' la suavita romanzata)________ ho già vinto 1 premio letterario ke inkludeva scrittori esordienti delle skuole superiori! è vero ho 14 e molte volte si pensa ke nn si è molto bravi a qll ètà ma io v vglio mostrare 1 mio pezzo, tratto dal libro - nn inserisko pezzi particolarmente belli, poichè h paura ke vengano copiati -

Charles sorrise imbarazzato. «Sono stato cronista parla-mentare… un po’ di tempo fa. Inoltre, ho letto molti libri in vita mia, da bambino, quand’ero a Londra. Ecco tutto, signo-re».

Notò che l’espressione di Charles nel pronunziare la parola Londra s’incupì e divenne triste. «Non vi piace Londra?», chiese educatamente, mentre prese il cappello da terra, te-nendosi in equilibrio con l’aiuto del bastone.

«Signore, Londra non è mai stata la mia casa. Lì, mi trova-vo fuori posto, tra persone all’apparenza colte, ma che in realtà era solo rozze. Ho scelto questa vita perché è qui il posto giusto dove il mio cuore risiede e non sarà né la famiglia, né Londra, né Dio che potranno farmi decidere di cambiarla».

«Siete determinato, buon uomo», commentò, scrutandolo da capo a piedi. «Farò esaminare i vostri scritti presso una mia cara conoscenza, che lavora nel campo della letteratura. Sperate, signor Dickens, perché sicuramente abbiamo già davanti un nuovo romanzo di successo. Ed io, mio caro, non mi sbaglio mai, o almeno non mi è mai capitato. Lo consi-dero un ottimo… sì credo che sia questo l’aggettivo che as-socio più volentieri… ottimo romanzo, sì. Un racconto dal nitore sorprendente e dall’intreccio intenso, signore. Mi azzarderei persino ad usare l’aggettivo ottimo come epiteto, cosicché venga usato sempre in associazione allo stesso. Sarò franco con voi, Dickens, non è detto che sarò io stesso a sobbarcarmi le spese della stampa».

Charles s’accigliò, sbigottito. «Signore, davvero io non… credevo che questo… sarebbe potuto diventare quello che spero diventerà…».

«E che sicuramente diventerà», aggiunse il signor White.

«Solo un minuto, signore». Educatamente con la mano lo fermò per una spalla. «Avete letto solo l’inizio…».

«Mi basta quello, signor Dickens. Quello. Nient’altro. E sappiate che, anche se su di voi cade un’ombra oscura, ciò non implica che io non possa accendere una luce. L’oscurità che vi avvolge è stata – almeno dal canto mio – illuminata da questo». Alzò il manoscritto al cielo. «E presto sarà mo-strato al mondo intero, cosicché tutti possano godere della sua innata magnificenza».

«Parlate del mio scritto quasi come se fosse una statua…».

«No, signor Dickens. La statua è fredda, immobile, esami-ne. Questo è pura vita. Pura vita. Rammentate, signore: pura vita…».

hihi quel charles è poprio lui, charles dickens! ke ve ne pare? nn guardate se v piace o no, ma com'è skritto! NN credete ke l'abbia scopiazzato da internet, xkè nn spenderei 5 punti x inserire 1 testo nn mio________ ho buone possibilità? grz 1000

ki mi volesse contattare, qst è il mio indirizzo d msn: www.alessiabonardi@hotmail.it

baci

Aggiornamento:

scs x gli spazi nel testo posti malamente, ma l'ho copiato dal mio libro

Aggiornamento 2:

grz 1000 x gli errori______ era - erano è sbagliato pure sul mio testo (pikkolo errore d distrazione.

x esamine - esanime ho sbagliato nel copia incolla! grz 1000

Aggiornamento 3:

grz a tt qnt! è piacevole sentire (soprattutto da okki ke spero siano oggettivi) ke il poprio lavoro sia bello! grz

9 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Bè, anche io sono uno scrittore, e ti dico che anche secondo me diventerà un bellissimo libro...

  • 1 decennio fa

    complimentoni....................sei davvero brava e non sto scherzando, non lo dico solo per farti il piacere..mi piace come è scritto, è molto scorrevole..ti giuro e poi la trama è bellissima, sei coraggiosa ad aver scelto di narrare di charles dickens, che personalmente trova incredibile e maestoso, ..davvero bello..spero di poter leggere anche il seguito..naturalmente quando lo finirai e lo riguarderai..magari ti contatterò...kiss

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Anch'io scrivo...non mi sembra per niente male ;)

  • 1 decennio fa

    non male veramente, mi piacerebbe leggere il resto!

    ci sono solo un paio di errori di battitura penso dovuti al fatto che l hai copiato, ma nel caso non te ne fossi accorta sono:nella seconda riga dopo il secondo capoverso il verbo era solo rozze non concorda con il soggetto, e poi penultima riga esanime anzichè esamine..sono sicura che sono errori di distrazione ma te lo dico giusto nel caso che non te ne fossi già accorta.

    complimenti comunque!avere voglia di scrivere alla tua età è ammirevole e poi con una trama che non è banale(insomma non è la classica storia stile moccia!)ti auguro tutta la fortuna che meriti!!!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Complimenti,anche io sono un aspirante scrittore (siamo coetanei,stesso passato direi XD) e ti giuro che scrivi in un modo incredibile...mi piace molto...vedrai che farai carriera!Buona fortuna e ricordati di non smettere mai di sognare =D

  • 1 decennio fa

    hai solo 15 anni COSICCHE' sono certa che col tempo farai di meglio e forse riuscirai a formulare frasi con me "che".

    Complimenti comunque, pochi 15enni riescono ad esprimersi così, anzi tu ed altri 4-5, a mio avviso.

  • 1 decennio fa

    beh che dire...è davvero bello. Mi ha colpito molto più dell'altro pezzo e hai un modo di scrivere molto fluido. Le frasi sono scorrevoli e ancora complimenti per questo stile ottocentesco di narrazione. Mi piacerebbe leggere il tuo libro ^^

    ps: grazie per avermi risposto ^^

  • Yo D.
    Lv 7
    1 decennio fa

    proprio ai tempi di Dickens i manoscritti venivano fatti leggere dai conoscenti o gli amici più intimi, cercando eventuali critiche e pareri

    oggi con questo mezzo chiunque può leggerti e darti dei consigli, i tempi cambiano.

    Complimenti comunque per questo stile tipo ottocentesco di narrazione, dipenderà poi dall'editore se ritiene che vada bene, certi editori seguono le mode e libri di succeso per pubblicare nei loro cataloghi.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Scrivi benissimo! Wow...Già a pagina 300!!!Anche io scrivo, ma nn è lo stesso genere. Continua il tuo libro! Credo proprio che farai carriera!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.