? ha chiesto in ViaggiStati UnitiNew York City · 1 decennio fa

Adattatore o mi serve anche un trasformatore?

Andrò una settimana negli stati uniti in agosto , a new york. Mi chiedevo, dal momento che mi servirà caricare ogni sera la batteria del cellulare e della macchina fotografica, se mi serve comprare un semplice adattatore per la presa (quello con maschi di forma lamellare giusto?) o se invece devo comprare un vero e proprio trasformatore che, oltre a fare da adattatore, converta la tensione elettrica dai 230V italiani ai 110V americani.

Su entrambi i caricabatterie (del cell e della macchina digitale) c'è scritto

INPUT: 100-240V 50/60Hz

dovrebbe bastarmi quindi solo l'adattatore? grazie

7 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Sì, ti basta solo l'adattatore (il tipo che hai detto tu). Quando sul caricabatteria di qualsiasi oggetto elettronico c'è scritto 100-240v vuol dire che funziona sia con la corrente a 110v (come negli USA) che a 220v come da noi. Di solito questo è il caso di tutte le macchine fotografiche, cellulari, laptop etc. Invece per asciugacapelli, piastre per capelli etc dovresti avere pure il convertitore. Vai tranquillo, sono stata un anno negli Stati Uniti e ho provato di prima persona. Buon Viaggio!

  • 1 decennio fa

    Se c'e' scritto fino a 240V vai tranquilla.

    Ti servira' soltanto un adattatore :)

    Fonte/i: vivo a NY
  • Anonimo
    1 decennio fa

    basta l'adattatore! in ogni caso per tua informazione con un trasformatore ci fai poco (ammesso che tu sappia cosa sia!) forse intendevi l'alimentatore!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Basta l'adattatore, tranquillo.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Solo adattatore

  • 1 decennio fa

    basta l'adattatore lamellare, con quello ho caricato tranquillamente il cellulare e la camera. :)

  • Maya R
    Lv 6
    1 decennio fa

    basta un adattotore

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.