Attrezzatura per viaggio in montagna da solo?

Ho deciso di partira per un lungo viaggio attraverso luoghi di montagna più solitari e lontani dalla ***** delle città, vorrei chiedere agli esperti di camping ed escursionismo quale attrezzature specifiche mi possano servire, oltre a quelle base come tenda, sacco a pelo, stivali, zaino etc

Grazie in anticipo.

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    beh, l'attrezzatura deve essere proporzionata al percorso che intendi affrontare.

    ci sono una serie di variabili per cui, affrontare diversi giorni in montagna da solo, impone di conoscere davvero bene i luoghi che si attraversano.

    quindi dovrei sapere quanto dovrebbe durare il tuo "lungo viaggio", se vi sono punti di appoggio (bivacchi, ma soprattutto rifugi), a quale altitudine intendi camminare.

    per il momento posso darti qualche consiglio molto generale (non so quale sia la tua esperienza, non ti offendere se dico ovvietà): controlla la presenza di acqua sul percorso. rimanere senza è una delle cose peggiori che possono succedere in quota, quello è peso speso bene.

    il vestiario fa volume ma non pesa: portati tutto quello di cui pensi di avere bisogno, dalla giacca a vento a un cambio totale di vestiario. porta con te cibo poco pesante (lo so, non sono granchè, ma i liofilizzati fanno il caso) e non deperibile (peso inutile se poi viene buttato). per questo potrebbe servirti un fornelletto da campo.

    non indossare scarponi nuovi, potresti ritrovarti coi piedi a pezzi dopo poche ore.

    non strafare mai, considera un percorso sotto la tua capacità: in quota non si dorme bene e, non potendosi alimentare al meglio, si soffre la stanchezza più del normale.

    porta con te una carta del percorso, può capitare che i sentieri non siano segnalati in modo chiaro.

    se vuoi darmi più dettagli (o scrivermi una mail) sarò felice di provare a darti qualche altro consiglio

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.