Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 1 decennio fa

Il benessere personale, nei limiti della legalità, è sempre giustificato?

Anche quando una sua rinuncia porterebbe a un benessere collettivo maggiore. Non vi pare a volte un pò egoistico ragionare sempre per il bene personale (non solo materiale, ma anche emotivo), anche se risulta legittimo? E' condannabile, per la mentalità odierna, il sacrificio per gli altri?

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Quando il benessere personale è nei limiti della legalità nulla si può

    criticare o condannare.quando il benessere varca il limite della legalità, significa che quel benessere,deriva dalla lesione di diritti altrui.

    Il sacrificio per gli altri non lo condannerei mai! anzi lo vorrei sempre promuovere e spero che molti lo facciano, specie se questi "altri" che tu dici non hanno la possibilità di mangiare o vivere degnamente come gli altri.

    Chi può condannare le persone che si sacrificano per il bene altrui? solo un egoista o una persona che probabilmente aveva chiesto aiuto e non ne ha mai avuto!! questa delusione può portare ad un rifiuto di aiuto al proprio prossimo.ROCCO B:

  • Anonimo
    1 decennio fa

    sono una persona che mette sempre al primo posto gli altri e molte volte ne soffro ma mi sembra giusto sinceramente, insomma e io soffro ma altre due persone stanno bene, sarebbe davvero egoista far soffrire quelle due per star meglio io, e poi nella società odierna purtroppo il sacrificio non esiste più ognuno pensa a sé stesso che non è assolutamente una cosa da condannare, però sarebbe anche bello ritrovare i valori dell'altruismo e della solidarietà

  • sasa
    Lv 7
    1 decennio fa

    c'è contesto e contesto.

  • 1 decennio fa

    Fai un esempio...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Alf
    Lv 4
    1 decennio fa

    Io mi sono reso conto che l'80% delle persone che conosco ragiona esclusivamente in modo egoistico ed il favore che riescono a farti comunque gli porta un tornaconto.

    Prima me la prendevo ma ora ho capito che così mi rodo solo il fegato!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ciao, non trovo sia condannabile

    dipende

    da molti fattori

    non ultimo

    la sincerità

    ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.