Come pulire le griglie di ghisa macchiate di unto del piano cottura?

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    C'è un prodotto notevole che io uso soprattutto in officina.

    "Bref Power Sciogligrasso" della Henkel.

    Spruzzi, lasci che la schiuma agisca per un po', nelle zone più difficili lavora con un pennello o uno spazzolino a setole dure e poi sciacqua.

    Unico difetto: un po' caro.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Mika
    Lv 4
    1 decennio fa

    La soluzione della lavastoviglie è la migliore. Se però non ce l'hai immergile in una soluzione di acqua calda e soda (non la caustica che è pericolosa). Si tratta di carbonato di sodio (cugino del più famoso bicarbonato). Non è tossico, è economico, ecologico, ha un forte potere sgrassante ed elimina gli odori.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    1) Potresti pulirlo con una di quelle matasse paglie di ferro...quelle che si usano per pulire le pentole di acciaio inossidabile .....(le compri nei supermercati)

    2) Funziona anche la carta vetrata finisssssssima, ne prendi un pezzettino ci appoggi sopra un panno e con olio di gomito ti si unifica il tutto strusciando su e giù.

    3) Poi magari prima di arrivare a questo drastico sistema ...hai provato qualsiasi detergente sgrassante ??

    Ciao ciao.

    PS. I due primi metodi le ho visti fare in famiglie contadine i quali usavano anche i piani di cotture sulle stufe a legna.

    Ah dimenticavo….una volta pulito e lucido il tutto basta mettere un gocchino di olio sul panno per darle il tocco finale.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Caro L L V ho idea che ti stai facendo un pò di publicità gratuita

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    se sono molto unte mettile in vasca da bagno con acqua calda e sapone da bucato poi spruzza del sgrassatore e li metti nella lavastoviglie a 95 gradi.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    prova a lasciarle un po' a mollo con una pasta fatta da bicarbonato, un pò di sapone per il bucato e detersivo per i piatti. un'altra alternativa è la crema (bianca) per la pulizia della coop, normalmente la uso quando ho qualcosa di davvero difficile da pulire e costa pochissimo 1,00 euro...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Cif Sgrassatore

    Fonte/i: esperienza
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Le scaldi bene poi ci passi una cotenna di porco!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    acqua bollente ed aceto e una paglietta ferro fina fina,se vuoi fare meglio usa la soda caustica con acqua bollente ma attenzione:E' ALTAMENTE TOSSICA E BRUCIA LA PELLE(ANCHE LA CARNE)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    mettile nella lavastoviglie.. io faccio così e vengono perfette senza nessuna fatica...

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.