cosa vorreste esattamente da un libro fantasy?

Sono una grande appassionata di fantasy e circa un annetto fa mi è venuta un idea per un libro e ci ho pensato su (forse può sembrare anche sciocca come idea).

Mentre fantasticavo all'improvviso mi sono chiesta cosa vorrebbero i lettori, cosa volessero da un libro per farli sognare ogni volta che lo leggessero. Voi cosa vi aspettereste da un bel libro fantasy? certo l'originalità è la prima cosa. Ma i luoghi? I personaggi? Le descrizioni? la trama? ecc..

So che la risposta sarà un po' lunga e apprezzerò molto se non mi prendiate in giro. Metterò comunque un pollice alzato per tutti. Grazie mille in anticipo!!

11 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Se vuoi scrivere un fantasy che possano leggere anche ragazzi e adulti devi dare credibilità alla storia, anche se è pura fantasia. Quindi non esagerare, altrimenti scriverai una favola per bambini. E sopratutto rendi complessi i personaggi. Ancora più importante secondo me, è l'antagonista: il "cattivo" che c'è in ogni storia fantasy non deve essere una macchietta, deve essere autonomo e ciò significa che potrebbe benissimo esistere anche senza il protagonista. In un fantasy ovviamente non può mancare la magia, e devi farla vedere perchè nella realtà non la vediamo (almeno non così!): usa incantesimi, combattimenti, creature fantastiche (magari completamente ideate dalla tua fantasia) e oggetti magici... devi creare quindi un mondo completo che, nella sua impossibilità di esistere realmente, sia coerente, logico, non scontato e credibile. Le descrizioni sono importantissime perchè devono essere chiare (devi rendere definito e comprensibile al lettore una cosa che ti stai inventando tu) ma allo stesso tempo devono lasciargli un margine di libertà (non stai scrivendo un saggio di storia...)

    E, infine, è importante che non assomigli (almeno per quanto è possibile) a uno dei tantissimi fantasy che sono in giro e che sono ormai nell'imaginario collettivo: chi legge fa paragoni, e non sarà contento di aver comprato un libro che è la brutta copia di un altro.

    Non mi viene in mente altro al momento, non mi resta che augurarti buona fortuna!

    Fonte/i: Un libro fantasy già scritto e un altro appena iniziato... =)
  • 1 decennio fa

    La risposta può sembrare semplice ma è ma non lo è affatto.A che tipo di lettori sarà indirizzato il libro(adolescenti,adulti,colti etc..) e cosa vorrebbero da esso sono due domande necessarie su cui bisogna riflettere molto.A mio parere siamo tutti diversi,e come tali ognuno vuole cose diverse da un libro.Però a chi piace il fantasy non può trovarsi discorde sul fatto che nel momento in cui si legge si vuole staccare la mente dalla realtà e entrare in un altro mondo,dove tutto non dato per scontato e dove la fine la si scopre solo nelle ultime pagine del libro.Io quando leggo un fantasy voglio sognare.Per quanto riguarda i luoghi,a ognuno piacciono i suoi.Per me,che sia montagna o mare,non fa alcuna differenza,mi piacciono entrambi.I personaggi devono essere indubbiamente singolari.Però anche per i personaggi sono gusti,infatti in un libro si ha sempre il personaggio preferito.Per sintetizzare:ognuno ha i propri gusti.Però leggendo libri fantasy puoi benissimo capire che tutti gli autori ricorrono scelte molto simili.Come il far nascere sempre il protagonista orfano,che è una scelta mooolto ricorrente in questo genere(per comodità).Spero di esserti stato di aiuto,un saluto!

  • 1 decennio fa

    E' un'indagine di mercato? E cosa vinciamo, se rispondiamo? XD

    Stavo scherzando. La mia può sembrare una risposta idiota, ma é meno scontata di quanto possa sembrare: vorrei... fantasia. Vorrei vedere qualcosa di nuovo, davvero nuovo, e non la solita compagnia di eroi che vaga in lungo e in largo per sconfiggere il solito Signore Oscuro con mire espansionistiche. Ma quel qualcosa di nuovo lo dovrai inventare tu; io le mie idee le ho, ma le ho già messe su carta per me. Per quanto riguarda i personaggi, idem per quanto riguarda la trama: qualcosa di originale (magari non Elfi, una razza nuova). Per quanto riguarda le descrizioni, non dovrebbero essere né troppo lunghe né sbrigative; insomma, il giusto. Non dilungarti in particolari inutili, descrivi bene le scene di battaglia (se ci saranno) e documentati se non sai le cose. Se vuoi ambientare il tuo fantasy in un'epoca medioevale, ad esempio, documentati su come viveva la gente. Fai anche molta attenzione ai dialoghi; non devono essere costruiti come nel Medioevo, certo, ma neanche contenere formule colloquiali dei nostri giorni (in un fantasy di un'autrice molto famosa ho letto "uno a zero per me"). Buona fortuna!

  • 1 decennio fa

    Un mondo parallelo, ad esempio

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io amo il fantasy però non mi cimenterei mai a scrivere un fantasy perchè risulterebbe complicato per me...Alcuni generi sono belli per essere letti...Vabbè cmq io da un fantasy mi aspetto quello che aspetto anche da altri libri cioè una crescita spirituale(non fraintendermi,intendo che mandi un messaggio ai lettori che con il preseguire del romanzocresca anche la personalità del protagonista così anche il lettore si ritroverebbe a "crescere" moralmente). Mi piacerebbe che comunichi quaalcosa o anche se sitratta di un libro ben scritto mi piacerebbe arricchire il mio dizionario.Mi piacerebbe che dopo aver letto un libro io avessi qualcosa in più,un pensiero diverso,un punto di vista nuovo oppure imparare nuovi stili di narrazione,insomma qualsiasi cosa!!cmq io scrivo perlopiù libri psicologici o dove comunque prevale la riflessione quindi il mio giudizio non è molto equilibrato x)

    Cmq la cosa che amo di più in assoluto,la cosa che mi affascina ogni volta che prendo in mano un libro,quel tocco in più che dona l'originalità ed il vero motivo per cui io amo il fantasy è la surrealità che altri libri non hanno,la capacità di farmi immaginare cose che non avrei mai pensato,cose talmente impossibili,talvolta banali,da farmi rimanere minuti e minuti a rileggere la stessa pagina.

    Il fantasy è fantasia,è magia!non per forza devono esserci i draghi i cavalieri o gli elfi ed altre creature!basta usare la fantasia!L'originalità non deve per forza venire dall'ispirazione,l'originalità spesso è molto studiata...

    Spero di non averti annoiato con le mie opinioni ma anzi di averti dato un spunto in più =3

    Baci!e auguri x il tuo libro!!

  • 1 decennio fa

    da un libro fantasy voglio qlk cosa d moderno cm harry potter, un legame speciale cm quello fra eragon e saphira , una storia pazzesca cm il ignore degli anelli.... xD

  • 1 decennio fa

    A me personalmente piacciono i libri fantasy,ma non troppo irreali.Mi spiego:non mi piacciono molto i libri come le cronache di Narnia o roba simile.Io scrivo principalmente fantasy,ma con un inizio realistico o comunque uno scenario moderno e reale dove inserisco tutti i personaggi fantastici che mi vengono in mente...mi piacciono le ambientazioni in scenari gotici come per esempio Praga oppure villaggi sperduti che sorgono su speroni di roccia a strapimbo sull'oceano...vedi tu..io ti ho detto il mio punto di vista...in bocca al lupooooooooooooooo!!!!! ;-)

  • 1 decennio fa

    direi non la solita cosa da signore degli anelli, che detto così io odio profondamente perchè è una palla assurda...

    qualcosa che ti lasci con il fiato sospeso, che appassioni per originalità e personaggi coinvolfgenti che appassionino...

    una trama funzionale, che non si perda a tratti. le ambientazioni devono essere originali, basta con le solite foreste piene di pericoli ecc...

    idem per i personaggi, basta con il solito schema.

    ad esempio la mia scrittrice fantasy preferita è Jaqueline Carey perchè nel ciclo di Phèdre è stata fantastica, ha inventato un'ambientazione, una realtà e una trama mozza fiato, modificando il corso della nostra storia per farlo coincidere con il suo...

    tre tomi che a prima vista potrebbero scoraggiare che invece sono coinvolgenti e non ti permettono di staccarti dalla lettura... il fascino del proibito che circonda i personaggi, la loro crescita, la loro importanza, non solo quella della protagonista...

    ecco cosa cerco in un fantasy... con questo paragone non intendo dire una copia del suddetto ciclo ma una svolta come tale serie è stata per me...

  • 1 decennio fa

    qualcosa di incredibilmente originale. perché alla fine le cose tendono ad assomigliarsi.

  • 1 decennio fa

    che mi facesse sognare e che mi facesse immaginare realmete la storia,come se fossi il protagonista.insomma dovrebbe farmi vivere la storia e i luoghi

  • Mostra altre risposte (1)
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.