Anonimo
Anonimo ha chiesto in Auto e trasportiRiparazione e manutenzione · 1 decennio fa

verniciare parafango auto?

ho ammaccato seriamente il parafango anteriore e conviene cambiarlo... l'ho trovato in autorecuperi ma di colore diverso... volevo provare a riverniciarlo da solo... ma ho dei dubbi su come fare:

1 - devo prima rimuovere completamente l'attuale vernice o si può semplicemente coprirlo col colore nuovo

2 - è necessario prima l'aggrappante e poi dopo il colore il lucido?

3 - ho una rover 200 grigia metallizzata, dove posso trovare la vernice dello stesso colore giusto?

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Ciao.

    Le vernici che usano i carrozzieri sono a base acquosa e non nitro di conseguenza non ci sono problemi a verniciare sulla vecchia vernice.

    Allora, prima di tutto ti conviene carteggiare la parte che dovrai riverniciare, in questa maniera migliorerà il grip della nuova vernice su quella vecchia e non rischierai che nel lungo periodo la vernice cominci a sfogliarsi come certe auto che si vedono in giro.

    L'aggrappante non dovrebbe essere necessario dato che la superficie è già verniciata. Se invece decidessi di sverniciare completamente il pezzo (utilizzando lo sverniciatore) prima di riverniciare allora poi dovresti stendere una mano di primer (o aggrappante che dir si voglia) e lasciarlo asciugare prima di verniciare.

    Per quanto riguarda il lucido non ne dovresti aver bisogno perché nella formula delle nuove vernici viene già inserito il lucido così basta la mano della sola vernice (comunque per sicurezza chiedi se c'è nella formula della tua vernice il lucido quando te la andrai a far fare).

    Per avere lo stesso colore dovresti vedere sotto il cofano del vano motore se fosse riportato il codice, su una targhetta, della vernice della tua auto. Se non c'è allora dovresti provare ad andare da un colorificio ben fornito, dire l'auto che vorresti verniciare, e loro dovrebbero avere il codice della vernice che ti serve e quindi farti la vernice sul momento. Naturalmente se lo trovassi già sotto il cofano va là direttamente col codice. ;-)

    Per la quantità basta che gli dici cosa devi verniciare e loro di sicuro ti sanno consigliare, comunque credo che con un paio di etti te la dovresti cavare.

    Ah un'altra cosa. Per fare un lavoro ben fatto ti conviene verniciare con beccuccio e compressore. Purtroppo le vernici spray sono standard ed è difficile che trovi una vernice perfettamente identica. E comunque se la dovessi trovare assicurati che sia a base acquosa. In questo caso però ti servirà anche il lucido.

    Spero di esserti stato utile... ;-)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    devi carteggiare se il parafango è colorato, se invece nn è colorato devi solo carteggiarlo piano e delicatamente per rimuovere lo sporco o irregolarità,poise usi vernici di base acquosa nn devi metttere l'aggrappante, se no devi metterlo, poi colori, attento a nn fare sbavature o colature.

    p.s copri con dello scoch di carta fari e le altri parti della macchina che nn sia carrozzeria.

    se nn sei sicuro fattelo fare da un carrozziere o meglio ancora da un amico cosi puoi vedere cm si fa oppure fai pratica cn il parafango vecchio cosi vedi sei sei in gradao di farlo.

    Fonte/i: ho un'amico carrozziere
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Per esperienza personale bisogna rimuovere la vecchia vernice,rifare il fondo e dare due mani di vernice nuova. Il tutto va fatto in un ambiente privo di polvere che si ottiene irrigando con abbondante acqua tutto l'ambiente.Qui a Bologna ci sono diversi colorifici, basta portare il codice che trovi sulla carta di circolazione oppure sulla targhetta applicata di solito nel vano motore.

    Fonte/i: esperienze personali
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Lavoro da carrozziere,lascia perdere,ciao

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.