Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoGiardinaggio · 1 decennio fa

come mantenere un laghetto?

ho pensato di fare un laghetto nel mio giardino, ma per mancanza di soldi non potrò comprare nessuna pompa o filtro o qualsiasi altra cosa per mantenere l'acqua pulita. quindi come potrò mantenerlo pulito? a parte mettere delle piante acquatiche come potrò mantenere pulita l'acqua? la dovrò cambiare ogni tanto?

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    in teoria perchè il microambiente di un laghetto cresca, anche con acqua stagnante (che va comunque più che cambiata, aggiunta, di tanto in tanto, in modo da eliminare l'effetto ristagno, magari muovendola un po' con il getto dell'acqua che dovrebbe ri-ossigenarla) sono sufficienti qualche pianta acquatica come le comunissime ninfee che si occupano di ossigenare, e qualche pesce rosso, che si preoccupa di consumare ossigeno, nutrienti e le numerosissime uova di zanzara che di li a poco ricopriranno lo specchio d'acqua (cosa da tener ben presente)... in pratica un laghetto può essere un successone o un fallimentone a seconda della posizione (preferibilmente non in pieno sole, ne in piena ombra) e dalla cura che si riesce a dedicargli.

  • 1 decennio fa

    se vuoi un laghetto da mettere in giardino per bellezza, non penso che abbia bisogno di tanta manutenzione da pompe di riciclaggio. Secondo me basta trovare una vasca fatta di un materiale adatto, e ogni tanto toglierci con un retino le schifezze che ci cadono dentro.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.