Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportSport acquatici · 1 decennio fa

Tecnica di pesca dagli scogli?

tra qualche giorno vado in vacanza a marina di camerota premetto che non ho mai pescato in mare io ho una canna da 3,80m con lenza madre 0,16 vorrei mettere un galleggiante a goccia però no so dopo se viene messa prima la girella o prima i piombini vi prego aiutatemi

ps che esche usare e la pastura è proprio necessaria ecc

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Prima di tutto devi vedere se il fondale e' basso oppure e' alto,

    nel secondo caso ti consiglio la pesca a fondo con un piombo scorrevole di circa 50gr girella e finale da 50 cm a 150 cm la lunghezza del terminale dipende delle condizzioni della corrente, come filo da bobina almeno un 30 e finale da 25 "attenzione prima devi controllare se la canna che hai sopporta questo tipo di peso, esche consigliate arenicola coreano americano o moriddu.

    Nel primo caso puo' andare bene anche il 16 in bobina "un25 e' meglio" la montatura la fai con un galleggiante scorrevole da 6 gr torpilla scorrevole girella e finale di 1/2 mt , come esche ti consiglio la cozza la vongola i bigattini la sarda i gamberi i granchi ecc...

    Fonte/i: esperienza personale e' 30 anni che pesco
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    la vera pesca e'quella a fondo, piombo scorrevole e finale di un metro monoamo, direi di cambiare lenza madre (0.50) ed usa una buona girella per il finale (0.20) , amo a gambo lungo, niente pastura e verme coreano sanguinante infilato con l'apposito ago (1 euro) . Per le orate dalle 12 in poi .Divertiti!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.