promotion image of download ymail app
Promoted

Zii in arrivo. Aiuto!!!?

Mia zia stà arrivando da Roma con suo marito e suo figlio qui a Palermo...

Lei ci viene almeno una volta all'anno, e vede sempre le stesse cosa (Monte pellegrino, Monreale, Catacombe...), il fatto è che anche se a Palermo ci vivo da più della metà della mia vita non conosco una H dei luoghi belli e importanti di Palermo...

Non è finita, insieme a lei vengono anche altri due miei parenti (che io non conosco), provenienti dallo Sri-Lanka, per mezza settimana, ad esplorare la citta senza sosta...

Veramente senza sosta...

A loro non piaciono i musei a pagamento (perchè quelli gratis sono molto meglio e più illuminati secondo loro) e i locali notturni.

Adorano la natura, le chiese, i castelli, il mare, e l' acqua...

Mi raccomando scrivete una lista bella lunga, loro non si stancano mai di viaggare, già hanno visitato un quarto d' italia!

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    CHIESA DELLA MAGIONE - Fondata nel 1191 per i monaci cistercensi, molto danneggiata dalle bombe è stata successivamente restaurata e parzialmente ricostruita. Vi si accede da un portale barocco. Interno a tre navate su colonne marmoree e archi a sesto acuto, nel pavimento lastre tombali di cavalieri teutonici. Tra le opere d'arte al suo interno vi sono: due acquasantiere del XVI secolo ai lati dell'ingresso,una Vergine col Bambino del XVI secolo. Nell'abside destra un tabernacolo del XVI secolo e una Madonna dipinta su lavagna, forse cinquecentesca.

    PORTA NUOVA - Costruita sotto Carlo V, è sormontata da una graziosa loggia di stile rinascimentale che termina con un tetto a spioventi sul quale è raffigurata l'aquila imperiale. Oltre la porta, si apre corso Vittorio Emanuele, un lungo rettilineo che è coronato, all'estremità opposta, dalla PORTA FELICE

    La CHIESA DI SAN MATTEO, innalzata tra il 1633 e il 1647, ha una robusta facciata barocca in marmo grigio. Sopra la porta, altorilievo di Giacomo Serpotta, cui si devono anche le 4 statue, Fede, Speranza, Carità e Giustizia: L'altare maggiore ricco di bronzi dorati e pietre preziose, agate e lapislazzuli.

    La CHIESA DI SANTA CATERINA è annessa ad un vasto monastero domenicano, edificato nel 1310. La chiesa fu eretta alla fine del 500; all'interno interessante ornamentazione marmorea policroma sei-settecentesca

    La CHIESA DI SAN CATALDO costruita nel 1160 durante il periodo normanno, conserva le forme originarie con le tre cupolette rosse di ispirazione araba. L'interno, molto suggestivo, anche se non ricoperto da mosaici, è nudo, e rende in questo modo chiara la struttura rettangolare divisa in tre navate da sei colonne, con capitelli vari. Il pavimento a mosaico è l'originale. La chiesa è attualmente sede dell'ordine dei Cavalieri del Santo Sepolcro.

    La CHIESA DELLA MARTORANA (S.MARIA DELL'AMMIRAGLIO) è “Il monumento più bello del mondo” secondo il viaggiatore arabo Ibn Giubair. Fondata nel 1143, deve il suo sopranome per essere stata ceduta, in età aragonese, al monastero fondato da Eloisa Martorana. Tra i magnifici mosaici bizantini a fondo oro che la ricoprono interamente, vi è Ruggero II incoronato da Cristo e Giorgio D’Antiochia ai piedi della Vergine. Molto bello anche il campanile a quattro piani, ornato di bifore, colonnine e tarsie colorate. Di notevole rilievo è la torre con il campanile di stile arabo-normanna.

    I QUATTRO CANTI - All'intersezione delle due vie principali di Palermo si trova questo slargo ai cui quattro angoli si elevano le facciate convesse di bei palazzi secenteschi dalla classica suddivisione a tre ordini sovrapposti (dorico, ionico e corinzio) con, al centro, fontane sormontate dalle statue delle quattro stagioni. Nelle nicchie degli ordini superiori si trovano invece le statue di re spagnoli e, al livello più alto, quelle delle protettrici di Palermo, le sante Cristina, Ninfa, Oliva e Agata, poi soppiantata da Santa Rosalia. L'incrocio segna anche le quattro zone in cui, un tempo, Palermo era suddivisa: Palazzo Reale, Mezzomonreale, Castellammare e Oreto, ciascuna affidata ad una santa.

    La CATTEDRALE è di una maestosità entusiasmante con le sue torri gugliate, le sue bifore, i suoi archi intrecciati e ogivali. Edificata nel 1184 conserva la sua struttura originale nonostante le alterazioni susseguitesi nei secoli di cui la principale alla fine del ‘700 con l’aggiunte delle navate laterali e della cupola barocca.

    Il PALAZZO DEI NORMANNI è una delle più rappresentative costruzioni normanne di Palermo. Fu costruita per volontà di Ruggero II nel 1136 , sulle resta di una moschea araba di cui ne restano solo alcune parti, e venne adibita a cappella funebre dei dignitari di corte. Risaltano le cupole rosse e la struttura orientaleggiante. Costruito nel IX sec. su resti punici e romani costituisce da sempre la sede del potere palermitano e siciliano, sede degli Emiri, Re e Vicerè oggi sede dell'Assemblea Regionale Siciliana. Al suo interno la meravigliosa Cappella Palatina. Il palazzo sorge proprio al dentro del primo insediamento della città e dove probabilmente già esisteva una fortezza in periodo punico.

    La CAPPELLA PALATINA fu eretta nel 1130, anno dell’incoronazione di re Ruggero II, all’interno del palazzo dei Normanni, ed assume un ruolo di assoluto rilievo. Sicuramente il luogo più celebre di Palermo. Ricoperta da splendidi mosaici bizantini rappresenta la sintesi culturale e politica operata dai normanni.

    Il TEATRO MASSIMO Vittorio Emanuele di Palermo aprì le porte al pubblico la sera del 16 maggio 1897. Secondo teatro d'Europa (secondo solo all’opera di Parigi),è uno dei maggiori del mondo, può ospitare fino 1.300 persone ospita. Una imponente costruzione neo classica introdotta da un frontone triangolare su sei colonne che ripropongono il pronao di un tempio. Alle spalle un'ampia cupola poggiante su un alto tamburo. Venne iniziato da Giovanni Battista Basile nel 1875 e terminato dal figlio

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • A_Rm
    Lv 7
    1 decennio fa

    Secondo me, riceveresti piu' risposte se postassi la domanda nella categoria Viaggi (sottocategoria Sicilia).

    Cmq potreste organizzare un'escursione alle isole Egadi.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.