Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoDecorazione e ristrutturazione · 1 decennio fa

Come realizzare un controsoffitto in cartongesso?

Dispongo di una stanza 2,80 x 5,15 m (dunque 14,42 mq) dove vorrei applicare un controsoffitto (distante circa 20 cm dal soffitto originario) con lo scopo di migliorare l'acustica della camera.

Visto che con il "fai da te" me la cavo decentemente, ho intenzione di affrontare la costruzione di questo controsoffitto da solo. u.ù

Vorrei sapere quale sia la soluzione economicamente più conveniente tra il soffitto a quadri e quello in cartongesso ed, eventualmente, quanto potrebbero venirmi a costare i quadri/pannelli e la struttura metallica portante.

Inoltre, se si tratta di cartongesso, vorrei sapere come andrà disposta la struttura (presumo che perlomeno nelle parti centrali vada fissata al soffitto con dei cavi d'acciaio) e a che distanza andranno posizionate le orditure. .-.

Grazie. :D

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    se il controsoffitto te lo vuoi far fare ti costa dai 25-35 euro a metro quadrato, dipende dalla zona in cui vivi, con due mani di stucco, se invece lo vuoi fare tu calcola che spenderai di materiale dalle 15-20 al metro, ma non è semplice farlo, per fare un lavoro bene e veloce serve un sacco di attrezzatura, serve un laser per il livello, una sparachiodi per il perimetrale, se il lavoro lo vuoi fare solo serve anche un alzalastre, però non è detto che non lo puoi fare, io ti consiglio di farti aiutare da un amico, e di procedere cosi:

    1) segna col metro l'altezza del controsoffitto segna i 4 angoli della stanza e collega i punti, con un trapano e tasselli da 6 tassella il perimetro di metallo sulla parete.

    2)inizia la struttura, sopra il perimetro appoggia le barre portanti, le barre sono da 3 m, quindi devi allungarle fino ad arrivare a 5,15 m, devi metterle ogni 90cm +o- una dall'altra e parallele, e tassella i pendini in acciaio usando dei tasselli ad ancora per solai e delle molle ortagonali per agganciarla alla barra di c50 della struttura.

    3)accorcia le barrre a 2,80 m e infilali nel perimetro in modo che le barre portanti appoggino sopra e formino un reticolato, le barre vanno messe ogni 50 cm, in modo che le lastre congiungono sulle barre, e vanno avvitate sul perimetro e agganciate sulla portante.

    4)avvita le lastre che sono da 200x120 o 300x120, io ti consiglio quelle piccole da 200, avitali in modo che le giounzioni avvengono sulle barre,

    5)metti la retina sulle giunzioni e stucca tutto.

    ti consiglio di fartelo fare da uno del mestiere sembra facile ma.... potresti avere lesioni in futuro, e secondo me risparmi pochissimo a lavoro finito

  • 6 anni fa

    Per trovare i materiali che costano di meno nella tua zona basta che lasci una richiesta di preventivo su http://www.edilnet.it/ è grtis e senza impegno.

  • 1 decennio fa

    Ti accendo una stellina almeno gira.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    n lo so

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Giova
    Lv 6
    1 decennio fa

    se te lo fai fare costa cosi circa >http://www.lavorincasa.it/?articolo=7780

    se te lo fai tu devi avere una persona che ti aiuta perchè sono pannelli da 120 x 250 cm e in uno solo nn ce la fai cosi ti costa meno della metò però se devi pagare chi ti da una mano nn sò se ti conviene

    qui un esempio come devi fare la gabbia che sodtiene il cartongesso che a finire viene avvitato sopra e poi stuccato >http://www.edilidea.com/faidate_soffitto.php

    Fonte/i: ho cercato e trovato per te la soluzione per poter fare da solo devi guardare il video >http://www.youtube.com/watch?v=TkrRblKLvJw buon lavoro !
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.