Carlot ha chiesto in AmbienteAmbiente - Altro · 1 decennio fa

sono un'animalista sfegatata...?

...ma nn sopporto le zanzare!!! Se voglio farmi un prelievo del sangue vado all'ospedale!!! A che cavolo servono quelle bestiacce? Ma soprattutto...c'é un modo per sbarazzarsene senza ucciderle (anche se la cosa mi tenta molto ^-^) Thanxxxx

Aggiornamento:

mi ha punto!! Se la trovo LA MENO!!! ^-^

9 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Difendersi da questi antipatici ospiti estivi è possibile utilizzando diversi rimedi. Alcuni riguardano l'ambiente, altri la persona.

    INSETTICIDI SPRAY

    Pro: uccidono gli insetti presenti.

    Contro: bisogna uscire dalla stanza e lasciar agire il prodotto per non intossicarsi. E, prima di rientrare, aprire le finestre.

    ZANZARIERE

    Pro: il sistema più semplice e naturale. Si possono mettere alle porte, alle finestre, sopra il letto.

    Contro: solo il costo di installazione, non sempre basso.

    I ZAMPIRONI

    Il piretro, estratto da una pianta equatoriale, colpisce il sistema nervoso dell'insetto.

    Pro: è meno aggressivo di altri sistemi.

    Contro: da usare all'aperto perché il fumo è fastidioso. E non sempre funziona.

    ULTRASUONI

    Dovrebbero tener lontano le femmine di zanzara gravide emettendo segnali simili a quelli dei maschi.

    Pro: tutti da verificare. Contro: sono spesso inutili: non tutte le zanzare usano lo stesso segnale, e ogni specie ha la sua banda di ricezione.

    I FORNELLETTI

    Pro: più efficaci degli zampironi.

    Contro: bisogna spegnerli e aerare la stanza prima di coricarsi.

    I rimedi naturali

    Se si vuole utilizzare dei sistemi più tradizionali e naturali, è bene utilizzare spray e stick a base di olio essenziale di citronella, geranio, cedro, prezzemolo, menta, lavanda, pino, rosmarino, basilico, timo, aglio, menta piperita.

    Vi sono anche repellenti da assumere per via orale: il lievito di birra per esempio, essendo ricco di vitamine del gruppo B.

    Le zanzare, è risaputo, non amano i gerani, quindi non c'è maniera più gentile e gradevole che posizionare sul davanzale di casa tanti bei vasi di fiori. Detestano anche i chiodi di garofano, quindi si possono utilizzare alcune grosse arance nelle quali inserire i chiodi, quindi metterne alcune nelle stanze.

    Attenzione anche agli indumenti che indossate: parecchi insetti infatti stanno lontani da chi veste di bianco, blu o verde pallido.

    Una volta punti.......

    Per contrastare gli effetti delle punture delle zanzare, è molto utile un impacco locale di argilla da preparare come segue:

    in una terrina disponete 2-3 cm di argilla granulare e ricopritela con acqua fino a superare di un mezzo centimetro la superficie livellata. Lasciate riposare per qualche ora senza mescolare: l´argilla piano piano assorbirà tutta l´acqua, creando una pasta morbida, omogenea, liscia e fluida.

    Una volta ottenuto l´impasto, applicatelo per un´ora almeno sulla parte dolente (la cute deve essere integra). Coprite poi con un telo di cotone o con carta da pacco fissati con una garza.

    Efficaci anche il gel di aloe e la pomata alla calendula

    Il rimedio della nonna

    Strofinare una fettina di cipolla fresca sulla zona

    Curiosità dal mondo

    In Messico, le genti del luogo consigliano di mangiare tanto peperoncino. Secondo i discendenti dei Maya il chile ha la capacità di scacciare le zanzare grazie a particolari odori che si rilasciano attraverso il sudore.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    basta che usi una crema repellente per le zanzare (tipo Off) e usi dei dispenser di sostanze repellenti anche negli ambienti chiusi (tipo Raid) e aperti (vanno bene delle candele alla citronella).oppure ci sono degli apparecchietti che emettono dei suoni (quasi impercettibili all'uomo) che le allontanano..

    in ogni caso si tratta di respingerle (spesso simulando la presenza di altri individui (non ricordo se maschi o femmine) che non vogliono "incontrare" con l'odore o con i suoni), senza ucciderle..

  • 1 decennio fa

    ihihih k karina k sei *-* ma fai un piacere all'umanita se ammazzi le zanzare nn credo ci sia umano k le adora O.O ....AUUTAN!!! rimedio migliore x nn ucciderla >.<

  • Anonimo
    1 decennio fa

    citronella...citronella...in farmacia vendono degli spray..cmq retine alle finestre..te lo consiglio....

    fabry

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 anni fa

    E' possibile curare l'iperidrosi grazie a questo sistema http://miracoloperiperidrosi.latis.info/?c6AN

    Il termine iperidrosi viene normalmente usato in ambito medico per indicare la sudorazione eccessiva. Sebbene la sudorazione sia un processo naturale e sudare rappresenti una delle modalità più importanti per smaltire l'eccesso di calore del corpo, alcuni individui tendono a sudare molto di più di quanto sarebbe necessario, per garantire la normale termoregolazione corporea.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    hahaha sei proprio simpatica lo sai...cmq anche a me le zanzare mi danno fastidio , 2 settimane fa talmente delle punture delle zanzare che avevo , sembrava che avevo la varicella mi prudeva d' appertutto ...adesso prima di dormire ispeziono la stanza e se ne trovo una stai sicura che la concio per le feste ...cmq alla prossima CIAO...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Sicuramente avranno il loro perchè nell'immensa catena delle specie viventi ^___^ ma ammetto che non è facile sopportarle!!!! Io uso le gettonatissime spirali ed anche le piastrine salva-sonno (come le chiamo io!!!). Non le uccido solo perchè sono troppo pigra per fargli le poste... :)))

  • Anonimo
    1 decennio fa

    sterminale tutte cor ddt

  • 1 decennio fa

    w le bistecche !

    il prosciutto!

    e il salame !

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.