Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureMitologia e folclore · 1 decennio fa

cosa sapete a riguardo degli gnomi?

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Nel folklore europeo, gli gnomi (noti anche come folletti o piccolo popolo) sono creature fatate simili a uomini minuscoli. Sono tradizionalmente rappresentati come baffuti e barbuti, e dotati di caratteristici cappelli a cono, spesso di colore rosso. Abitano nei boschi, e sono (come fate, nani ed elfi) strettamente legati alla natura in cui abitano.

    Paracelso fu fra i primi a menzionare gli gnomi, facendone derivare il nome dalla radice greca gnosis ("conoscenza"). Paracelso considerava gli gnomi spiriti della terra e del sottosuolo, e sosteneva che potessero spostarsi all'interno del terreno con la stessa facilità con cui gli uomini camminano sopra di esso. Inoltre, sempre secondo Paracelso, i raggi del Sole hanno il potere di trasformare gli gnomi in pietra. Tutti questi elementi sono anche tipici dei nani della mitologia nordica; queste due figure sono in effetti spesso sovrapposte e difficilmente distinguibili anche nel folklore e nella letteratura fantasy. Talune fonti confondono anche gli gnomi con altre creature fantastiche (soprattutto dei boschi), per esempio elfi e goblin.

    Gli gnomi appaiono frequentemente nelle fiabe della tradizione folcloristica germanica (e, per esempio, nei racconti dei fratelli Grimm); sono generalmente rappresentati come vecchietti minuscoli e burberi, che vivono sottoterra e custodiscono tesori.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    che stanno al governo

    grazie Dino D

  • Anonimo
    1 decennio fa

    la 3^ risposta ke hai avuto è molto kiara. grande giuliano

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Nel folclore e nella mitologia nordica e celtica, esseri semidivini o demoni, dotati di poteri magici, abitatori dei boschi e delle montagne e posti a guardia di tesori e ricchezze. Dalle credenze popolari, gli gnomi passarono a essere protagonisti di numerosi racconti e fiabe, nei quali sono rappresentati generalmente come esseri antropomorfi molto minuti, solitamente di età avanzata e dalla lunga barba canuta, talvolta nani. Al pari delle fate, sono di indole benigna ma, se provocati, sanno essere vendicativi e dispettosi

    ps: ogni notte essi si riproducono sotto al mio letto

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    So che nei giardini ci sono gli gnomi di gesso, con lunghe barbe bianche, ed al governo ci sono invece degli gnomi di plastica, quasi senza capelli.

  • 1 decennio fa

    Queste leggende nordiche, sono dell'Irlanda, mica dell'Italia!!!!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.