Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 1 decennio fa

Vi prego aiutate una piccola scrittrice!!?

Buonasera a tutti! Come potete leggere dalla mia richiesta sono una giovane scrittrice che ha bisogno di qualche buon consiglio. Vorrei tantissimo scrivere un libro fantasy (è il genere che più mi appassiona e col quale vivo quasi in "simbiosi"). Certo, sono consapevole che questo richiederà tempo e fatica ma è il mio sogno. Il problema è che la storia l'ho già in mente, tranne il finale, ma non riesco a riprodurla su carta. I motivi sono i seguenti: 1° rileggendo ciò che ho appena scritto mi sembra noioso e mi verrebbe da piangere, perchè non è assolutamente così che la mia mente si immaginava fosse. Insomma sono insoddisfatta del mio lavoro e così tendo a lasciarlo da parte creandone continuamente di nuovi (e il ciclo continua all'infinito). 2° quando premo la biro sulla carta (preferisco scrivere a mano anche se è più lento) alcune volte mi viene un blocco e non so assolutamente come scrivere, anche se poco prima elaboravo nella testa ogni singola parola... Be', detto ciò volevo sapere, da voi scrittori in erba e non, se vi succedono episodi simili ai miei e come avete fatto a contrastarli. Sembrerà sciocco ma ogni piccolo, minuscolo consiglio mi sarà utile quindi...Grazie mille in anticipo!

5 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    Anche io come a vrai potuto notare dal nick amo scrivere, non i fantasy, ma comunque amo scrivere. Sto scrivendo un libro sulla storia di una 14enne, e da qualche tempo sono....bloccata. Non perchè non sappia cosa scrivere, in quanto sono verso la fine del libro, ma perchè non so come scriverlo. All'inizio anche io avevo avuto il tuo problema, quello cioè, di rileggere quello che scrivevo e trovarlo inadatto, noioso...

    Secondo me, la cosa migliore da fare è scrivere nel momento in cui, ti viene l'ispirazione, che a me per esempio viene durante i freddi pomeriggi inveranali, dopo aver studiato, o verso le 23, prima di andare a letto. Da quando è iniziata l'estate non ho più toccato il mio libro! Non so perchè ma non ci riesco. Quindi, ti do due consigli che mi sono serviti molto:

    -Scrivi, nel momento in cui hai l'ispirazione, non metterti davanti al pc, sforzandoti di scrivere qualcosa, perchè otterresti dei pessimi risultati.

    -Non programmare mai quello che vuoi scrivere! Non metterti a pensare i dettagli, di quello che scriverai, ma lasciati guidare dalla penna (dalle dita, visto che lo scrivi al pc penso!). Mi è capitato tante volte, nel corso del mio libro, di provare a programmare ciò che volevo scrivere, ma il risultato è stato pessimo, quindi scrivi in base a quello che le dita battono sulla tastiera....

    E non preoccuparti del finale, perchè verrà solo, man mano che la storia va avanti!! Un bacione! ^^

  • Anonimo
    1 decennio fa

    bhe si.. penso ke capiti a quasi tutti gli scrittori (sia i + giovani ke i professionisti)..spesso le idee vengono la notte e magari ti svegli pensando "cavolo ke bella idea" poi ti riaddormenti e quando ti risvegli non ricordi + nnt.. bhe allora metti sul comodino un blokketto e una penna..quando ti viene un'idea la notte e ti svegli, annotala subito..scrivi tutti i pensieri e le sensazioni ke ti passano x la testa in quel momento..

    inoltre quando scrivi e non trovi le parole pensa di parlare con un'amika e scrivi come se le stessi raccontando un'episodio ke ti è accaduto con tutti i più piccoli dettagli(profumi, sensazioni, emozioni..ecc..)..poi rileggi tutto e quei dettagli ke ti sembrano davvero irrilevanti o superflui allora li cancelli...

    cerca di ricreare nella tua mente la scena ke vuoi raccontare .. come un film..poi la racconti.. non buttare mai i vekki lavori..anke una sola frase potrebbe essere inserita in quello nuovo..

    rileggi più volte quello ke hai scritto..le idee verranno sole..

    bhe spero ke i miei consigli ti siano d'aiuto! ciauu

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Come quando io devo scrivere dei testi per compito

    Io provo a fare una pausa di 10 minuti ogni mezz'ora e mi metto a guardare la tv o ascolto la radio perché magari mi riposo il cervello e magari mi viene qualche idea

    Se devi scrivere una storia e non sai più che scrivere prova a fare dei bigliettini e scrivici su ognuno il nome di un personaggio e poi su altri bigliettini scrivi delle azioni

    Poi peschi un bigliettino da ogni gruppo e vedi quello che esce

    Fonte/i: @_@ spero di essere stato d'aiuto!
  • Anonimo
    1 decennio fa

    be naturalmente il linguaggio deve essere moderno se metti una storia d'amore o è il centro della vicenda o il contorno aggiungi colpi di scena entrate inaspettate di personaggi nuovi o già usati e segui prima le ide della tua mente e butta giù una bozza anche se sgrammaticatta e disorditata poi penserai a sistamarla almeno sono questi i consigli che mi ha dato Licia Troisi, la scrittrice delle sage del mondo emerso e della ragazza drago, quando l'ho incontrata

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ciao...io e te siamo circa nella stessa situazione. Anch'io sto scrivendo...adoro scrivere, è la mia passione. Purtroppo sono ferma, ferma da quasi un anno allo stesso punto. Ogni volta accendo il pc, apro il file e dico "e adesso?" beh, adesso mi rimbocco le maniche, rileggo tutto daccapo, faccio un bel respiro, faccio qualche correzione qua e là, ecco perchè scrivo al pc (anche se trovo scrivere a mano un'arte meravigliosa che va coltivata...) perchè così, se mi viene un raptus e sono tentata dal cancellare tutto ho sempre una copia (ti giuro, il tecnico del computer mi aveva cancellato l'originale, mi era venuta voglia di dare fuoco al negozio...). Non preoccuparti, lascia un po' da parte il tuo libro, maniteniti, scrivi delle storielle o dei saggi per tenerti in forma, e quando (a me succede spesso la notte) di si accende la lampadina, ti scarabocchi l'idea e la metti poi in bella. Prenditi una pausa, insomma, non pensarci troppo, non hai un contratto a scadenza, puoi metterci un mese, un anno, 10, l'importante è arrivare all'obbiettivo. Spero di esseri stata utile.

    **************

    Tanti auguri...spero davvero che tu riesca a finirlo!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.