Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Durante i vostri viaggi ed escursioni, vi siete mai persi?

Qual'e' stata la vostra reazione.... e come ne siete usciti???

Lui ha risolto così!!!!

Ha ripetuto il nome del proprio padrone e il suo indirizzo completo di numero civico. L'avventura metropolitana del volatile, un piccolo pappagallo grigio africano, è iniziata lo scorso 6 maggio, quando il pennuto ha improvvisamente preso il volo, uscendo dalle mura domestiche e ben presto smarrendo la strada di casa. L’animale, soccorso da un passante da cui è stato portato in una clinica veterinaria, ha qui iniziato a ripetere all’infinito il nome del padrone e il suo indirizzo.

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Favoloso :-) ..e bravo il pappagallo.

    Si mi son persa una volta soltanto...città straniera,ero da una mia cara amica.Lei lavorava ( era il suo ultimo giorno prima delle ferie ) ed io ho pensato che per un giorno potevo fare la turista da sola.

    Così sono uscita di casa,tranquilla che avrei ritrovato la strada per tornare a casa.

    Ma presa dalla mia esplorazione intensa ( ero estasiata di ciò che mi circondava ) ...mi son persa.Non ricordavo più da dove ero venuta e come tornare indietro e mi ero dimenticata anche la via della casa della mia amica.

    Che ho fatto?Ho continuato la mia esplorazione ( tanto altro non potevo fare ) e alla fine mi son fermata ad un bar con un bel terrazzo e tanto verde che definirlo bar era ridicolo...e quando si è fatta l'ora ( che la mia amica finiva di lavorare ) l'ho chiamata e siam tornate a casa insieme :-)

    GS

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ho sempre tentato di perdermi, ma è troppo difficile da fare...

    Ho preso autobus a caso nella mia città, ho seguito strade che non conoscevo e ho anche camminato a occhi chiusi lungo i sentieri di montagna; il problema è che non ci si può perdere consciamente...

    Fonte/i: Mela!
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Helena
    Lv 7
    1 decennio fa

    si, alle 2 del mattino io e mia sorella

    non riuscivamo più a trovare il nostro albego

    abbiamo chiesto informazioni ad un tipo che abbiamo scoperto che,non solo era italiano, ma abitava in una cittadina a pochi km dalla nostra gentilmente ci ha accompagnate fino in albergo

    lo so sarebbe stato meglio prendere un taxi

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • DUPLEX
    Lv 4
    1 decennio fa

    Bhe, fin qui ci arrivavo pure io.

    Si mi sono persa durante due escursioni tra i monti dell'Abruzzo e dell' Aspromonte.

    Ma non è stata una cattiva esperienza, anzi

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.