Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Rapporti davvero strani.........?

Da bambina,verso i 5 anni credo,giocavo tanto con un mio cuginetto di qualche anno piu grande di me e stavamo molto bene insieme...iniziammo a giocare ai fidanzati e ci baciavamo(nel vero senso della parola...cioè alla francese) e abbracciavamo,dicendo che magari un giorno ci saremo sposati..Questa storiella è andata avanti fin quando avevo quasi 9 anni..Lui comunque aveva quasi 5 anni in piu a me quindi era piu consapevole di quello che facevamo e quindi si allontanò un pò..Abbiamo continauto ad avere un bel rapporto,uscivamo insieme ecc..fin quando ai miei 17 anni abbiamo fatto l'amore per un paio di volte (primo rapporto avuto con lui..) e poi di nuovo amici..Ora io ho 24 anni e lui 29..è venuto a trovarci alla casa di famiglia al mare in liguria e pure passiamo mlt tempo insieme (single entrambi)ieri però eravamo soli in casa e io dovevo farmi la doccia e gli ho chiesto di farmi compagnia in bagno..come mai???Non ho senso del pudore con lui?Che ne pensate di tutte ste cose che abbiamo combinato??è un rapporto molto strano?a volte me ne vergogno,ma la sua compagnia mi piace...

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Tutto è nato comunque per gioco. Da bambini era diverso : eravate troppo piccoli per capire. Io penso che l' ambiente familiare che ritrovi in lui, ti aiuta a non aver pudore o paura di compiere alcuni gesti. Con lui è come se ti sentissi a casa, come se potessi ritornare bambina. Certo, non posso io biasimarti e giudicare questo rapporto strano, nonostante lo sia, ma alla fine tutto dipende da un fattore psicologico. Lui è un cugino , è il tuo migliore amico , era un compagno di giochi, era un ragazzo più grande che sapeva darti sicurezza e con cui non avevi il timore di confessare il desiderio di voler fare l' amore , o viceversa. Con lui ti senti a tuo agio, puoi essere te stessa, alla fine è come se continuaste a giocare. :-)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Non è che non hai senso del pudore con lui, non hai senso del pudore e basta.

  • ?
    Lv 5
    1 decennio fa

    Sembra un racconto erotico di quelli incestuosi! Voglio essere schietta... Certo la cosa è un po' strana (siete cugini!!! parenti stretti) però dipende dal punto di vista, in passato ci si sposava tranquillamente tra cugini. A che serve fare i moralisti? Siete entrambi grandi e maturi, sentiti libera di comportarti come vuoi (unica raccomandazione meglio evitare concepimenti fra cugini!;) per il resto se questo ti fa stare bene continua a viverti questo momento.

  • 1 decennio fa

    un conto sono i giochi innocenti tra bambini, un conto sono le carezze tra adolescenti, un conto è avere un rapporto sessuale, un altro conto, se mi permetti, è chiedere a un quasi trentenne di farti compagnia in bagno mentre ti docci. se i giochi tra bambini sono innocenti, un invito in bagno è seduzione: ci passa in mezzo l'universo.

    se volete fare l'amore, fate pure, ma non cercare la benedizione su Answers. secondo me, sai perfettamente che quello che state facendo serve, per immaturità, più che per "gioco", a tappare altre tristezze, ed è questo l'unico collante di questo rapporto "familiare" atipico.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.