Chi fa del male agli animali, non ama nemmeno le persone?

io amo molto gli animali.

E posso amare anche le persone.

Non credo che chi non rispetta gli animali, o gli fa del male, o li abbandona per strada, possa avere quella purezza di sentimento per attuarla anche verso le persone.

il sentimento non ha differenze razziali o animali.

O ce l'hai, o non ce l'hai.

Di solito mi confronto con amici che non amano gli animali, ed infatti riscontro un certo cinismo freddo anche verso le persone e la vita in generale.

E' brutto per me, vedere queste cose.

ieri mi si è stretto il cuore quando ho visto su internet la mostra d'arte (se così vogliamo chiamarla) da parte di uno pseudo artista sudamericano....tale Guillermo Vargas, che espose nella sua mostra, un cane legato da una corda corta al muro, e la scodella lontana, per farlo morire di fame durante i giorni.

E la cosa drammatica era che le persone che vedevano l'agonia di questo sfortunato randagio, decantavano la bravura artistica dell'infame.

Secondo me sono persone ciniche senza cuore.

E se non è manifestato verso gli animali, secondo me, non si può manifestare nemmeno verso la gente e il vivere.

Secondo voi, è così?

Buon pranzo a tutti :-)

27 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Sono obbligata a rispondere a questa domanda.

    Per l'amore che nutro anch'io verso gli animali.

    E credimi! Dopo quel che ho appena letto,non si può rimanere indifferenti di fronte ad una cosa simile.

    Credimi!Sono sgomenta!!!

    Quel Guillermo Vargas doveva avere al posto del cuore una pietra,per fare un quadro del genere!

    Ed è ovvio che se non si ha amore per gli animali,figuriamoci se lo si può avere per le persone!

    Ma comunque, sono dell'opinione che quel quadro non dovrebbe nemmeno rimanere esposto!

    E se fossi nelle condizioni di poterlo fare,credimi,non ci penserei più di una volta nel farlo in mille pezzi!

    E poi, come può certa gente decantare la bravura di questo pessimo artista?come??

    Ma d'altronde di cosa mi stupisco?ormai viviamo in un mondo senza logica morale.

    Io sono senza parole...

    Sono proprio senza parole...

    Scusa il mio sfogo!

    Ciao.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Sono d'accordo con te...chi non ha rispetto per gli animali non lo ha nemmeno per le persone...e non sarà mai in grado di amarle in maniera pura e illimitata...

    Vedere il video che è stato fatto all' "opera" di Guillermo Vargas mi ha spezzato il cuore...perchè trovo profondamente ingiusto che un qualsiasi essere vivente possa essere umiliato e ucciso in questo mondo. Ma, d'altronde, l'uomo ha sottoposto a queste sofferenze anche i suoi simili...che vergogna!

    Ottima domanda...stellina! *

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Chi maltratta gli animali è una persona ignorante.

    Hai mai visto un ignorante soffrire per amore? Io no.

    Ciao :-)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Lv 5
    1 decennio fa

    Sì, chi non ama gli animali (e sempre più spesso noto che è gente che ha subito traumi durante l'infanzia) solitamente è freddo e cinico, quasi fosse di pietra.

    Penso che per un bambino sia ESSENZIALE vivere a contatto con degli animali..Avere un cane, o un gatto, o comunque un animale domestico, è un'esperienza bellissima che penso non dovrebbe essere negata a NESSUN bimbo...Anche perché aiuta a crescere, ad avere delle responsabilità, e purtroppo anche a superare il trauma: la sua morte. Sono comunque delle esperienze, delle "lezioni di vita" che servono a tutti per crescere più preparati (anche se alla perdita delle persone care non ci si abitua mai) e per maturare.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    ..se solo ci fosse veramente del rispetto per ogni forma vivente....!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Purtroppo ho la sfortuna di conoscere bene la storia di questa decantata mostra e avrei voluto andarci solo per tagliare la fune e liberare quel povero cane... e portarmelo via!

    La cosa che più mi preoccupa non è tanto la follia dell'artista in questione (di persone orrende al mondo ce ne sono tante) ma tanto più la gente che lo circondava. Guardava il cane non come animale in se ma come opera artistica, perdendo il significato del suo dolore rendendolo un quadro senza anima nè spirito. Mi preoccupa tutto questo. Mi lascia sbigottita.

    Crediamo che gli animali non possano soffrire come noi, che loro siano insensibili e ignoranti ma ci dimentichiamo di essere animali proprio come loro, anzi peggio purtroppo.

    Le persone che non amano gli animali ma li rispettano non hanno nulla di male credo. Sono quelli che li torturano che sono pericolosi. oggi è il gatto, domani sarà l'uomo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io amo gli animali mentre odio profondamente la maggiorparte delle persone.

    Gli animali sono molto più sinceri.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    sono d'accordissimo con te!

    pensa ke quando andavo a scuola c'erano dei miei compagni di classe ke mi raccontavano cose orrende e terribili fatte a degli animali,così x gioco e x noia..tanto x passare il tempo ç_ç

    io non posso credere che certa gente possa far del male a degli animale indifesi,in cerca solo di amore... l'hai sentita l'ultima? in un paesino,sul mare,c stavano questi ragazzi ke stavano giocando cn un cagnolino..l'hanno fatto giocare x parekkio,quando era totalmente esausto uno di sti ragazzi l'ha preso e l'ha buttato in mare da una specie di ponte ç_ç quel povero cane ha lottato cn tutte le sue forze contro le onde e contro la morte..è arrivato sulla spiaggia ed è morto...ç_ç

    non riesco a capire come possano fare cose del genere...x me è cmq uccidere!

    sicuramente gente ke non ama gli animali ama in modo diverso e distinto... non riesce ad amare completamente...

    io credo ke ogni bambino dovrebbe crescere cn almeno un animale in casa..è l'unico modo x fargli imparare l'amore e il rispetto x questi amici a 4 zampe..poi ovviamente devono essere seguiti da adulti e fargli capire come trattarli..

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • mi sembra che questo Vargas e suoi voyeristi doverebbero essere messi a una corda + corta, e fare la stessa fine del povero cane.

    La civiltà di un popolo si vede, da come tratta gli animali ( Ghandi)

    Fonte/i: mi è passata la fame, sono piena di rabbia!
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    La storia della mostra l'avevo sentita anche io un po' di tempo fa, la vergogna che provavo al posto di quell' "artista" era intollerabile. Oltre ai diritti umani e a quelli animali sta decadendo anche l'arte? pare di sì.

    Non so nemmeno spiegare quello che provo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.