promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Perche' il divertimento oggi, SI CHIAMA TRASGRESSIONE?

12 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    i ragazzi di oggi hanno tutto subito e troppo... non sanno cosa vuol dire desiderare qualcosa e magari fare di tutto per riuscire a ottenerla...con far di tutto intendo lavoretti di aiuto in casa per qualche centesimo...cmq se mi è permesso dirlo io incolpo non tanto la famiglia, che cmq deve lavorare e si deve lavorare in due se si vuol mettere il pranzo con la cena, ... la colpa dei ragazzi superficiali è la scuola e la società di conseguenza.

    la scuola un tempo era il posto dove ti allenavano alla vita...ma nel rispetto degli altri.. dove ti insegnavano le buone maniere...oltre alle materie di studio.ora proviamo a chiedere dove si trova Aosta...Milano Linate...Macerata.. e vediamo dopo quanti tentativi si da la risposta giusta...

    oggi si va a scuola ma si fa il proprio comodo... si può rispondere male al compagno al professore al preside...si può fare nonnismo...

    e qua subentra la famiglia...cè quella che capisce e adotta misure giuste ne confronti del figlio e quella che va dal preside e lo minaccia di morte se nomina ancora il pargolo... modello educativo questo grandioso...il mess che recepisce il ragazzo quale è? minaccia fa lo ******* e ottieni.

    parliamo ora delle feste: un tempo ci si incontrava a casa di qualcuno, si metteva un disco e si ballava...si beveva aranciata coca cola si faceva il gioco della bottiglia..ORA ci sono i RAVE PARTY dove se non ti ubriachi a svenire e non ti fai fino a che non ti si brucia il cervello vieni etichettato come cretino...ma il divertimento in questo dove sta?

    parliamo ora degli approcci: un tempo ti piaceva uno o una e giù a pensare e escogitare modi per incontrarlo casualmente e dar modo di iniziare qualcosa... oggi... il pc...il cell... quando conosci la persona dal vivo... è gia storia vecchia... ci si maschera dietro sti monitor si ostenta una disinvoltura che in realt non si ha...perchè un NO letto ha un effetto...un NO detto in faccia ti scatena depressioni...

    e allora guai a dimostrare debolezza...meglio dimostrare che possiamo sballare meglio dimostrare fino a che punto ci annulliamo...ma quello che viene dopo una volta finito l'effetto trasgressione? non ci si pensa arriva di nuovo sera e di nuovo sballo sballo sballo

    cmq meno male che non so tutti così i ragazzi di oggi..ci so pure quelli che hanno hobby sani idee e principi e sogni da realizzare

    Fonte/i: ahhh ki pensasse che so un matusa: ho solo 44 anni
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    perchè oggi fa molta più scena dire trasgredisco che mi diverto :-D

    oggi uno si diverte solo trasgredendo perchè ha cominciato a divertirsi troppo presto. adesso a 13 anni stai fuori con gli amici fino a mezzanotte, a casa c'hai tv con sky, digitale terrestre, pc, play, wii, tapis roulant, pedana vibrante e vaschetta idro, nello zaino i-phod e cellulare talmente avanti che fra un pò è anche autopulente.

    Chiaro che cominciando così col botto arrivi a 20 che sei già annoiato e cerchi quello che non si può fare...ma forse anche prima dei 20.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Perché tu le chiami trasgressioni ciò che fanno gli adolescenti? Io lo chiamo conformismo che, tra l'altro, hanno copiato dagli adulti ipocriti.

    Io chiamo trasgressivo colui che avrà il coraggio di prendere la vincita del superenalotto e bruciarlo in pubblico, sarà per la nosta società come crocefiggere Cristo per i cristiani, adorare il vitello d'oro per gli ebrei, mangiare carne di maiale la mattina dei giorni di ramadam per i musulmani. Insomma sarà la vera bestemmia per la quale stracciarsi le vesti.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Oggi? io penso alle libagioni degli antichi Romani e alle orge Greche ed i rave mi sembrano dei raduni di Scout!!!!!!!!!! eh eh eh

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    perchè non si conosce il significato delle parole.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Perchè c'è il proibizionismo.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    La musica fa bene al cuore ha dato la risposta che io ritengo più attinente alla realtà.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    perche adesso non sanno cosa significhi divertimento...oggi c'e' la filosofia della Botta!...sti scem pagliacc!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    ma è sempre stato così! s'impara da piccoli a fare il contrario di quello che ci viene imposto o richiesto, non ricordi?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Perchè il divertimento è cambiato,si fa un divertimento che appunto non si chiama più divertimento ma trasgressione;trasgressione significa trasgredire qualcosa e quindi più sono proibite le cose,più alcuni si divertono a farle,e per loro è un divertimento

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.