Anonimo
Anonimo ha chiesto in Computer e InternetHardwareHardware - Altro · 1 decennio fa

Collegamento PC alla rete elettrica...?

Il mio pc è collegato alla rete d corrente elettrica tramite una ciabatta cn interruttore, a sua volta la ciabatta è collegata ad un cavo d circa 4 metri k giunge ad una presa d corrente. La lunghezza d tale cavo può creare dei disturbi (cm particolari campi elettromagnetici), quindi sarebbe consigliabile collegare la ciabatta direttamente alla presa d corrente?...inoltre sarebbe consigliabile l'utilizzo di una ciabatta cn stabilizzatore?...((chiedo qst ank xk il mio pc presenta strani problemi, nn si avvia collegando mouse e tastiera alle prese ps2, e ora il mio monitor lcd resta acceso x sl 2 secondi prima d mostrare skermo nero))

GRZ GRZ GRZ

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    La lunghezza del cavo, se il collegamento è fatto bene, non è un problema.

    Ti consiglierei invece un gruppo di continuità che, oltre ad evitare lo spegnimento del pc in caso di mancata corrente, lo protegge anche dagli sbalzi ti tensione.

    Per quanto riguarda i problemi che hai al pc, bisognerebbe capirne la causa....

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Scusa ma a che ti serve ridurre il campo magnetico? Per l'avviamento del pc collegato al mouse/tastiera ps2 è strano, controlla il jumper sulla scheda madre relativo al controller ps2 e l'alimentatore

  • klod
    Lv 7
    1 decennio fa

    La lunghezza del cavo non da problemi, una ciabatta filtrata comunque va sempre bene, e anche un gruppo di continuità.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.