mary ha chiesto in Scienze socialiSociologia · 1 decennio fa

come comportarmi su un posto di lavoro difficile?

sono cameriera di sala in un noto albergo nella mia città..

è faticoso ma mi piace un sacco! curare i clienti come se fossero ospiti, ridere, servire, impararo ogni giorno qualcosa in più perchè vengono fuori dalla mia città o dall'estero....

ma, l'ambiente dove lavoro... quell'ambiente... un personale di circa 15 elementi... e non immaginate:

tutto un sorridere in faccia e poi parlarsi male dietro alle spalle, comandare(sopratutto a chi non tocca farlo!!), bugie..

e qualche giorno fà, ho scoperto con le mie orecchie due di loro che dicevano cattiverie su di me e una ha detto che vuole mettermi in cattiva luce davanti al direttore, per nulla ragazzi! per nulla! anzi, non vedono che sono l'esatto opposto?

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    E io che ne avevo trecento? mi dovevo ammazzare? Ciao rocco b.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    se lavori sodo e bene non hai niente di che preoccuparti...un consiglio non farti vedere troppo buona devi dare sempre l'impressione di essere una con le palle se vuoi essere rispettata sul posto di lavoro...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Mi trovo d'accordo con la prima risposta.... io lavoro all'estero presso la reception di una famosissima casa di moda....

    Anche qui i veleni e il gettare fango sulle altre persone sono all'ordine del giorno.( Come in tutti gi ambienti di lavoro..)

    La tua carta vincente? Cerca di continuare ad essere solare come sempre in barba a tutti e non far trapelare mai i tuoi punti deboli.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Avvisa il tuo superiore di quello ke vogliono fare le tue colleghe motivando... Sono sicuro k così nn riusciranno a metterti in cattiva luce e subiranno il rimprovero del vostro superiore.... E poi se 6 gentile con tutti non vedo come possano le colleghe metterti in cattiva luce... Buona fortuna ;-)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    E' cosi' un po' dappertutto, l'invidia non manca mai. Tu fai il tuo lavoro come sempre e vedrai che i riconoscimenti arriveranno. Continua a sorridere e non ti curar di loro....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Purtroppo l' ipocrisia è dilagante

    attenta a cambiare lavoro, potresti trovarti come dice il vecchio detto, dalla padalla alla brace

    insomma ho girato tanti posti di lavoro, e più o meno l'ipocrisia, i ruffiani, i dementi e compagnia li trovi da tutte le parti

    auguri

    mica per caso ha vinto le elezioni il berlusca, tutta facciata niente sostanza, mica che gli altri sono meglio

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Io ho fatto un lavoro in reception di una multinazionale, e purtroppo, se non vuoi ritrovarti senza lavoro devi continuare a sorridere e a fare la faccia tosta. Fregatene dei colleghi per il momento, soprattutto se sei la nuova arrivata.

    L'ho provato sulla mia pelle, ma sul posto di lavoro, almeno che non ci sinao anni di affiatamento, fatti gli affari tuoi, e non mostrare mai il tuo punto debole, o sarà lì che andranno a battere.

    Quindi, cordialità ma indifferenza allo stesso tempo.

    In bocca al lupo

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Ciao ti capisco,ho lavorato anch'io nella ristorazione e purtroppo i colleghi sono i primi a criticare,perché' e frutto di invidia.Purtroppo nel mondo del lavoro ci sono questi individui scomodi e leccapiedi.L' unica soluzione e farsi gli affari propri,Fatti rispettare sopratutto,se vedi che la cosa diventa pesante ti trovi un altro lavoro.Io ho fatto cos'iho cambiato lavoro e ho trovato un posto migliore e adesso tutti mi rispettano e mi vogliono bene e sono pure diventato migliore amico di un mio collega.Auguri.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.