a chi permetti di proteggere la grazia del tuo cuore?

Non dormo, ho gli occhi aperti per te.

Guardo fuori e guardo intorno.

Com'è gonfia la strada

di polvere e vento nel viale del ritorno...

Quando arrivi, quando verrai per me

guarda l'angolo del cielo

dov'è scritto il tuo nome,

è scritto nel ferro

nel cerchio di un anello...

E ancora mi innamora

e mi fa sospirare così.

Adesso e per quando tornerà l'incanto.

E se mi trovi stanco,

e se mi trovi spento,

sei meglio già venuto

e non ho saputo

tenerlo dentro me.

I vecchi già lo sanno il perché,

e anche gli alberghi tristi,

che il troppo è per poco e non basta ancora

ed è una volta sola.

E ancora proteggi la grazia del mio cuore

adesso e per quando tornerà l'incanto.

L'incanto di te...

di te vicino a me.

Ho sassi nelle scarpe

e polvere sul cuore,

freddo nel sole

e non bastan le parole.

Mi spiace se ho peccato,

mi spiace se ho sbagliato.

Se non ci sono stato,

se non sono tornato.

Ma ancora proteggi la grazia del mio cuore,

adesso e per quando tornerà il tempo...

Il tempo per partire,

il tempo di restare,

il tempo di lasciare,

il tempo di abbracciare.

In ricchezza e in fortuna,

in pena e in povertà,

nella gioia e nel clamore,

nel lutto e nel dolore,

nel freddo e nel sole,

nel sonno e nell'amore.

Ovunque proteggi la grazia del mio cuore.

Ovunque proteggi la grazia del tuo cuore.

Ovunque proteggi, proteggimi nel male.

Ovunque proteggi la grazie del tuo cuore.

Vinicio Capossela

Aggiornamento:

E' una canzone.....

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il mio cuore non ha grazie........però,seppur in pezzi,cerco cmq di tenermelo caro....ne ho uno solo.... :)))))

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Non ci sono grazie in quel recipiente vuoto.

    Ma se ci sono altre "grazie" da proteggere non mi tiro indietro :))))

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    A leggere la domanda ho pensato : la grazia del cuore è difficile da mantenere e ancor di più si rischia facilmente di violare quella altrui; chi può permetterci di far rimanere il nostro cuore puro? In automatico ho pensato: solo Dio, credo...e non scambiate la mia risposta per un' idea da suora ma la preghiera, il rivolgersi con fede a Qualcuno, eleva la nostra anima e ci rende persone nuove; per quanto posso affidare il mio cuore a qualcuno come il mio amore o la mia famiglia o a un' amico, noi siamo essere umani ed è inevitabile che possiamo ferirci a vicenda, anche se non ne abbiamo avuto nessuna intenzione.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • a chi mi ha donato la grazia del suo cuore...

    un cuore puro, sincero, pieno d'amore...

    è raro trovare chi ti dona un cuore, ancora più raro di trovare chi oggi abbia un cuore...

    sto vivendo questa canzone...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    La "grazia del mio cuore", ognuno deve avere la cura di proteggere la propria e di non danneggiare quella altrui.

    ps:quella sopra, è già una canzone -.-

    Ciao*

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    wow..sarebbe perfetta da musicare..anche se cambierei qualcosina...

    :D

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.