Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 1 decennio fa

Domanda ispirata.. giochino molto bello?

Tante scuse a chiunque io stia fregando il giochino, ma ne vale davvero la pena, dunque faccio i complimenti a chi l'ha studiato! =)

Dunque, il gioco consiste nel prendere un libro a caso dalla vostra libreria.. o il vostro "ammasso di libri"" :D e aprendo una pagina a caso, riportate qualche riga del romanzo.

-->L'answerino sotto di voi dovrà indovinare di che libro si tratta! partiamo? ^^

Inizio io con:

"Naturalmente, ognuno ricorreva a qualche espediente per far passare il tempo e naturalmente non serviva a niente. Cercavano con tutte le forze di non pensare alle bevande che allettavano la fantasia: frullati e sorbetti ghiacciati in un palazzo di T......n, acqua limpida che sgorgava a scrosci da una sorgente, una ciotola di latte fresco e cremoso al punto giusto."

*ho messo i puntini se no era fin troppo semplice! ma comunque è facile lo stesso.. ;D

Aggiornamento:

non è la fabbrica di cioccolato.. ^^

Aggiornamento 2:

x Laura: io ho capito hihi :D bellissimo il libro

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Dunque cara, non sono riuscita ad indovinare... per un attimo ho pensato al piccolo principe ma lasciamo stare.

    Mi daresti qualche indizio?

    Comunque io cito questo...libro veramente visionario e stupendo, che consiglio a tutte le persone senza piedi per terra. :)

    "E' legge di natura da noi che un bambino abbia un lato in più del padre, cosicchè ogni generazione avanzerà di un gradino nella scala dell'evoluzione e della nobiltà. Pertanto il figlio di un Quadrato sarà un Pentagono, il figlio di un Pentagono, un Esagono e così via."

    Ho aggiunto una frase... ma nessuno lo indovina? :'(

    ,,,,,,,,,,,,,, ,,,,,,,,,,,,,,, ,,,,,,,,,,,,,,, ,,,,,,,,,,,,,,,,,,

    Per Valii, il tuo e City di Baricco... misa che l'avevi menzionato anche in una tua domanda...

    ............... ................. ...............

    Non sarà mica... o.o

    La solitudine dei numeri primi??

  • 1 decennio fa

    x laura the little fox: il tuo libro è eragon!

    "Credo che ti piacerebbe" dico alla mamma, quando più tardi trovo un telefono.

    "Il vento soffia di continuo, e i fiumi mormorano come vecchi brontoloni. Ci sono spazi enormi e niente da fare se non stare a guardare..."

    "Guardare cosa?"

    "Quello che hai intorno!"

    "E cosa c'è intorno?"

    "Niente! E' questo il bello!"

    x lolita: il libro è piuttosto recente e l'ha scritto un italiano.

    NO, neppure la solitudine dei numeri primi è giusto!

    x Andrea:il tuo libro è uno de "Le guerre del Mondo Emerso"

  • 1 decennio fa

    w giovanottiiiiiiii

    Sembr molto tipo Twilight il tuo pezzo =)

    Bene adesso faccio io

    "il vento ululava nella notte, portando con se un odore che avrebbe cambiato il mondo. Uno Spttro alto e flessuoso alzò a testa per fiutare l'aria;avevasembianze umane ma i suoi capelli erano ****** e gli occhi rossi come braci incandescenti.

    Battè le palpebre più vote, perplesso.Il messaggio era inequivocabile : stavano arrivando.

    (ho tolto il colore dei capelli perchè 'è anche nel film di questo libro e con questo ho già dato troppi indizi)

  • 1 decennio fa

    secondo me è... boh.. la fabbrica di cioccolato?? l' ho sparata... sp ecco il mio:

    " dentro di me la felicità si espandeva come un' esplosione: cosi estrema, cos violenta, che non ero sicura di riuscirea sopravvivere.

    << per sempre>> mi ripetè E..... nell' orecchio.

    non riuscivo più a parlare. alzai la testa e lo baciai con una passione che avrebbe potuto incendiar la foresta.

    ma io non me ne sarei accorta."

    è facilissimo!!

    ----------------------------------------------------------------------------------

    non è twilight

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    x Marty Cullen: il tuo libro è Breaking Dawn...

    " Guarda, guarda che sorpresa. Un vecchio e un mezzelfo! Cosa ci fai ancora viva bastardella?"

    N..... non ascoltava. Tutti i suoi sensi erano pronti all'attacco. Mise la mano sulla spada. Fece per lanciarsi contro i fammin, ma L.... la agguantò per un braccio e la sollevò di peso, gettandola lontano.

    _____________________________________________________

    Più semplice di csì ;D

    p

  • 1 decennio fa

    w jovanottiiiiiiiii il tuo libro è breaking dawn....

    ecco il mio:

    "iI ragazzi fissavano con gli occhi sbarrati la magistrale carta topografic, pieni di ammirazione e di entusiasmo per la grandiosità del piano di guerra: qualcuno aveva anche tratto di tasca un taccuino per prendere appunti.

    -Questo per riguarda la disposizione della truppe- disse B.....a"

  • Anonimo
    1 decennio fa

    "ti senti una specie d consolazione dentro, quasi una rivelazione per così dire, ma contemporaneamente senti una specie di fitta, come la senzazione di una perditirrimediabile e definitiva. una dolce catastrofe."

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.