Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 1 decennio fa

Aiutino.. !!?

salve avrei bisogno di un aiuto in geografia:

L'Europa è un continente abitato. Quali sn gli elementi ke favoriscono l'insediamento umano?

e quali lo ostacolano??

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ci sono dei fattori fondamentali percui si creano degli agglomerati urbani che possono essere geografici, economici e sociali.

    A livello geografico il sito del luogo deve rappresentare sia una sicurezza sia una veloce comunicazione con l'esterno. In più, se la città è destinata a crescere, lo stesso sito deve presentare la possibilità di una crescita nel tempo.

    Prova ad immaginare se barcellana, olte al quartiere gotico avesse avuto le dolomiti e non un'area edificabile, la sua storia, la sua arte non sarebbero potute esistere.

    Per quanto riguarda l'economia, senza un agglomerazione, non ci sarebbe neppure la possibilità di una crescita economica: la comodità della vicinanza all'attività, la pubblicità e quindi la possibilità di una maggiore clientela, almeno agli inizi dove i mass media ancora non esistevano, il fatto di avere un attività all'interno di un centro urbano ne favoriva la crescita e quindi i guadagni.

    In più l'uomo è sempre stato considerato un "animale sociale".

    La scuola di Chicago, un'stituzione che mi pare sia nata nel 1930 (circa) ha cercato di analizzare le varie relazioni che si vengono a creare all'interno di una città. Analizzarono, secondo la teoria della sopravvivenza due tipi di rapporti, quello sociale e quello culturale. Allora per quanto riguarda quello sociale, lo stare in gruppo presenta la possibilità di una maggiore soppravvivenza, all'interno dello stesso gruppo però si instaura lo stesso meccanismo. I rapporti culturali invece erano quelli che si creavano a livello razionale, e sono rapporti di tipo lavorativo economico e culturale. Questo tipo di rapporti permettono una crescita e uno sviluppo della società.

    Oltre a questo la città ha sempre rappresentato un luogo di attrazione per via delle varie istituzioni, sia municipali che religiose, che si creavano all'interno. Prova a pensare agli ospedali, alle scuole, o alle sicurezze e alle protezioni di un apparato giuridico.

    Prova a pensare alla Rivoluzione Industriale. Senza la rivoluzione industriale la città non avrebbe rappresentato una così grande attrattiva, probabilmente la popolazione sarebbe la metà di quello che è, le città non sarebbero state popolate, non sarebbe diventate metropoli e poi conurbazioni, ma si sarebbero bloccate a ciò che erano...

    Penso che gli elementi che ostacolano l'insediamendo urbano siano il contrario di ciò che invece lo favorisce, perciò: un sito non adatto, la mancanza di attività e di popolazione, percui la poca presenza di istituzioni e attrattive valide, con la conseguenza di meno lavoro etc etc.

    Non so se mi sono spiegata correttamente, però se c'è qualche punto che non ho toccato o su cui sono stata poco chiara chiedi pure.

  • 1 decennio fa

    penso che sia rocco silfredi

  • 1 decennio fa

    bè devi indicare cosa spinge le xsone ad andare ad abitare in un continente piuttosto k in un altro...quindi x esempio la ricchezza, le varie risorse, il cibo (eh, i golosi esistono sempre xD), e considerare quindi a k livello sn le scuole, gli ospedali, che divertimenti e svaghi offre quel determinato paese o continente a seconda di cosa t kiede il compito... un po' queste cose qua...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.