Luca G ha chiesto in SportSport acquatici · 1 decennio fa

pesca galleggiante nel dettaglio?

vorrei avere dei consigli partendo dalla canna al mulinello all'esca per l'utilizzo del galleggiante scorrevole...posti meglio adatti e parature...

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    CIAO ANKE IO SONO ESPERTO I PESCA ALLORA LA PESCA KE VUOI FARE TU SI KIAMA PASSATA E LE CANNE ADATTE SONO QUELLE TELESCOPICHE.

    I POSTI PIù ADATTI PER PESCARE SONO IL LAGO IL FIUME IL CANALE ELA ROGGIA.

    COME MULINELLI TI CONSIGLIO QUELLI PICCOLI E LEGGERI MAX 300 GRAMMI DOTATI DI BOBINA CONICA E POSSIBILMENTE CON FRIZIONE ANTERIORE.... PRIMA HO SCORDATO LA LUNGHEZZA DELLA CANNA SE USI LA TELESCOPICA LA DEVI PRENDERRE KA VA DAI 5 AI 9 METRI ME ANKE DA 4 VA BENE!

    NEL MULINELLO TI CONSIGLIO DI METTERE UN FILO DI NYLON KE VA DALLO 0,12 ALLO 0,16 DI SPESSORE!

    ALLORA TI SPIEGO IN BREVE LA MONTATURA:

    - IL GALLEGGIANTE SCORREVOLE VA BENISSIMO PER IL TIPO DI PESCA KE VUOI FARE TI CONSIGLIO UNO SCORREVOLE DA 5 GRAMMI CON UN VETRINO DA 3 GRAMMI E UN PIOMBINO DA 0,75 POSTO VICINO ALLA GIRELLA.......TI HO ANTICIPATO LA GIRELLA VA LEGATA CON UN NODO SINGOLO DA PESCA . ALLA GIRELLA GLI ATTACCHERAI UN AMO DEL N°5 O 6 è QUASI INDIFFERENTE TI CONSIGLIO IL 5 PER UN AFERRATA PIù SICURA!

    FINITA LA MONTATURA TI DEVI INFORMARE SU KE SPECIE DI PESCI CI SN AL LAGO SN FREQUENTI LE TROTE QUINDI TI SPIEGO PER LE TROTE.

    ALLORA CM ESCA PER LE TROTE TI CNSIGLIO LE CAMOLE PERò PRIMA DI INTRODURRE LE CAMOLE NELL'AMO DEVI METTERE IN QUESTO UN PALLINO DI POLISTIROLO KE SERVE A MANTENERE ELEVATE LE CAMOLE E QUINDI EVITARE CHE SI NASCONDINO TRA L'ERBA E LE ALGHE.

    LE CAMOLE DA METTERE SONO 2 E SI METTONO COSI:

    LA PRIMA SI INFILA DAL SEDERE E FAI SCORRERE L'AMO LUNGO TUTTO IL CORPO FINO A CHE NN ESCE DALLA TESTA E LA SECONDA IDEM.

    PRIMA DI LANCIARE CONTROLLA SE LE CAMOLE GIRANO IN ACQUA QUESTO PERKè RENDE PIù VERA L'IDEA DEL VERME NASCONDENDO COSI L'AMO!

    TIENE SEMRE D'OCCHIO IL GALLEGGIANTE LA SEGNALATA ARRIVERà NEL MOMENTO IN CUI IL GALLEGIANTE ENTRA E ESCE DALL'ACQUA A QUESTO PUNTO PRENDI LA CANN AIN MANO E APPENA VA SOTTO DEL TUTTI FERRI CIOè DAI UNA BOTTA CON LA CANNA VERSO IL LATO A QUESTO PUNTO INIZIA LA GUERRA.... PORTATI SEMPRE UN GUADINO PER I PESCI GRANDI E UN SECCHIO CN ACQUA O UNA RETE APPOSTA PER METTERE LE TROTE!

    QUALORA TU PESCSSI UNA TROTA GRANDE NN TI FAR PRENDERE DAL PANICO E ATTIVA LA FRIZIONE SVITANTO QUELLA VITE KE è SOPRA O SOTTO I MULINELLO FATTELO INDICARE DA QUELLO KE TI DA LA CANNA,UETSA EVITA LA ROTTURA DELLA LENZA! SPERO DI ESSERTI STATO D'AIUTO SE HAI DUBBI KIEDI!!!

    PESCO AL LAGO DA QUASI 9 ANNI ORA NE HO QUASI 16 !! MIGLIRE RISP!! CIAO BUONA PESCA!

  • 1 decennio fa

    amore mio tesoro...prima di prendere una canna in mano devi sapere che pesce vuoi prendere o meglio che pesci puoi pescare con lo scorrevole...cmq la canna va bene una bolognese o una da surfcasting (sono quelle chge preferisco)...il mulinello va in base a cosa peschi, trote va bene uno piccolo, carpe storioni siluri ecc. devi avere un mulinello grande che contenga tanto filo di uno spessore considerevole...cmq io se fossi in te mi documenterei su google

  • Salve pratico pesca sportiva da circa 16 anni, cmq la canna da pesca adatta alla pesca col gallegiante scorrevole sono le inglesi o le bolognesi dipende dal tipo di posto e la situazione, il mulinello ne prendi uno classico con archetto non molto grande poi ce ne sono svariati tipi dalle prestazioni varia pure il prezzo, l'esca dipende da cosa peschi e dove, cmq le piu usate sono lombrichi spezzati e bigattini. la pesca con lo scorrevole viene usata quando le profondità del luogo in cui peschi sono elevate di solito si tratta di laghi, beh le pasture sono semplici basta lanciare manciate di esche che usi in quella battuta esattamente dove lancerai il galleggiante...

    Miei consigli:

    sulle attrezzature io uso quasi sempre Colmic

    la pesca con lo scorrevaole viene usata come detto prima in laghi dove la profondità dell'aqua è elevate o a volte in fiume dove l'aqua è limpida e i pesci sono particolarmente timorosi, lo scorrevole in questi casi ti permete di far scorrere il filo con il movimento dell'acqua e di non applicare piombi e cose del genere alla lenza tra l'amo e il galleggiante in modo da rendere il filo quasi inesistente (anche in acque torpide è ottima)...questo è la vera utilità di questa tecnica...

    Ps:poi dipende da luogo a luogo e dalla situazione...(la montatura si fa sempre sul posto dopo aver controllato vari fattori tipo velocità dell'acqua, torpidità, vento e i vari ostacoli che possono presentarsi..)

    ;D buona battuta...

    \/ surfcasting x lo scorrevole O.o la mia tecnica è surfcastin e t assicuro che qst canne non sono minimamente adatte x un galleggiante infatti sono fatte x lanciare piombi dai 100g fino ai 300g e non credo ci sia galleggiante che riesca a sostenerli...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.