promotion image of download ymail app
Promoted
Deb
Lv 4
Deb ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 1 decennio fa

10 punti assicurati.......?

volevo farvi leggere un pezzo del mio racconto, che io considero tra le più inportanti dal punto di vista della storia, commentate pure!:

Amanda si avvicinò alla parete. Nella roccia scavata dall’acqua c’era qualcosa di rossastro, incrostato di porcherie di tempo orsono. Sembrava una sorta di palla avvolta di alghe. La bambina,incuriosita, la toccò: la superficie ruvida e umida le diede il voltastomaco. D’un tratto si accorse di aver accidentalmente mosso quella cosa.

Un’espressione di curiosità e allo stesso tempo di disgusto apparve sul suo volto, ma si fece coraggio e staccò in modo deciso quell’ammasso di croste. Ci fu un rumore veloce e secco, lo stesso di un uovo quando si rompe.

“Che schifo” pensò, le sue mani erano unte da quella cosa.

La studiò attentamente: tra le croste nerastre c’era qualcosa di rosso, bagnato.

<< Dean potresti aiutarmi?>> urlò lei, la sua voce rimbombò per tutta la spelonca.

Subito il bambino si precipitò verso lei.

<< Si, che c’è?>>

<< Ho bisogno del tuo coltello>>

<< E perché?>>

<< Perché mi serve per studiare questa cosa qua!>> disse lei mostrando lo strano oggetto rotondo.

<< E che cos’è?>> domandò lui stupito mentre le passava il coltellino.

<< Non lo so neanche io, ma lo scopriremo>>

Affondò il coltello sulla superficie gibbosa e cercò di staccarla con tutta la sua forza. Alla fine, un pezzo nerastro uscì fuori per rivelare qualcosa di rosso.

La bambina non si perse d’animo e continuò a togliere le croste. Un liquido appiccicoso( lo stesso che aveva unto le sue mani) uscì fuori, mostrando leggere fibre trasparenti a ogni pezzo tolto.

<< Sai Amanda, sei l’unica bambina che incontro che ha il coraggio di toccare robe schifose come questa>> commentò lui.

<< Forse perché sono l’unica che ha un po’ di fegato>> mormorò lei.

Quando ebbe finito rimase a bocca aperta. Sotto quella superficie nera c’era una lucida pietra rossa.

I due bambini rimasero quasi affascinati dallo strano oggetto, Amanda cominciò ad accarezzarla come incantata.

La natura non avrebbe mai potuto levigare una pietra in quel modo. La superficie era di un innaturale rosso intenso, con qualche piccola macchiolina bianca. La pietra era fredda e umidiccia, come la pelle di una salamandra.

Lunga circa due piedi, di un ovale perfetto, luccicava sotto la luce della torcia.

<< Sai che cos’è?>> chiese lei meravigliata.

<< Non lo so, sembrerebbe un rubino ben lavorato>>.

<< Come fai ad essere sicuro che sia un rubino e non una roba di plastica?>>

<< Perché mio padre se ne intende di pietre preziose>> rispose lui con aria da esperto<< E poi se fosse plastica sarebbe vuota all’interno>> e ticchetto sulla superficie, era come bussare su un contenitore riempito con dell’acqua.

<< Ma come si fa a lasciare un rubino in questa grotta? Il proprietario deve essere stato davvero stupido!>> commentò lei, abbracciando la strana pietra.

<< Non e vero>>la interruppe lui<< Anzi io penso che all’epoca nessuno avrebbe immaginato di andare in una caverna a cercare un tesoro,e poi con tutte quelle croste chi l’avrebbe notato?>>

Sentirono una voce lontana che li chiamava e dal tono sembrava anche piuttosto arrabbiata.

Aggiornamento:

niente male come spiegazione lullabi, davvero niente male. Il problema che sei lontana anni luce dalla vera identità della pietra.

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il mio consiglio è quello di leggere. E di leggere tanto: commetti errori decisamente elementari. Uno che ama scrivere ama anche leggere, non può essere diversamente.

    Per esempio "importante" si scrive con la m, non con la n come hai fatto tu.

    Passiamo al testo.

    "Amanda si avvicinò alla parete. Nella roccia scavata dall’acqua c’era qualcosa di rossastro, incrostato di porcherie di tempo orsono."

    IncrostatA, non incrostatO. Porcherie non è un termine adatto.

    Si dice "da tempo" e non "di tempo". Orsono qui non ha senso, scrivi "ormai da tempo", piuttosto.

    " D’un tratto si accorse di aver accidentalmente mosso quella cosa.

    "

    Se la tocca la muove per forza.

    Potrei andare avanti, ma non ne vale la pena: devi rivedere tutto il testo.

    Inoltre i segni di dialogo corretti sono « e », li ottieni digitanto alt+174 e alt+175

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    mmm...bene...scrivi bene...però dico che dovresti togliere il termine "robe" e non usarlo più, non è proprio da racconto :) due piedi saranno più o meno 63 centimetri sai? ...cmq scrivi davvero bene complimenti...anche io vorrei postare un pezzo del mio racconto...ma ho paura di quella gente che poi spaccia le cose per sue e quindi non lo faccio =)...ciao

    P.s : ah ti consiglio di riempirlo di molti particolari, rende più ricca la storia, particolari e pensieri ricorda =)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Come ti hanno già detto ci sono molti errori da rivedere e correggere.

    Io vorrei chiederti il motivo dei tuoi scritti. Cosa pensi di farne? Un romanzo da pubblicare? Uno sfizio personale? Perchè scrivi?

    Ciao.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    bello.....io continuerei a leggere il seguito senza fermarmi neanche per un attimo......MI PIACE TANTO

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    quella piietra rossa era il cuore di una persona, ke durante la sua vita era cattiva, avida ed egoista e dopo la sua morte il suo cuore si trasformò in una pietra durissima e nascosta in quella grotta lontano da tutti

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Non male, davvero, però togli il termine "robe" che non si addice ad un racconto..

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    complimenti ora xò sn curiosa di sapere il resto ,cmq complimenti davvero bello bravixima

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.