TenchuZ ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

Primi piatti con mais?

Ciao a tutti. Vorrei sapere delle ricette di primi piatti con mais.

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Sedanini con peperoni e mais

    500 g. di sedanini

    3 peperoni rossi (600g.)

    1 scatola di mais (280 g.)

    6 cucchiai di brodo vegetale

    1 peperoncino secco spezzettato

    1 cipolla a fette, 1 spicchi d'aglio

    3 cucchiai di olio d'oliva

    1 cucchiaio di prezzemolo tritato

    sale e pepe q. b.

    Fate scaldare l'olio d'oliva, mettetevi a dorare, rimestando, l'aglio, la cipolla e i peperoni svuotati e fatti a piccoli pezzi. Aggiungere il mais e il brodo vegetale, il sale, il pepe macinato al momento e il peperoncino spezzettato. Fate insaporire per 10 minuti a media temperatura. Nel frattempo cocete i SEDANI LISCI al dente in abbondante acqua salata. Scolateli e mescolateli in una terrina con la salsa di peperoni, cospargete di prezzemolo e servite.

    penne salmone e mais:

    ingredienti per 4 persone:

    400 gr di penne rigate

    15 grammi di burro

    un pezzetto di porro

    sale e pepe

    200 gr di filetto di salmone tagliato a cubetti

    150 ml di panna fresca

    una lattina di mais in chicchi

    procedimento:rosolare il porro col burro e farlo dorare.aggingere il salmone tagliato a cubetti,sale pepe e cuocere per 5 minuti.aggiungere il mais sgocciolato e cuocere per altri 15 minuti.

    una volta cotta la pasta condirla col sugo e la panna.

    Insalata di riso e mais

    ingredienti riso 300 g., mais dolce in grani al naturale 300 g., falde di peperoni in agrodolce due gialle, una mozzarella piccola, una carota, un cucchiaino di tabasco o peperoncino, mezza bustina di zafferano, olio di oliva, pepe verde, sale.

    Tagliare la carota in minutissimi cubetti, quindi sistemarli in una casseruola insieme al riso, all'acqua, allo zafferano e a un pizzico di sale.

    Porre sul fuoco e far cuocere a pentola scoperta in modo che il riso risulti ben sgranato; a cottura ultimata lasciare raffreddare.

    Nel frattempo in una capiente terrina unire le falde di peperone tagliate a pezzetti, il mais, la mozzarella ridotta in cubetti e il tabasco (o il peperoncino). Aggiungere il riso e condire con olio, sale e pepe verde in grani.

    Servire subito.

    pasta gamberi e mais:

    350 g di trofie (pasta tipica ligure ma si trova nei supermercati)

    150 g. di mais in scatola, lessato e sgocciolato

    25 gamberi più il "fumetto" (brodo con le teste e gusci di gamberi)

    1 scalogno

    250 g. di pomodori ciliegia

    scorza di limone non trattato

    50 g di parmigiano

    basilico

    olio e burro

    sale e pepe

    Sbuccia il limone, taglia a listerelle la scorza (solo la parte gialla) sistemala sulla carta da forno e tostala, deve seccarsi.

    Lava i gamberi poi sgusciali tenendo da parte sia i gusci che le teste, lava i pomodorini e tagliali a dadini

    Metti i gusci e le teste dei gamberi in una padella con poco olio e rosolali per 5 minuti, unisci sedano, carota, cipolla e qualche foglia di prezzemolo, tutto tritato insieme, aggiungi qualche foglia di timo e due di alloro, qualche grano di pepe e cuoci per 5 minuti.

    Aggiungi il vino bianco e fallo evaporare, poi aggiungi acqua fredda per coprire gli ingredienti e cuoci per una ventina di minuti finchè il liquido si sarà addensato poi lo si filtra.

    Metti un po' di olio in una padella e rosola lo scalogno, unisci i gamberi e cuoci per un minuto. Togli dalla padella i gamberi e nel fondo di cottura metti il mais sgocciolato, metà pomodorini e cuoci per tre minuti, unisci il brodo dei gusci dei gamberi, fai restringere a fuoco vivo, unisci le scorze di limone, sale, pepe amalgama e spegni il fuoco.

    Lessa le trofie lasciandole al dente, scolale e mettile nella padella del condimento e insaporisci la pasta, aggiungi i gamberi, qualche fiocchetto di burro, il parmigiano, passa la padella sul fuoco vivace per due minuti. Prima di servire completa con una macinata di pepe e due foglioline fresche di basilico

  • 1 decennio fa

    ciao io adoro il mais la ricetta che più mi piace cucinare è:

    PASTA AL FORNO CON CREMA DI MAIS E RADICCHIO

    ingrdienti:

    -una confezzione di sfoglia per pasta al forno le emiliane barilla -500 gr di mais in scatola -besciamella -formaggio grattugiato -una costa di sedano -2carote -1cipolla piccola -vino bianco -sale -pepe nero-1 cucchiaio di olio d'oliva-10 fogie di radicchio,1 noce di burro

    procedimento:fare un soffritto con sedano carote e cipolla con 2 cucchiaio di olio,dopo aggiengere il radicchio a listarelle e fare sfumare con il vino.fare cuocere e mettere da parte.a parte in un pentolino fare cuocere il mais con 1 noce di burro,frullare a ggiungere al soffrtto precedente.aggiungege la besciamella e procedere come x la pata a forno normale con una strato di composto di mais,formaggio grattuggiato e pasta...ecc-ecc......cuocere e servire calda

  • 1 decennio fa

    come primo piatto mi viene da abbinarci l'insalata di riso o di pasta...

    oppure prova a saltarlo in padella con un pò di olio e del prosciutto cotto, aggiungi alla pasta e mantechi il tutto con la panna...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    TROFIE CON GAMBERI E MAIS

    350 g di trofie (pasta tipica ligure ma si trova nei supermercati)

    150 g. di mais in scatola, lessato e sgocciolato

    25 gamberi più il "fumetto" (brodo con le teste e gusci di gamberi)

    1 scalogno

    250 g. di pomodori ciliegia

    scorza di limone non trattato

    50 g di parmigiano

    basilico

    olio e burro

    sale e pepe

    Sbuccia il limone, taglia a listerelle la scorza (solo la parte gialla) sistemala sulla carta da forno e tostala, deve seccarsi.

    Lava i gamberi poi sgusciali tenendo da parte sia i gusci che le teste, lava i pomodorini e tagliali a dadini

    Metti i gusci e le teste dei gamberi in una padella con poco olio e rosolali per 5 minuti, unisci sedano, carota, cipolla e qualche foglia di prezzemolo, tutto tritato insieme, aggiungi qualche foglia di timo e due di alloro, qualche grano di pepe e cuoci per 5 minuti.

    Aggiungi il vino bianco e fallo evaporare, poi aggiungi acqua fredda per coprire gli ingredienti e cuoci per una ventina di minuti finchè il liquido si sarà addensato poi lo si filtra.

    Metti un po' di olio in una padella e rosola lo scalogno, unisci i gamberi e cuoci per un minuto. Togli dalla padella i gamberi e nel fondo di cottura metti il mais sgocciolato, metà pomodorini e cuoci per tre minuti, unisci il brodo dei gusci dei gamberi, fai restringere a fuoco vivo, unisci le scorze di limone, sale, pepe amalgama e spegni il fuoco.

    Lessa le trofie lasciandole al dente, scolale e mettile nella padella del condimento e insaporisci la pasta, aggiungi i gamberi, qualche fiocchetto di burro, il parmigiano, passa la padella sul fuoco vivace per due minuti. Prima di servire completa con una macinata di pepe e due foglioline fresche di basilico.

    INSALATA DI RISO E MAIS

    riso 300 g.,

    mais dolce in grani al naturale 300 g.,

    falde di peperoni in agrodolce due gialle,

    una mozzarella piccola,

    una carota,

    un cucchiaino di tabasco o peperoncino,

    mezza bustina di zafferano,

    olio di oliva,

    pepe verde, sale.

    Tagliare la carota in minutissimi cubetti, quindi sistemarli in una casseruola insieme al riso, all'acqua, allo zafferano e a un pizzico di sale.

    Porre sul fuoco e far cuocere a pentola scoperta in modo che il riso risulti ben sgranato; a cottura ultimata lasciare raffreddare.

    Nel frattempo in una capiente terrina unire le falde di peperone tagliate a pezzetti, il mais, la mozzarella ridotta in cubetti e il tabasco (o il peperoncino). Aggiungere il riso e condire con olio, sale e pepe verde in grani.

    Servire subito.

    MEZZE PENNE CON MAIS E PORRI

    1 confezione di mais

    1dl di latte

    3 porri

    350g di mezze penne

    40g di olio

    Parmigiano

    Pepe

    Porri

    Sale

    Affettate sottilmente tre porri e fateli rosolare in un tegame con 40g di olio. Regolate di sale e pepe, abbassate la fiamma e fate cuocere a fuoco basso per 15 minuti. Unite una confezione di mais sgocciolato, 1dl di latte e fate andare per altri 15 minuti. Fate cuocere 350g di pasta in acqua bollente salata, scolatela, unite il mais coi porri, girate bene il tutto, spolverizzate con abbondante parmigiano e servite.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.