mi sapete raccontare eventi paranormali?

che sono accaduti a voi..oppure che vi hanno raccontato? 10 punti alla miglir rispsota..

Aggiornamento:

bè ora che mentalist mi ci fa pensare...quando andavo alle elementari, facevo la prima, all'uscita della scuola ricordo c'era sempre un uomo anziano, con i capelli lunghi ma trasandati, con un pigiama e le ciabatte, un po' goffo, che mangiava sempre le foglie....poi non l'ho visto più..quando ora lo racconto ai miei vecchi compagni di prima elementare dicono di non ricordarlo, eppure ne parlavano anche loro.....bò..o.O

12 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    berlusconi è al governo, e continua ad esser rieletto.

  • Quinta elementare, ore 13:30.

    Un giorno come tanti di metà Marzo, soleggiato.

    Nel mio paese c'è una lunga strada in cui le macchine non hanno accesso, che collega la Scuola Elementare al centro del paese, ai lati di questa strada solo capannoni di fabbriche e magazzine di ditte, mura molto alte e recintate, senza porte che danno sull'esterno.

    Io ed altri 4 amici, ci siamo girati sentendo una voce in lontanza.

    Abbiamo tutti visto un uomo adulto, con canotta bianca e jeans, correrci in contro con in mano una mazza, in lontananza: davanti c'eravamo solo noi, abbiamo iniziato a correre piuttosto spaventati.

    Per quanto ci giravamo, lui era sempre dietro di noi.

    Dopo circa 5 minuti, in cui eravamo vicini alla fine della strada, ci siamo voltati e non c'era più.

    Ripeto: nessuna porta, solo mura recintate ed altissime.

    Che fine avrà fatto? Chi era? Cosa voleva?

    Non facemmo più quella strada.

    -------------

    Se l'evento non ti ha impressionato, posso sempre raccontarti di come è venuto al mondo Derox.

    Ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    io da piccola collezionavo piccoli portachiavi e un giorno nel cercarli mi sono accorta che li avevo persi, la notte sognai che si tovavano in una scatoletta di latta sulla mensola della camera di mia sorellla e indovinate un po'? erano proprio lì, non li avevo messi lì io ma mia mamma che li aveva messi lì dopo aver riordinato. se proprio vuoi sapere voltissimi eventi sul paranormale puoi comprare il libro "focus junior e i misteri dell'universo" lì ci trovi dalle leggende agli ufo, dai teschi di cristallo alla chiromanzia, dai fantasmi alle città scomparse... spero di esserti stata d'aiuto

  • Adele
    Lv 6
    1 decennio fa

    io non so bene che spiegazione dare alla cosa che mi e' successa, non credo sia paranormale..

    il giorno prima dell'esame di maturita', della prova di italiano, scherzando con gli amici ci siamo detti che chi avesse sognato il titolo dei temi da svolgere avrebbe dovuto telefonare agli altri. Io ho sognato questo: "il sonno nella notte dei mostri" ed era talmente assurdo che non ho telefonato per paura che mi prendessero a calci..ha ha...

    la mattina arriviamo a scuola e racconto questo sogno ai miei amici che cominciano, chiaramente, a ridere come matti!

    iniziano a dettare i temi e il primo era: "Commentate questa frase del Goya: il sonno della ragione genera mostri"

    Potete immaginare la mia faccia e quella dei miei amici! Meno male che glielo avevo detto prima se no non mi avrebbero mai creduta! Cmq, ho svolto quel tema lì e ho preso il massimo dei voti :-)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Da piccolo una voce sussurrava il mio nome qualche volta quando ero solo, sempre nel periodo di natale.

  • 1 decennio fa

    beh io praticamente avevo 10 anni,era il giorno del mio mio compleanno e tornavo dalla pasticceria vicino casa casa...abitavo in una strada molto larga e quindi molti imbecilli viaggiavano a velocita non del tutto regolari,e mentre uscivo da un vicoletto l'auto mi investi,senti prp il contatto con il paraurti...ma all'improviso l'auto mi attraverso tutta come se io fossi stato invisibile,mi girai e vidi l'auto che continuava a correre e io indenno li fuori al vicoletto o.O!tutt'oggi ancora non me lo spiego...ciao un bacio

  • 1 decennio fa

    Premetto che io sono molto scettico e razionale.

    1. Da piccolo ero a letto ma non dormivo ancora, ad un tratto vidi una luce sospesa sopra i miei piedi, mi fermai a guardarla curioso aspettando che sparisse, dopo qualche secondo mi alzai a sedere per vederla meglio e la luce mi venne incontro, allora mi spaventai e tornai sotto le coperte, dopo mi girai e non c'era più.

    2. Giocando a fare telepatia con la mia fidanzata è accaduto che più di una volta indovinassi oggetti che lei pensava, mi apparivano nella mente come immagini, questo solo all'inizio, insistendo con questo gioco infatti non funzionava più.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Da piccola ero nel mio letto la notte e non mi ero ancora addormentata. Ho visto una specie di massa d'aria bianca passare davanti alla mia porta aperta, attraversare l'entratina ed andare in camera dei miei genitori.

    Potrebbe essere stata una fantasia infantile MA...i miei genitori mi hanno detto in tempi più o meno recenti che anni fa vedevano lo spettro di una donna. La prima volta era sul loro letto, poi ha iniziato a spostarsi, addirittura mia madre ci è passata attraverso con mio fratello in braccio. Dopo un po' non si è più fatta vedere....

    E che dire della mia amica invisibile? Aveva nome e cognome, le parlavo come se esistesse veramente e la descrivevo ai miei. Mia madre mi ha detto che le raccontavo che era vestita in stile ottocentesco.... Eppure io non me ne ricordo più di tanto...solo il nome....

  • 1 decennio fa

    Una volta l'autobus non s'era fermato anche se avevo fatto segno all'autista di fermarsi.

    Forse ero un fantasma, o forse lo sono!

    Mah.

  • 1 decennio fa

    paranormali ... allora una volta ho sognato ke mio fratello stava male e dp una settimana si è avverato tutto ogni minimo particolare ke avevo sognato ...leggo nel futuro ?? haha bo..^_^

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.