promotion image of download ymail app
Promoted
daffi ha chiesto in Arte e culturaArte e cultura - Altro · 1 decennio fa

xkè i vasi pontici etruschi sono stati denominati appunto "pontici"?

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    I greci del Ponto parlano una variante del greco, nota come greco pontico.greci del Ponto, detti anche pontici o greci del Mar Nero (in lingua greca Πόντιοι, Ποντιακοί), sono una popolazione greca originaria della regione del Ponto, sulle coste del Mar Nero. I greci del Ponto parlano una variante del greco, nota come greco pontico.

    La ceramica dipinta etrusca, dal periodo orientalizzante a quello ellenistico, è di imitazione greca, da quella geometrica a quella corinzia, da quella attica a figure nere e rosse, a quella a imitazione dei prodotti apuli. Intorno al 550 a.C., gli artisti ateniesi si impadronirono del ricco mercato etrusco e i cosiddetti vasi pontici, le idrie ceretane e i vasi calcidesi furono probabilmente prodotti in Etruria da artisti greci immigrati.

    da http://www.passeggiatenellastoria.it/rasenna.htm

    in definitiva ,per quanto ho capito, si chiamano pontici perché si ispirano ai vasi greci degli artisti "pontici"cioè del ponto,che emigrati in etruria hanno lasciato un vasta produzione di vasi.

    grazia_944

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.