Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportCiclismo · 1 decennio fa

Ma le biciclette di seconda mano sono ricercate o no?>>>>?

>>> cioè mi spiego:avrei 3 biciclette che vorrei far fuori per prendermene una nuova AFFIDABILE,non che si spacchi ogni volta che la uso-a volte che faccia parecchi km lontano da casa anche 40-50 quindi...-beh cmq quanto potrei ricavarci????

-la meno peggio è una city -bike svizzera anni '80 cambio shimano parafanghi cromati e anche molto veloce etc ,insomma ben fatta,all'epoca doveva essere stata una bella bici pero'...

-un'altra city bike marca WILLER comprata dai miei una decina di anni fa,non sarebbe male se non si bucasse sempre nonostante le gomme michelin da semi-corsa nuove e camera d'aria...

-e l'ultima una MTB di 4 anni marca STOKE ,pagata sui 500€ ma purtroppo non si è rilevato un buon affare...a 50 km da casa sfasciato il cambio e impossibilitato a proseguire...

Ergo: vorrei vendere le 3 baracche e comprarmi una mountain bike di marca famosa (affidabile) pero senza smenarci un pacco di soldi possibilmente...

Aggiornamento:

ah la STOKE é equipaggiata con pneumatici anti foratura Continental...

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Se riesci a venderle nn ricavi più di 100€ tra tutte e 3

  • 1 decennio fa

    ci guadagnerai 2euro e 50 circa...

  • 1 decennio fa

    da come le descrivi non credo potrai guadagnarci tanto. per la prima, se non è un pezzo da collezione, non credo troverai molti acquirenti (ma neanche nel caso lo fosse). la willer:hai provato a guardare nel cerchio se per caso c'era qualcosa che poteva bucare la camera d'aria? comunque non so quanto possa valere.

    la terza se hai cambiato il cambio forse riesci a ricavarci qualcosa, ma non credo più di 250.

    prova a venderle, vedi cosa ricavi e poi aggiungi qualche euro per una bici buona.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.