promotion image of download ymail app
Promoted
? ha chiesto in Casa e giardinoGiardinaggio · 1 decennio fa

AIUTOOOO BONSAI !!!!!!?

Ho un bonsai pepper tree comprato all'obi una settimana fa,le foglie sono verdi ma tutte afflosciate .che devo fare?? non so se gli ho dato troppa acqua o non lo dovevo travasare(30% sabbia e 70% terriccio). Poi , ho anche visto dei ragnettini rossi ma penso che non siano i comuni ragnetti rossi perchè visibili a occhio nudO.

VORREI QUALCHE CONSIGLIO CI TENGO TANTO A QUESTO BONSAI. grazie in anticipo

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    compra subito un insetticida...Il ragno rosso è il più infido dei parassiti animali che possono attaccare i nostri bonsai. Più piccolo di una punta di spillo, è invisibile ad occhio nudo e ci si accorge di lui solo quando ha gia provocato notevoli danni.

    I sintomi che ci avvertono dell’attacco sono: decolorazione e caduta delle foglie, accompagnata da microscopiche ragnatele che avvolgono la pianta e che diventano visibili bagnando la chioma e mettendo il bonsai controluce. Spesso, le foglie infestate si staccano dal picciolo e rimangono sospese “come per magia”: quello è il segnale inequivocabile della presenza di ragnatele e, quindi, dei ragni.

    Gli attacchi del ragno rosso si manifestano nei mesi più caldi dell’anno e sono favoriti dalla scarsa umidità dell’aria, quindi, un’adeguata umidificazione con nebulizzazioni giornaliere o con sottovasi riempiti ghiaia umida, rende più difficili le infestazioni da parte di questi micidiali acari.

    Una buona prevenzione è data, inoltre, da trattamenti quindicinali, da giugno a settembre, con un acaricida (per quanto riguarda l'Olmo, particolarmente appetibile per il ragno, i trattamenti preventivi sono "obbligatori").

    Per debellare una infestazione ormai in atto è necessario effettuare i trattamenti, sempre con un acaricida, due volte a settima, per almeno 4 settimane.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Alcune informazioni : Il tuo bonsai è una pianta che sopporta molti stress, le foglie afflosciate (ipotesi) indicano due possibili cause: problemi di irrigazione afflosciate accartocciate secche il sintomo è mancanza di irrigazione afflosciate molli appassite eccessi di irrigazione (cattivo drenaggio) tutte le piante in vaso non devono avere ristagni d' acqua! le radici marciranno....

    Altra causa potrebbe essere un attacco di crittogame (eccessi d' acqua crea il proliferarsi di funghi) oppure un attacco di parassiti ..il ragnetto rosso è uno di questi è molto dannoso è un instancabile succhiatore di linfa e fa appassire le foglie dei piccoli rametti dove effettua i suoi attacchi.

    Esistono appositi antiparassitari specifici per ragnetti rossi.

    Raccomando nessun rinvaso e concimazioni peggioreresti la situazione...

    Questo è succintamente le raccomandazioni principali. Mettilo in una posizione si semi ombra fino a quando non si sarà ripreso .

    ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    anke il mio faceva così!!! allora: il bonsai è malato, questo vuol dire ke ha dei germi dentro, e i germi sono il "pasto" di quei ragnetti..... io l'ho portato da uno specialista e me l'ha curato!! adesso sta bn!!!

    ciaociao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    mettigli solo terra,nn troppa acqua e tienilo all ombra...spero di esserti stato di agliuto...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    il bonsai si sta trasfomando adesso sara spider-bonsai

    (nn fa ridere ma uno ci prova...........)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.