promotion image of download ymail app
Promoted

Deuteronomio 28: quando il Dio della vendetta personale è diventato l'invisibile Dio di misericordia?

5Ma se non ubbidisci alla voce dell'Eterno, il tuo DIO...avverrà che tutte queste maledizioni verranno su di te e ti raggiungeranno.

16Sarai maledetto nella città e sarai maledetto nella campagna.

17Maledetti saranno il tuo paniere e la tua madia.

18Maledetto sarà il frutto del tuo grembo, il frutto del tuo suolo, i parti delle tue vacche e il frutto delle tue pecore.

19Sarai maledetto quando entri e maledetto quando esci.

20L'Eterno manderà contro di te la maledizione, la confusione e la disapprovazione in ogni cosa a cui metterai mano e che farai, finché tu sia distrutto e tu perisca rapidamente, a motivo della malvagità delle tue azioni nelle quali mi hai abbandonato.

21L'Eterno farà si che la peste si attacchi a te, finché ti abbia consumato nel paese che stai per entrare ad occupare.

22L'Eterno ti colpirà con la consunzione, con la febbre, con l'infiammazione, con il caldo bruciante, con la spada, con il carbonchio e con la ruggine, che ti perseguiteranno fino alla tua distruzione.

23Il cielo sopra il tuo capo sarà di rame e la terra sotto di te sarà di ferro.

24L'Eterno muterà la pioggia del tuo paese in sabbia e polvere, che cadranno su di te finché tu sia distrutto.

25L'Eterno ti abbandonerà alla disfatta e al massacro davanti ai tuoi nemici; uscirai contro di loro per una via e per sette vie fuggirai davanti a loro, e tu diventerai un oggetto di orrore a tutti i regni della terra.

26I tuoi cadaveri saranno cibo a tutti gli uccelli del cielo e alle bestie della terra, e nessuno li scaccerà

27L'Eterno ti colpirà con l'ulcera d'Egitto, con le emorroidi, con la scabbia e con la tigna, di cui non potrai guarire.

28L'Eterno ti colpirà di pazzia, di cecità e di smarrimento di cuore;

29e andrai brancolando in pieno giorno, come il cieco brancola nel buio; non prospererai nelle tue vie, ma sarai solo oppresso e spogliato continuamente senza nessuno che ti aiuti.

30Ti fidanzerai con una donna, ma un altro si coricherà con lei; costruirai una casa, ma non vi abiterai; pianterai una vigna, ma non ne coglierai l'uva.

31Il tuo bue sarà ammazzato sotto i tuoi occhi, ma tu non ne mangerai; il tuo asino sarà portato via in tua presenza e non ti sarà reso; le tue pecore saranno date ai tuoi nemici senza nessuno che ti aiuti.

32I tuoi figli e le tue figlie saranno dati a un altro popolo; i tuoi occhi guarderanno e si struggeranno di desiderio per loro tutto il giorno, e la tua mano sarà senza forza.

33Un popolo, che tu non hai conosciuto, mangerà il frutto della tua terra e di tutte le tue fatiche, e sarai certamente oppresso e schiacciato del continuo.

34Ti verrà così di impazzire allo spettacolo che i tuoi occhi vedranno.

35L'Eterno ti colpirà sulle ginocchia e sulle coscie con un'ulcera maligna, della quale non potrai guarire, dalla pianta dei piedi alla sommità del capo.

36L'Eterno porterà te e il tuo re, che hai costituito sopra di te, in una nazione che né tu né i tuoi padri avete conosciuto; e là servirai altri dèi di legno e di pietra;

37e diventerai oggetto di stupore, di proverbio e di scherno in mezzo a tutti i popoli fra i quali l'Eterno ti condurrà.

38Porterai molta semente al campo ma raccoglierai poco, perché la locusta la divorerà.

39Pianterai vigne, le coltiverai, ma non berrai vino né coglierai uva, perché il verme le roderà.

40Avrai ulivi in tutto il tuo territorio ma non ti ungerai di olio, perché le tue olive cadranno.

41Genererai figli e figlie, ma non saranno tuoi, perché andranno in schiavitú.

42Tutti i tuoi alberi e i frutti del tuo suolo saranno preda della locusta.

43Lo straniero che è in mezzo a te si eleverà sempre piú in alto sopra di te, e tu scenderai sempre piú in basso.

44Egli presterà a te, ma tu non presterai a lui; egli sarà la testa e tu la coda.

45Tutte queste maledizioni verranno su di te, ti perseguiteranno e ti raggiungeranno, finché tu sia distrutto, perché non hai ubbidito alla voce dell'Eterno, il tuo DIO, osservando i comandamenti e gli statuti che egli ti ha ordinato.

46Essi saranno come un segno e come un prodigio per te e per i tuoi discendenti, per sempre.

47Poiché non hai servito l'Eterno, il tuo DIO, con gioia e allegrezza di cuore per l'abbondanza di ogni cosa,

48servirai i tuoi nemici che l'Eterno manderà contro di te, in mezzo alla fame, alla sete, alla nudità e alla mancanza di ogni cosa; ed egli metterà un giogo di ferro sul tuo collo, finché ti abbia distrutto.

49L'Eterno farà venire contro di te da lontano, dalle estremità della terra, una nazione veloce come l'aquila che vola, una nazione di cui non comprenderai la lingua,

50una nazione dall'aspetto feroce che non avrà rispetto dell'anziano né avrà pietà del fanciullo,

51e mangerà il frutto del tuo bestiame e il prodotto del tuo suolo, finché tu sia distrutto; e non ti lascerà né frumento né mosto né olio né i parti delle tue vacche o i nati delle tue pecore,

Aggiornamento:

@Bagnino: quindi inconsciamente ammetti che esistono più divinità?

@Zanzar: quindi o con me o vi ammazzo?

Non mi sembra affatto un Dio di misericordia.

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Dai, capisci anche da solo che quello non è il dio cristiano. °_°

    E' un dio degli eserciti, compagno di bevute dell'Unicorno Rosa e di Babby l'orsetto. °_°

    Passava di lì, tra le sacre scritture, e si è detto: "Perché non mi fo un po' di pubblicità gratuita?". °_°

    Poi è arrivato il dio d'amore, che per vendicarsi senza nuocere nessuno ha fatto inchiodare suo figlio ad un pezzo di legno. u.u

    Fonte/i: °_°
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    hai trascritto le benedizioni e le maledizioni? non esistono più dii ma un solo DIO gli altri dii è l'uomo che se li ha creati con la sua perversa immaginazione e perversione DIO è giusto ed ogni trasgressione deve essere punita dio ha messo in guardia il suo popolo e gli ha promesso le benedizioni se.......ubbidiscono ai suoi precetti e Maledizioni a tutti quelli che dopo essere stati benedetti lo tradiscono abbandonandolo disubbidendo ai suoi statuti penso che tu non sei più buono di DIO ? e perchè vuoi mettere in discussione l'amore e la bontà di DIO? tu sei nato nel peccato e continui a peccare dio per amore tuo per soddisfare questa benedetta sete di giustizio ha sacrificato il suo unigenito figlio a Lui ha fatto pagare le tue offese aaaa povero uomo non comprendi la bontà di DIO??????

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Quello per me non è il medesimo Dio di cui parlava Cristo.......ma il pentateuco è pieno di contaminazioni della religione Assiro Babilonese

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Zanzar
    Lv 6
    1 decennio fa

    Dio è misericordioso con chi lo ama e punisce severamente chi lo sfida, lo abbandona e ne rifiuta le leggi.

    Se posti anche la prima parte di deutoronomio 28, ciò risulterà più chiaro.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Quando hanno capito che questo tipo di propaganda non funzionava.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.