Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 decennio fa

Impara, Conosci, Osa e Taci. Opinioni in merito?

"Cadranno i secoli, gli dei e le dee, cadranno torri, cadranno regni

e resteranno di uomini e di idee, polvere e segni,

ma ora capisco il mio non capire, che una risposta non ci sarà,

che la risposta sull' avvenire è in una voce che chiederà:

Shomèr ma mi-llailah, shomèr ma mi-lell, shomèr ma mi-llailah, ma mi-lell"

http://www.youtube.com/watch?v=9bSnEZD6cMk

Youtube thumbnail

Opinioni in merito? °_°

Quanto quiete sono le vostre notti, oltre al suono che fa il silenzio? °_°

Che sapore hanno le stelle e l'assenzio? °_°

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Impara, conosci, osa e taci.

    Le regole magiche per eccellenza.

    Se eseguite nell' ordine sono scuola di vita Asmodai. E' la corretta procedura per sbagliare il meno possibile perché il saggi sa che nella vita chi sbaglia paga e anche se impara la lezione può spesso risultare così 'costosa' da vanificare i benefici effetti dell' apprendimento.

    Le mie notti sono magiche e silenziose, direi solitarie, la solitudine è come un' amante oscura, quando ti entra nelle vene non puoi farne a meno. Il mio assenzio è un sentiero che conducendomi verso l' interno di me stesso è in grado di connettermi a tutto ciò che esiste.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Il sapore delle stelle me lo perdo ogni volta...

    Appena provo quello dell'assenzio sono sdraiato per terra che è già tanto se le vedo,le stelle

    ç_ç

  • Anonimo
    1 decennio fa

    isaia beveva l'assenzio ????

    comunque lquasi tutti i tipi di assenzio sanno di anice come la sambuca e a me l'anice non piace

    l'assenzio che beviamo oggi non ha particolari dosi di turione che è una neurotossina

    ai tempi dei "poeti maledetti" e anche in passato l'assenzio aveva un gusto molto diverso da quello che beviamo oggi ed era piaeno di Turione che provocava forti allucinazioni

    hanno sempre detto che è molto meglio una sbornia da rum che da assenzio ...il giorno dopo si stà davvero male

  • 1 decennio fa

    il mio audio è rotto.per cui niente guccini per oggi.

    alcune notti sono quiete

    altre sono operose

    hanno sapori vari

    spesso forti

    miele,ferro,polvere,fiele,

    ha un sapore il tedio?

    c'è pure quello

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    L'assenzio non saprei, i pan di stelle sanno di cacao.

  • 1 decennio fa

    non c'è risposta... solo il costante susseguirsi del tempo della materia e degli eventi che passano e ritornano.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    il mio ragazzo è un fan ulradfegatato di Guccini e lo subisco ongi week end (a parte gli scherzi piace anche a me) questa è una deelle mie canzoni preferite di guccio

    state in guardia

    "seppellitemi vicino ad un vigneto che io possa restituire alla terra quel che ho preso"

    F.Guccini

  • Anonimo
    1 decennio fa

    impara a vivere

    conosci te stesso

    osa e lotta per quello che desideri

    taci il silenzio è l'araldo della gioia

    le mie notti non sono mai quiete ma in preda all'ambrosia di Lei.

    Che è tutta la mia anima.

    Che ormai mi scorre dentro.

    che sa respirare il mio respiro

    e mi toglie il fiato

    http://www.youtube.com/watch?v=w-_ycLkg4dk

    Youtube thumbnail

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Le mie notti non sono mai quiete..

    Per le stelle non ti so dire, ma l'ultima volta che ho assaggiato dell'assenzio, il mio stomaco dolorante ha promesso vendetta

    °_°

    Però penso che le stelle abbiano un gusto dolciastro/acidulo/salatino niente male..

    є๓קtץภєรร

  • Anonimo
    1 decennio fa

    cos'è l'assenzio?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.