Domanda NON mia. se per la chiesa l'aborto è omicidio, perchè non si fa il funerale ai feti abortiti?

Anche questa domanda è stata eliminata, era stata già proposta ieri.

facciamo chiarezza.

L'aborto è la soppressione di una vita umana originale, unica e diversa dai due genitori che l'hanno concepita.

Il fatto che il feto non sia in grado di sopravvivere da solo (qualche volta capita il contrario anche se per poco tempo!), non significa che non sia una vita umana degna di essere rispettata.

Se il feto abortito non viene bruciato come rifiuto organico dagli ospedali, ci sono associazioni e persone che lo raccolgono e lo seppelliscono come merita.

Ma spesso sono i "genitori" naturali che si oppongono e preferiscono scaricare nei rifiuti loro "figlio".

Aggiornamento:

non c'entra niente il battesimo. qualche tempo fa, un feto abortito al quinto mese perchè ci stava il sospetto di una malattia (peraltro non grave e comunque inesistente) è rimasto vivo per tre giorni, buttato come un rifiuto su un tavolo di marmo prima che qualcuno si accorgesse che non era morto.

fu battezzato (in effetti era nato), gli fu dato un nome, fu registrato all'anagrafe, poi, povera creatura, priva di polmoni, andò a trovare un Padre migliore di quello terreno.

21 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Il funerale viene deciso dalla famiglia. Questo avviene solo dopo la 20a settimana circa, ossia quando si parla di feto e non di embrione.

    Nel posto in cui lavoro non mi è mai capitato che un feto fosse lasciato morire in una tavola di marmo, quando capita che un feto nasce vivo, e capita molto più spesso di quanto si creda, viene avvolto in un telino di cotone e messo sotto la culletta termica fino a che non muore.

    Avvenuto il decesso, il corpicino si manda in sala mortuaria e i genitori decidono se fare o meno il funerale.

    Molte mie colleghe cattoliche battezzano il feto di propria iniziativa.

    Se volessi, potrei farlo anche io, pur non essendo cattolica, lo farei se me lo chiedesse la madre, essendo in quel momento responsabile della sua salute fisica, psichica e spirituale, non mi sentirei di rifiutare.

    L'embrione invece viene gettato automaticamente nel cestino o inviato in istologia nel caso l'aborto sia spontaneo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Privo di polmoni? Una malattia inesistente? Non grave?

    Ciao caro, un saluto.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Sul marmo per 3 giorni?

    Un feto senza polmoni con una malattia inesistente e non grave?

    Ciao caro, un saluto.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    credo perchè non sono stati battezzati

    cosa?! non li lasciano per 3 giorni su un tavolo di marmo!!!

    ma come fai a credere a questo fatto?!?!?!?

    priva di polmoni secondo cosa significa?

    coma faceva a respirare e a vivere per 3 giorni?

    mi dispiace ma non ti rendi proprio conto di quello che scrivi!!!!!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Il Foglio?

    Ma quale?

    Quello di Ferrara antiabortista ProLife e guerrafondaio?

    Meglio il Vescovo spinto lefebvriano Richard Williamson all' *ateo* clericale Ferrara!

    Ciao caro, dacci dentro, passo e chiudo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Sì certo, e senza polmoni respirava grazie a cosa, alla grazia di dio?

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    da cattolica ti dico ke nn sono favorevole all'aborto.

    penso ke ki arrivi a prendere 1 tale decisione soffra abbastanza xkè vive 1 situazione difficile e nn abbia qualcuno accanto ke la possa aiutare. nn si può giudicare xkè nn si sa la storia della persona.

    sappi ke Dio ha dato 1 padre sulla terra a tutti e nn li giudica, usa misericordia.. nessuno è meglio degli altri.

    poi la tua storia è 1 pò strana, nn trovi? malattia inesistente ma privo di polmoni ??? morto soffocato??? se vuoi dare 1 testimonianza ti consiglio di informarti meglio.. così peggiori le cose..

    Fonte/i: cmq, si possono fare funerali ai feti... 1 mia amica l'ha fatto.
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    tamburino una bella precisazione, ma ti prego nota che l'abort non è una scelta facile quindi ti prege TATTO quando si parla di certi argomenti

    ognuno ha la sua pena non serve che altri aggravino la pena non trovi?

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Se i genitori richiedono il feto,si può fare il funerale.Spesso i genitori non lo chiedono indietro,perchè dovrebbero pagare il trasporto funebre fino al cimitero.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Hai corretto?

    E qual è la fonte?

    L'Avvenire? Esiste ancora?

    Ciao caro, un saluto.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.