Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 decennio fa

ho da poco una cagnolina di due mesi è meta cane d caccia e metà bastardina e la amo tantissimo ma?

non so come fare a insegnargli. mi fa spesso la pipi in casa e fuori no. come posso fargli capire che deve farla fuori oppure nela sabbietta?

e sta cominciando a mordere tutto e spesso anche me e mio papà.... non vorrei che diventando grande prendessequesto vizio. come fare?

11 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Problemi classici, li abbiamo avuti tutti, non ti preoccupare...

    Da sapere che fino ai 6 mesi i cuccioli sono troppo piccoli per trattenere la pipì per ore.

    Altra cosa da sapere: i pannolini o traverse per cani sono molto più care di certe marche per bambini, se hai intenzione di abituarla cosi ti consiglio di cercare le "protezioni per materasso" (non so bene il nome esatto...) per bimbi, risparmi il 50%

    La cosa migliore sarebbe in ogni modo di abituarla subito fuori, per far questo però devi portarla giù ogni volta che si sveglia e da lì ogni ora-ora e 1/2 finchè non si riaddormenta.

    Se hai la possibilità fai cosi, ti risparmi un problema in seguito (la mia aveva capito la perfezione che il pannolone era il posto giusto, per fargliela fare fuori ho dovuto penare un mese :( e a lungo andare l'odore in casa è snervante!)

    La sabbietta ovviamente regalala a qualcuno che ha un gatto :)

    Morsi: un brutta abitudine, perchè fargliela prendere ora per poi fare una fatica in più per eliminarla?

    Fratty ti ha dato tutte le istruzioni per farla smettere (collaudato sulla mia, funziona), aggiungo che sarebbe utile farle entrare bene in testa il significato del comando NO in contemporanea...

    Ecco qui il sito, navigalo bene ti sarà utile in altre occasioni :)

    http://www.dallapartedelcane.it/educazione/comando...

  • I bisogni nella sabbietta li fanno i gatti, non i cani. Al massimo puoi abituarla sui giornali, o sulle traverse, si chiamano anche pannolini per cani.

    Comunue, sostanzialmente, devi premiarla ogni volta fa la pipì nel posto giusto. Subito dopo mangiato portala fuori, quasi sicuramente farà pipì o cacca, la premi con un brava, una carezza e magari anche un croccantino.

    Lo stesso appena sveglia, o dopo che ha giocato.

    Sgridala con un NO secco solo se la vedi nel momento in cui ti sta facendo i bisogni. Interrompila e portala sul giornale o fuori, e a quel punto, se finisce di farla lì, premiala.

    Ma se l'ha fatta, anche solo due minuti prima, è totalmente inutile sgridarla dato che non riesce a capire perchè la stai sgridando e si sentirà solo aggredita.

    Comunque ricorda che un cucciolo deve uscire almeno 4-5 volte al giorno (ma se riesci a fare anche 6 è meglio, e sarà anche più facile educarla a fare i bisogni).

    Riguardo al fatto che morde, se lo fa per giocare, la cosa che potete fare è, appena vi morde, smettere subito di giocare con lei e andarvene ignorandola del tutto. Nè una parola, nè una carezza nè un gesto, come se non esistesse. Capirà presto che quel gesto è associato al fatto che non le date più attenzione (che però è quello che vuole) e la smetterà.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Allora per insegnarle a sporcare dove deve innanzitutto elimina sabbiette tappetini e quant'altro, sono delle cavolate diseducative!!!!! portala fuori più spesso possibile e tutte le volte che fa i bisogni fuori lodala come se avesse fatto una cosa meravigliosa!

    Quando sporca in casa sgridala SOLO se la becchi sul fatto(altrimenti non capirà il perchè della ramanzina), poi pulisci quando non ti vede!

    Se sarai costante in brevissimo tempo imparerà che sporcare in casa è sbagliato, se continui ad usare tappeti e sabbiette igieniche le confonderai solo le idee!!!

    Per quanto riguarda il mordicchiare di solito non sono gesti di aggressività ma di invito al gioco, cmq comprendo che se il cane non sa dosare per bene la sua forza, può far male senza volerlo, perciò tutte le volte che inizia a mordicchiare le vostre mani pronuncia un secco NO togli le mani e ignorala completamente per un po'...passato il tempo necessario, quando si sarà calmata chiamala e falle fare altri giochi come la pallina, etc.

    ciao e buona fortuna con l'addestramento :)

    _M@r¥~*

    Fonte/i: Esperienza personale e amico addestratore cinofilo
  • 1 decennio fa

    vedi i cani fanno pipi dopo aver dormito dopo aver mangiato e dopo aver giocato. quindi sai k ti dico devi portare subito il tuo cane dopo k li ai fatto mangiare e dopo le altre cose k ho detto. e stare li nel parco per 40 /30 minuti devi aspettare k lo abbia fatto e imparerà vedrai

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 anni fa

    Impara ad addestrare il tuo cane divertendoti http://corsoaddestramentocani.latis.info/?b46j

    Giocare con il vostro nuovo cucciolo è divertente ed emozionante, ma costituisce anche il cuore del suo primo addestramento. Giocare vi aiuterà a stabilire rapidamente con lui un legame forte e duraturo. E anche la salute ne trarrà beneficio

  • 1 decennio fa

    Un pizzico di pazienza dato che i cuccioli imparano ma con il tempo; vedrai che si abituerà a fare i bisognini sul giornale....... noi con la nostra Karen abbiamo ottenuto i risultati ottenuti in poche settimane...... Un saluto al cucciolotto.... anche dalla nostra deliziosa cucciolotta Karen...

  • 1 decennio fa

    E' un cucciolo e' normale, crescendo non lo fara' piu' se alzerai la voce davanti a queste malefatte. fatti sentire in modo fermo con un bel NO davanti a una pipi "fatta in casa" o quando rosicchia qual'cosa che non deve toccare. fino a 4 mesi e' attratto da scarpe. piedi, calzini. poi passa ma trattalo come un bimbo da educare.

  • 1 decennio fa

    beh è dura quando hai davanti un cucciolo, però devi imparare ad essere un po' più "dura", intendo, severa... quando ti morde dagli uno schiaffetto, non devi farle male ma solo spaventarla e farle capire che è sbagliato che faccia così e che tu sei la padrona.. per quanto riguarda la pipì... portala fuori molto spesso, in modo che capisca che i bisogni bisogna farli fuori casa, la sabbietta è più una cosa da gatti.. lascia perdere.. e cmq quando la fa in casa non sgridarla troppo a meno che non la prendi sul fatto, altrimenti la devi prendere, farle vedere la pipì (eventualmente proprio metterci il suo muso dentro) e sgridarla un po' e poi portarla fuori.. è dura addestrare un cane, il mio ha ormai 9 anni e abbiamo fatto dei corsi insieme, facevamo anche dei percorsi ad ostacoli, si chiama "Agility dog" ed è uno sport.. se hai tempo ti consiglio di farlo perchè crea un legame fortissimo col cane e lo disciplina abbastanza...

  • 1 decennio fa

    beh, di solito quando fa qualcosa che non va bene bisogna farglielo capire ad esempio sgridandolo o usando una voce di rimprovero, o allimite tirandogli una sberletta sul sedere.

    quando invece fa quello che deve bisogna gratificarlo con coccole, voce affettuosa, allimite un biscottino o qualcosina da mangiare.

    Fonte/i: il mio cane era educatissimo
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Il fatto che faccia la pipì, potrebbe rientrare nella normalità, anche se adesso lo puoi ancora educare perché è ancora caldo e hai la possibilità di portarla fuori spesso. Vedrai che questo problema si risolve da solo. Per il fatto che morda tutto, quello non devi permetterlo: strilla e fai la voce ferma quando tenta di rosicchiare una sedia o magari strappa un cuscino. Il mio aveva provato a mordere la gamba di una sedia e gli ho strillato NO! Non l'ha più fatto, ma quello di mordere te o tuo padre...per carità. Prendi un giornale e dalle una botta, altrimenti non lo riprendi più. Quello di mia sorella lo faceva e, quand'era piccolo, quasi ci ridevano, ma con il crescere, si è fatto l'idea di dominatore e mostrava i denti continuamente. Alla mia nepotina ha dato un morso sul labbro perchè gli si era avvicinata per giocare.......8 punti e una cicatrice che resterà sempre. Ora è morto, ma la famiglia ha avuto sempre paura di fargli anche una carezza anche se lo amavano tanto. Fai attenzione a come educhi la tua cagnolina, altrimenti sono guai seri.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.