Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Può un'altra morte essere così sentita?

Buonasera a tutti ,

Riflettevo sulla morte di Michael Jackson, del RE DEL POP, e al clamore che la stessa ha suscitato,

e mi chiedevo:

Può la morte di un'altra persona, attore, cantante o chiunque altro, essere così vissuta?di chi?

E se no, allora Michael Jackson come poteva essere definito? La persona più importante al mondo? Più famosa? Più amata?

Risolvete questo dubbio che mi tormenta!! :)

Aggiornamento:

xXx io non voglio giudicare il clamore suscitato dalla morte di Michael Jackson , nè tantomeno l'uomo stesso, voglio soltatnto sapere CHI potrebbe causare una tale reazione alla sua morte... non mi viene in mente assolutamente nessun altro...

Aggiornamento 2:

Ancora nessuno che ha capito la mia domanda... non è un giudizio che voglio, nè una morale ( non mi sono disperata alla sua morte, io , ma solo dispiaciuta per la perdita di un artista, perchè è in equivocabile che sia stato un artista) ma una risposta.

Aggiornamento 3:

e che ci sono moltissimi personaggi pubblici che appartengono a tutti... anche giovani... LUI ERA IL PIù FAMOSO? LA MORTE DI CHI ALTRO PUò ESSERE PARAGONATA ALLA SUA?

3 risposte

Classificazione
  • anima
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Perchè era un destino che poteva essere previsto e quindi evitato, (come molti altri) e invece non ci ha pensato nessuno. Ne hanno preso atto dopo essersi fatti gli affari loro con lui solo quando è morto.

    Il fatto suscita clamore mentre un povero sconosciuto che muore no perchè in quanto celeberrima celebrita' MJ apparteneva a tutti...era il prodotto di una societa': la stessa che prima lo ha idolatrato e poi ha assistito impassibile alla sua distruzione.

    Fonte/i: Elvis, Marilyn Monroe, JFK, sono altri celebri americani che sono morti tragicamente giovani...
  • xmè e piu importante un soldato ke muore in guerra ke uno cantante attore calciatore basta a regalaye i soldi a questi svegliateve spegnete a tv nn comprate cd originali nn andate hai concerti e vedrete come diventeranno di nuovo persone normali devono guadagnare il giusto per ciò ke fanno nn lesagerato

  • Anonimo
    1 decennio fa

    perchè vivere una simile morte di una simile persona in questo modo?

    é stato un bravo cantante/ballerino ok nn lo metto in dubbio.. ma perchè far scalpore con una persona che "cambia color di pelle" "viene accusato di pedofilia" "uso di droghe " eccecc quando nel mondo muoiono centinaia di migliaia di persone per motivi ben piu importanti? Perchè per queste persone non ci deve essere interesse? cos'hanno queste povere persone in meno di un povero deficente che è morto e che a solo i fan importa qualcosa?

    Il mondo gira attorno a noi, siamo tanti su questa terra.. cerchiamo di preoccuparci di piu e soprattutto di aiutare persone piu indifese che dispongono di pochissimi beni materiali...

    Al diavolo la televisione e il gossip...

    @@@@ bravo for much life!!!!!

    bhe.. come la morte di michale jackson a fatto + scalpore in america, la morte di lady diana ha suscitato grande scalpore in GB... e lo sarà qnd purtroppo arriverà l'ora per l'attuale regina...

    lo sarà per noi quando accadrà qualcosa di male a laura pausini eros ramazzotti e agli altri cantanti italiani..

    è una cosa normale che susciti scalpore principalmente al paese itneressato..

    cosa vuoi che gliene abbia fregato all'america quando mori il nostro papa? ovviamente niente.. (come nemmeno a me e a tutti gli altri atei/di altre religioni)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.