Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaGatti · 1 decennio fa

Micio mooolto attivo. Aiuto!?

Ciao a tutti. Ieri al canile ho preso un gattino meticcio di due mesi. Non è mai stato strappato dalla madre, c'è ha vissuto sempre accanto a lei, ovviamente tranne ieri che l'abbiamo adottato noi. Allora non è spaventato e non ha paura di nessuno, ed è anche molto curioso. In macchina (non avevamo la gabbietta e la macchina era appena fuori dal canile, abbiamo portato una cesta ma siamo riusciti a partarlo in braccio senza problemi) come dicevo, in macchina curiosava e annusava dappertutto, giocava con qualsiasi cosa che trovava, stessa cosa a casa. Il problema è che mia mamma non si aspettava un gatto così, dato che prima avevamo avuto solo femmine (questo è un maschietto, se non l'avete ancora capito) e lui corre dappertutto, gioca come un matto eccetera. Mia mamma dice che non ha intenzione di adattare tutta la casa secondo le sue esigenze, e oggi è peggiorata perchè il gatto (che ho chiamato Chicco) veniva in braccio a me o a lei e si voleva far dare la pasta, e saliva pure sul tavolo, e ovviamente mia mamma non vuole. Dice che gli darà tempo fino a mercoledì per abituarsi e poi se non si calma lo riporteremo in canile :-( Comunque dopo pranzo si è calmato, dormiva in braccio a me. Ah stanotte è stato tutto il tempo nel mio letto e non ha fatto casino, i bisogni li fa sempre nella cassettina. Tecnicamente non fa casino, anche perchè oggi quando mia mamma ha passato l'aspirapolvere lui si è spaventato ed è andato nell'altra stanza, dopodichè per un'oretta se nè stato in disparte, impaurito. Cosa mi consigliate di fare? Non permetterò che mia mamma lo riporti in canile, ma come faccio?

P.S. niente risposte stupide come "Lascia acceso l'aspirapolvere così si spaventa a vita", perchè io voglio solo sapere se col tempo si calmerà, e poi vorrei sapere come insegnarli a non salire sul tavolo. Grazie in anticipo.

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Dovevate pensarci prima, un gatto non è un bambolotto!Nn capisco come si possa pensare di riportarlo indietro come si fa con un vestito che nn va bene!Cmq è un cucciolo è normale che sia scatenato e voglia giocare, col tempo sicuramento tendera' a calmarsi ma ogni micio ha il suo temperamento,chi piu' tranquillo chi più vispo e va accettato per quello che è. Ovvio che nn deve salire sul tavolo, come un bambino piccolo e' da educare!

  • 1 decennio fa

    se date confidenza ai gatti poi è finita, deve capire subito cosa può fare e cosa no

    qualche calcione ben assestato è la medicina migliore

    ciauuuuussssssssssssppppp

  • 1 decennio fa

    eeeeeeeeeeeeh ma ha 2 mesi!! è normale ke sia così attivo!! il mio faceva lo stesso e ancora adesso (1 anno tra 5 giorni) ha i suoi 5 minuti di follia: corre x tt la casa, salta sui divani e scivola sul parquet XD trp divertente!!! poi il fatto ke annusano ovunque e giocano è normalissimo!! avevamo lo stesso problema del tavolo, ma anke delle unghie sui divani.. basta sgridarlo e batterlo (naturalmente piano, uno skiaffetto giusto x fargli capire ke nn si fa e solo sul sedere!!! mai in testa, se no impazziscono.. cioè, se al mio gatto dico "nooo!! nn si fa!!" e gli faccio il segno del no, lui capisce).. così lo eduki! il mio nn salta +.. le unghie sempre se le fa(anke se + raramente), ma basta sgridarlo ke subito va via e nn si avvicina + !

    ci vuole sl un po' di pazienza :) (ps: anke il mio è un maskietto!!)

    buona fortuna!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ciao!

    Complimenti per aver accolto in casa tua un micio proveniente da un canile!

    Allora avendo 2 mesi è normale che è così attivo e curioso... ha voglia di esplorare e giocare... è normale a quest' età!Anche i gatti tendenzialmente più pigroni a quest' età sono dei gran giocherelloni!

    A quest' età e in queste situazioni credo proprio che conti ben poco il sesso.

    Be se tua madre lo vuole tenere deve adattarsi anche se capisco che non è semplice.

    Ma comunque sta tranquilla che presto si calmerà. Ma dovrai aspettare ancora qualche mesetto (a volte se li castri diventano più calmi ma non succede sempre)

    Poi devi cominciare a educarlo: fargli vedere dove si fanno le unghie e fargli capire cosa è permesso e cosa non è permesso fare!

    Quando sale sul tavolo (al momento non 10 minuti dopo però!) devi dirgli NO (secco e senza gridare) e soprattutto non usare le mani.

    Non so cos' altro consigliarti spero di averti in qualche modo aiutata!!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    è successa la stessa cosa ank a me!!! fai in modo ke lei si affezioni al micio... oppure tienilo vicino a te così nn fa casini... ma nn preoccuparti.. col passare del tempo...diventando ank piu grande si calma xD

  • 1 decennio fa

    Be appena sale sul tavolo non aver paura di dargli dei colpi ke ne so con un giornale e poi non accarezzarlo senò capisce ke lo può fare e la stessa kosa quando sale sul letto un colpo colpetto. E cos' ke si educano i gatti e anke i kani, e cmq mi dispiace ke tua madre lo voglia cacciare ciao ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ciao di a tua mamma di avere un pò di pazienza è piccolino e appena tolto dalla mamma,ci vorrà qualche mese prima che si calmi,il mio ha adesso c.ca 7 mesi e si è un pochino calmato,ma era una peste loro giocano.

    Se sale sul tavolo lo prendi x la collottola e lo metti giu' sgridandolo,non dargli mai nulla mentre mangiate e ogni volta che lo fa sgridata.

    Un cucciolo è come un neonato ci vuole un pò perchè cresca e riesca a capire

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.