RODAN
Lv 6

Se AnnoZero ha uno share altissimo non significa che è un programma di interesse per il pubblico italiano?

Perchè c'è ancora gente che starnazza dicendo che paga il canone e per questo non vuole che la trasmissione vada in onda?

Non è una motivazione ridicola dal momento che AnnoZero non ha bisogno di un centesimo di euro del canone per andare in onda?

Ed i diritti di tutti gli coloro (e siamo in tantissimi) che invece questa trasmissione con Marco Travaglio la vogliono vedere?

Aggiornamento:

@ Lanti

Tu non hai diritto di rispondere perchè mi hai bloccato

Aggiornamento 2:

---------------------------------------------------------

@ xaxxx74

Non ha uno share altissimo?

Allora come mai la SIPRA ha addirittura proposto un 3° break pubblicitario?

"E comunque sia, stai tranquillo, andrà sicuramente in onda: Santoro sono anni e anni che lamenta di essere censurato, eppure sono anni e e anni che va sempre in onda."

Santoro ha dovuto vincere una serie di cause per andare in onda e sulla base di quello che sta succedendo ha ragione da vendere.

Aggiornamento 3:

--------------------------------------------------------

@ Lanti

A me invece interessa.

Come la mettiamo?

Aggiornamento 4:

------------------------------------------------

@ renato61

"sul fatto del canone non sarei tanto d'accordo, le spese e gli stipendi come glieli pagano, con i soldi dell'Enalotto?"

Con la PUBBLICITA'

Ma come bisogna dirvelo che AnnoZero è uno dei pochi programmi rai che tira dentro così tanti soldi dalla pubblicità che non solo è sufficiente a pagare gli stipendi, ma ce un surplus che incamera la RAI?

Aggiornamento 5:

---------------------------------------------------------

@ stivi

Ti commenti da solo, come al solito.

Aggiornamento 6:

"mettiamo qualche trasmissione di destra che non sia un mezzo scemo come fede , facciamo un po di par condicio , altro che travaglio."

Evidentemente a destra ci sono solo mezzi scemi!

21 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    E' il popolo della libertà: libertà di decidere quello che GLI ALTRI devono o no guardare. (Per decidere quello che vogliono guardare loro, infatti, basta il telecomando; la soppressione di Annozero quindi ridurrebbe la mia libertà di scegliere cosa guardare in tv, mentre la sua presenza non riduce la loro libertà di guardare qualcos'altro).

    Francamente non riesco a comprendere cosa faccia loro pensare che il loro canone valga più del mio.

    @maxx, forse ti sei scordato di tutti gli anni in cui Santoro NON è andato in tv perchè dalla Bulgaria il nostro premier aveva proclamato che non dovesse lavorare; e forse ti è sfuggito che se è in tv ora è solo per DUE sentenze della magistratura, non certo perchè la Rai intendesse farlo lavorare. Tant'è vero che adesso stanno provando a togliergli la terra da sotto ai piedi boicottandogli il programma.

    @stivi, WOW, vuoi dire che quindi non è quel giornalista così piegato a sinistra che tutti quanti così ansiosamente dipingete? :-p

    già già,Montanelli spinto a lasciare il suo Giornale, Santoro allontanato in diretta tv dalla Bulgaria insieme a Luttazzi e Biagi, ottimi esempi... Puoi anche aggiungerci Mentana, allontanato da Matrix dopo la querelle sul GF e Eluana, (o magari un'intervista a Di Pietro troppo poco cattiva?) Domanda: ma com'è possibile che un giornalista non lavori prima o poi con Berlusconi ("con"? in quanto editore forse sarebbe meglio "per", dubito collaborasse alla stesura del Giornale o si occupasse personalmente delle pubblicazioni Mondadori), considerato che possiede tre televisioni (sei a legislature alterne), una casa editrice del calibro della Mondadori con tutti i suoi giornali, e un quotidiano (finchè non è stato costretto a lasciarlo al fratello)? E com'è che a un certo punto quelli non allineati se ne vanno sempre inferociti?

  • annozero,al contrario di quello che dice maxxx,raggiunge picchi di 5 milioni. Apparte che è proprio sballato il modo di pensare di quelle persone che non vogliono che ci sia,perchè essendo un servizio pubblico ed essendo visto da una grossa fetta di chi guarda la tv,è legittimato ad essere trasmesso.

    -poi seppur fazioso,è obiettivamente uno dei pochi programmi che tratta dei temi interessanti,e ricordiamo che invita tutti (casomai sono i berlusconi e i brunetta che non vogliono andarci).

    -c'è stata una sentenza che ha visto santoro vincitore,quindi il programma è legittimato ad essere trasmesso,cosa molto strana è che seppur "fazioso" la sinistra non ha mosso un dito per difendere il programma. Chissà perchè...non è che evidenziando le mancanze di questo governo,si evidenziano le mancanze di opposizione nella sinistra?

    -mi vergogno io invece di vespa che non viene guardato da nessuno,e delle escort messe nel servizio pubblico,solo perchè il premier è ricattabile. Il caso D'Addario insegna.

    -per il motivo di cui sopra al posto del canone bisogna andare a versare uno schizzo di sperma,oltre ad inviarlo ai dirigenti rai. Ou iea.

    Apparte che rivoglio anche report, ma tale episodio ci illumina riguardo la malafede di questo governo.

    Amen.

  • 1 decennio fa

    ha uno share effettivamente alto a livelli superiori alla media di altre trasmissioni.

    Forse anche matrix con mentana aveva uno share simile; oggi però è diverso visto che il nuovo presentatore di matrix è - a mio avviso - inferiore a Mentana.

    Però credo che porta a porta abbia uno share superiore. In ogni caso hai ragione te. Non si può censurare la pubblicità di una trasmissione pubblica e la trasmissione pubblica stessa solo perché non si allinea a quello che vuole Berlusconi.

    è una cosa vergognosa

  • Anonimo
    1 decennio fa

    la gente che inneggia al canone mi fa ridere!

    con quello stesso canone ci paghiamo tantissime trasmissioni idiote e stupide, mentre annozero, seppure sia calato come spessore informativo, è un buon programma e uno dei pocchi di opposizione alla verità che i politicanti ecc continuano a propinarci.

    trovo assurdo che si discuta se mandarlo in onda o meno,se rinnovare il contratto a tarvaglio o meno....ma cos'è censura del piffero? assurdo davvero!

    e poi chi so sti tizi che non lo vogliono? io pure chi sento detestare santoro non hanno mai detto qualcosa del genere...siano in democrazia di programmi no?

    Fonte/i: ah eccone qualcuno!
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Domanda very important e molto ben postata.

    Annozero non solo è uno dei migliori programmi mai apparsi in RAI giornalisticamente parlando - e se permettete me ne intendo -, ma è anche un importante pool d'esercizio del dibattito democratico. Ergo - share altissimo al punto di mobilitare la SIPRA a parte - è evidente anche ai macigni che trattasi di programma che acchiappa gli italiani, interessa e viene molto seguito.

    Ricordo ai fanatici "anti-tutto-ciò-che-non-è-berlusconi" che con quello stesso canone vengono quotidianamente confezionati orripilanti, noiosissimi, volgari, inutili programmi con share inesistente, ma con conduttori super-raccomandati.

    Aggiungo anche che, prima di pronunciarsi su argomenti che non si conoscono, sarebbe assai opportuno informarsi.

    Saludos.

    Fonte/i: Marco Travaglio NON È di sinistra; è semplicemente un giornalista che tiene conto dei fatti e si documenta, diversamente dalla truppa decerebrata dei pennivendoli berlusconiani.
  • ?
    Lv 4
    1 decennio fa

    Annozero è uno dei programmi più seguiti della Rai, insieme a Report.

    E per questo che Masi non si può permettere di chiuderlo. Se Annozero facesse uno share medio lo avrebbero chiuso subito senza tanti giri di parole, ma considerando i guadagni che porta alla Rai, Masi, chiudendolo, richierebbe una causa civile per aver danneggiato la Rai. Lui lo sa bene, così sta mettendo dei bastoni tra le ruote senza scoprirsi troppo. Il CdA gli rimbalza la palla per lo stesso motivo, e adesso Masi chiede l'intervento dell'Agcom. Questa ha detto chiaramente che non c'entra nulla. Insomma, nessuno vuole rischiare di tasca sua per aver chiuso Annozero. Si sa bene che i padroni dell'etere (Berlusconi e Co.) chiedono favori (anzi impongono), ma poi non rispettano i patti. Basti guardare Previti che ha pagato per 2.

    Io sarei molto contento se si riuscisse a fare un programma alternativo insieme ad Annozero, condotto da uno di destra. Ma questo governo non vuole un giornalista bravo, ne vuole solo uno che apre bocca a comanda. E un giornalista di questo tipo, si sa, dopo 3 puntate non lo seguirebbe più nessuno.

  • 1 decennio fa

    Maxx74, ti ricordo che Santoro è stato cacciato ai tempi dell'editto bulgaro, nel 2002, ed è ricomparso nella televisone solo di recente, poco dopo la "parentesi" di governo della sinistra! Fede è un esplicito giornalista di parte (lo ammette lui stesso), ed è alla direzione di un telegiornale nazionale da più di 16 anni consecutivi.............!

  • 1 decennio fa

    ANNO ZERO, così come REPORT, danno fastidio al manovratore, il problema è solo quello.

  • 1 decennio fa

    All'italiano berlusconiano piace di più il monologo (vd Porta a Porta) mentre i programmi in cui c'è anche un contraddittorio vengono considerati impopolari (del resto il confronto sembra quasi ormai un'anomalia in Italia).

    Faccio inoltre presente che la libera scelta di vedere i programmi più graditi si esercita attraverso l'uso del telecomando. Chi vuole sentire il Santoro di parte, seguirà AnnoZero, chi non vorrà farlo, ci sono tanti altri canali. La varietà migliora anche la qualità della scelta dell'utente.

    Per quanto riguarda il contratto a Travaglio..

    1.L'agcom non può fare censure preventive

    2. Marco Travaglio è stato sanzionato per il caso Schifani nella trasmissione di Fazio sicchè porre degli ostacoli ad AnnoZero, lo trovo alquanto pretestuoso.

  • 1 decennio fa

    col canone ci abbiamo pagato anche paris hilton per fare ciao ciao e rispondere a due domande idiote.

    quindi anche se dovessimo pagare lo stipendio di Marco Travaglio non vedo dove sarebbe il problema...

    e poi, come ho detto altre volte, perché invece di cercare di cancellare i programmi altrui i berlusconiani non mettono un loro giornalista a fare una trasmissione simile ad annozero? io sarei contento di pagare lo stipendio ad emilio fede se la facesse. forse la guarderei pure...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.