Cronache di un ascoltatore?

Vedendo il tg5 sono rimasto dubbioso per 2 cose:

Terremotati Abruzzo: hanno incominciato a spalare letame sui terremotati.

Hanno denunciato il fatto che si sia provato ad entrare in possesso delle case anche non avendone diritto.

Non vorrei che incomincino a screditare le proteste che ci sono fuori da Onna tramite il messaggio che quelli buoni il governo li ha già sistemati e quelli sono solo dei mentecatti con l'idea di arraffare qualcosa.

Influenza H1/N1 : si fanno pubblicità col calcio.

Dicono che adesso vaccineranno la nazionale. Quanti di voi credono che useranno il vero vaccino?

ecco cosa ha fatto il vaccino in inghilterra:

I medicinali funzionano?

Non esiste alcun trattamento preventivo: i farmaci antivirali, Oseltamivir (Tamiflu) e Zanamivir (Relenza), non prevengono la malattia e su individui già ammalati l'azione dimostrata di questi farmaci è di poter accorciare di mezza giornata la durata dei sintomi dell'influenza. Né va dimenticato che gli antivirali possono causare effetti collaterali importanti. Il 18% dei bambini in età scolare del Regno Unito, a cui è stato somministrato l'Oseltamivir contro l'A/H1N1, ha presentato sintomi neuropsichiatrici e il 40% sintomi gastroenterici.

spezzone preso da:

http://www.bambinonaturale.it/detail.asp?IDN=30344

Non pensate che le televisioni non dovrebbero utilizzare simili mezzucci psico-bastardi?

6 risposte

Classificazione
  • baby
    Lv 5
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Terremoto in Abruzzo...dall'alba dei tempi, quando succedono certe disgrazie, ci sono sempre stati gli approfittatori che si sono arricchiti con soldi che non gli spettavano...un esempio ne è il terremoto in Irpinia, dagli iniziali 36 comuni colpiti dal sisma si è passati alla modica cifra di 687 e molti sono stati gli sciacalli che ci hanno mangiato sopra (e non si parla solo di politici)...nell'articolo che ti linko è illustrato uno di questi casi...si parla di 13 milioni di euro, mica di bruscolini

    http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2007/0...

    Questo non per dire che se c'è gente che protesta giustamente non bisogna ascoltarli, solo per dire che comunque in mezzo a quella gente potrebbero anche esserci dei personaggi che sono in malafede...

    Per quanto riguarda l' influenza: ammetto di saperne molto poco (sarà perché anche se mi metto nuda sul balcone in pieno inverno -qua da me si può arrivare anche a - 10°- non mi becco neanche un raffreddore?), però da quello che avevo capito io era che il vaccino lo stavano preparando e di non prendere gli antivirali se non si aveva nessun sintomo in quanto non avrebbero fatto alcunché....per quello che riguarda gli effetti collaterali...bé la mia convinzione è che se un farmaco ti fa bene per una parte del corpo ti fa del male in tutto il resto (e infatti le poche medicine che ho in casa io mi sa che se guardo sono tutte scadute...)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Le televisioni come i giornali sono dei mezzi messi a disposizione del potere per fare solo ed esclusivamente gli interessi delle grandi multinazionali e nel caso del terremoto del governo del nano

    Purtroppo la peggior cosa è che la maggior parte della popolazione crede a tutte le baggianate che gli propinano , siamo messi male , ma molto male.....

  • Anonimo
    1 decennio fa

    un solo commento .SCHIFO

    un solo modo per restarne fuori : SVEGLIARSI ED APRIRE GLI OCCHI

    siamo ancora agli inizi, il peggio deve ancora arrivare

  • 1 decennio fa

    Laguna ti devo ringraziare perché' non sapevo degli aspetti neuropsichiatrici dell'A/H1N1 e ora mi comincio a spiegare certi comportamenti ultimi di alcune persone dentro e fuori il parlamento.Questo fatto lo avevo associato sempre al fatto che nell'aria la concentrazione di cocaina fosse aumentata a dismisura.Ora sono anche piu' tranquillo e cerchero' di non frequentare ne politici,ne portaborse ne bodigard e quant'altri frequentino certi ambienti in cui ci si puo' contagiare.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    il numero di morti per la suina confrontato con l'influenza stagionale (media) sulla stessa base temporale è semplicemente ridicolo: qualche centinaio a livello mondiale contro circa mezzo milione.

    ma...come dicono i francesi, c'est l'argent qui fait la guerre!

    ...a proposito di guerre...provate a indovinare di quale azienda farmaceutica è uno dei principali azionisti il caro Donald Rumsfeld.

  • soham
    Lv 7
    1 decennio fa

    A me i dubbi continuano ad aumentare, guardando anche Rete4, Rai1, Rai2, Italia 1, La7 e così via........Salvo Rai3 ma preferibilmente leggo quotidiani e periodici, libri soprattutto e mi informo in Internet, poi... scannerizzo le notizie e le dichiarazioni varie, con il mio cervello ed il buon senso e..archivio come vero il 2% di tutto quello che ho letto, visto e sentito. Ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.