Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriGravidanza · 1 decennio fa

quali sono i benefici dell'allattamento al seno?

a me non è cresciuto molto e oggi sono a 38+1,mi è rimasta una seconda, secondo voi la grandezza non influenza sul latte, cioè ne avro' poco?? poi ho paura, boh, che il mio non è buono. ho sempre odiato il mio seno, forse per questo penso he non sia in grado di fare del buon latte, e non vorrei allattare infatti..pero' molti mi consgliano di farlo. voi che ne pensate? allattate o avete allattato? che benefici porta?

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    ciao cara!!

    allora la grandezza del seno non influisce per nulla sul quantitativo di latte,inoltre l'aumento del seno lo vedrai uno o due giorni dopo il parto,a causa della montata lattea,potresti in un giorno passare da una seconda ad una quarta!

    cmq fermo restando che la taglia non è importante,l'allattamento al seno è da preferire,quando si può,a quello artificiale per moltissimi motivi:

    prima di tutto,soprattutto in un periodo come il nostro,dove il nostro piccolo si dovrà proteggere da molti agenti virali e batterici (tipo l'influenza),l'allattamento al seno è vitale perchè contiene una cos ahc eil miglior latte artificiale di questo mondo non contiene:gli anticorpi.

    grazie a te il piccolo si potrà creare l'immunità ed una barriera contro gli agenti nocivi..

    e questa è la cosa più importante!!!

    inoltre l'allattamento al seno,favorisce il dimagrimento materno perchè i grassi vengono dirottati nel latte e fa si che il tuo utero torni prima alle condizioni ottimali..inoltre non rinunciare ad un momento cosi speciale per qualche dubbio...

    dall'allattamento al seno ci sono solo benefici!!

    ps in farmacia prendi una crema per prevenire le ragadi al seno,fatto questo accorgimento tutto andrà bene e credo sarà molto bello!

    un bacio

    Fonte/i: studio medicina
  • Anonimo
    1 decennio fa

    I benefici sono enormi il bambino riceve tante tossine e una media di oltre 200 sostanze tossiche, poi anche conservanti alimentari e oltre 3000 additivi alimentari legali, residui di alcool del sangue l'inquinamento è garantito meglio iniziare presto ad inquinare il bambino cosi sara presto abituato al mondo esterno, senza parlare dei pesticidi.

    La discussione si infiamma ancora una volta in seguito a uno studio pubblicato in Danimarca che ha ritrovato tracce di DDT e diossina nel latte materno di madri europee (Fonte: it.euronews.net). Come se non fosse sufficiente questo, in un altro studio, guidato dalla Environmental Working Group (EWG) in collaborazione con Commonweal, i ricercatori di due grandi laboratori scientifici hanno trovato una media di 200 sostanze chimiche industriali e inquinanti nel sangue del cordone ombelicale di 10 bambini su 10.

    Fonte/i: I seni materni inquinati http://www.ecplanet.com/blog/archive/2009/08/12/i-... L'inquinamento nei neonati: la madre non era informata http://www.ecplanet.com/blog/archive/2009/07/05/l-... Il mal di testa ambientale risolto con astuzia http://www.ecplanet.com/blog/archive/2009/06/19/il... New York: autonomo il progetto di disintossicazione dei volontari 11 settembre http://www.ecplanet.com/blog/archive/2009/04/04/ne...
  • 1 decennio fa

    ho 28 anni avevo una terza da ragazza, ho partorito ad aprile del 2007,allatto ancora la mia bimba ke ha 2 anni e mezzo, non ascoltare ki ti dice ke si rovinerà il seno, io ho un seno stupendo (quarta abbondante) non ho smagliature, mia figlia è cresciuta benissimo e non ho avuto mai nessun problema. i benefici sono tanti sia x te ke x il bambino, le madri ke allattano sono meno soggette al tumore dell utero, del seno e alle malattie cardiovascolari, e poi allattare è la cosa più naturale del mondo ke ti fa istaurare un rapporto stupendo con la tua creatura. auguri per il lieto evento

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.