Chi non riesce a stare bene da solo...?

la domanda nasce da un recente dialogo con uno amico, il quale mi spiega che lui non riesce a trascorrere nemmeno una serata in casa da solo, in càzzeggio, tipo leggendo o guardando la tv. perchè si sente di DOVER uscire, di dover fare qualcosa, di fare sempre più tardi alla notte di tutti gli altri, insomma: è... visualizza altro la domanda nasce da un recente dialogo con uno amico, il quale mi spiega che lui non riesce a trascorrere nemmeno una serata in casa da solo, in càzzeggio, tipo leggendo o guardando la tv. perchè si sente di DOVER uscire, di dover fare qualcosa, di fare sempre più tardi alla notte di tutti gli altri, insomma: è infelice. non sta bene con se stesso, quindi non riesce a trascorrere nemmeno 5 minuti in solitudine perchè prova tedio.

fino a qualche tempo fa anche io ero così. facevo le 6 del mattino anche se ero distrutta solo per dimostrare a me stessa qualcosa, non so cosa.

ora, il mio amico mi chiede "come hai fatto a cambiare?" la mia risposta è stata "non lo so, sto semplicemente bene"

a voi è mai capitato? cos'è stata la molla che ha fatto cambiare la situazione?
Aggiorna: @ Blonde cat: vedi però, tu certo hai ragione, ma c'è una pecca nel tuo ragionamento. se lui trovasse la ragazza, (a parte che solo al momento è single, ma ce l'ha sempre avuta, ed è sempre stato comunque così) non avrebbe trovato la serenità con se stesso perchè ha svolto un lavoro su di sè, ma perchè... visualizza altro @ Blonde cat: vedi però, tu certo hai ragione, ma c'è una pecca nel tuo ragionamento. se lui trovasse la ragazza, (a parte che solo al momento è single, ma ce l'ha sempre avuta, ed è sempre stato comunque così) non avrebbe trovato la serenità con se stesso perchè ha svolto un lavoro su di sè, ma perchè qualcun altro è arrivato a dargli serenità. e allora quando poi eventualmente si ritrovasse di nuovo solo, che farebbe? la situazione sarebbe di nuovo la stessa di prima
Aggiorna 2: @ Silvia, lui sì, ma io ad esempio no.
ma tanto mia sorella è come se non esistesse, sta sempre rinchiusa in camera a rileggersi Twilight :)
Aggiorna 3: non saprei sai, di sicuro io e mia sorella non abbiamo un gran rapporto, lei è molto più piccola di me. proprio per questo io sono sempre stata la maggiore che aveva la responsabilità ecc. un altro mio amico invece sta da dio da solo, ma è figlio unico, ma è altruista generoso ecc. forse un pochetto dipende anche... visualizza altro non saprei sai, di sicuro io e mia sorella non abbiamo un gran rapporto, lei è molto più piccola di me. proprio per questo io sono sempre stata la maggiore che aveva la responsabilità ecc.
un altro mio amico invece sta da dio da solo, ma è figlio unico, ma è altruista generoso ecc.
forse un pochetto dipende anche dai genitori, come ti crescono.
io sono cresciuta a giocare a briscola con la mamma e le nonne, ad esempio. altri sono stati messi davanti al tv con genitori assenti e sono stati molto soli.
non so, è un argomento complesso
13 risposte 13