Coco
Lv 4
Coco ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 decennio fa

Cosa ne pensate di queste parole profetiche?

l'ironia della religione è che a causa del suo potere di deviare l'uomo verso linee di condotta distruttive il mondo potrebbe realmente finire.

il fatto evidente è che la religione deve morire perchè il genere umano possa sopravvivere, abbiamo le ore troppo contate per concederci il lusso di lasciare che decisioni importanti vengano prese da persone religiose, irrazionali, da coloro che governano la nave dello stato non usando una bussola ma l'equivalente della lettura delle interiora di un pollo.

Fede significa creare una virtù dall'incoscienza: non è una cosa di cui vantarsi, e coloro che predicano la fede, danno potere e la esaltano sono schiavisti intellettuali che tengono il genere umano incatenato a fantasie e assurdità che hanno generato e giustificato tanta follia e distruzione.

le religione è pericolosa perchè permette agli esseri umani che non hanno tutte le risposte di credere di averle.

Molta gente pensa che sia meraviglioso quando qualcuno dice: "sono pronto signore farò tutto quello che mi dirai di fare". solo che non essendoci in realtà nessun dio che parla con noi, quel vuoto viene riempito da persone che sono corrotte, che hanno i loro limiti e i loro piani.

tutti quelli che vi dicono di sapere cosa succede quando moriamo, posso assicurarvi che non lo sanno. come faccio a esserne sicuro? perchè io non lo so e loro non hanno poteri mentali che non ho io.

l'unico atteggiamento appropriato che deve avere l'uomo circa la grande domanda non è l'arrogante certezza che distingue ogni religione ma è il dubbio. il dubbio è umile. ed è così che l'uomo deve essere, considerato che la storia è solo una litania fatta di stronzate assolutamente sbagliate

ecco perchè le persone razionali e antireligiose devono smettere di essere timide, uscire allo scoperto e cercare di farsi valere. e quelle che si considerano moderatamente religiose, devono guardarsi allo specchio e rendersi conto che il sollievo e il conforto portati dalla religione hanno un prezzo terribile

se appartenete a un partito politico o a un club che sia collegato a quel cumulo di bigottismo, misoginia, omofobia, violenza e assoluta ignoranza che è la religione dovreste dimettervi per protesta, diversamente sareste favoreggiatori...come le mogli dei mafiosi. favoreggiatori dei diavoli dell'estremismo che traggono la loro legittimità da miliardi di persone che credono.

sia che il mondo dovesse finire, sia che dovesse zoppicare verso il futuro, decimato dagli effetti di un terrorismo nucleare, ispirato dalla religione, ricordiamoci qual è stato il vero problema: che abbiamo imparato come accelerare l'omicidio di massa prima di superare il disturbo patologico di desiderarlo. tutto qui. crescete o morite.

cosa ne pensate?? quanto c'è di vero??

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il problema è che tu hai PIENAMENTE RAGIONE, ma è un problema, e sai perchè? Perchè la gente ha bisogno di credere in qualcosa, qualcosa che dia loro la speranza di una vita migliore..... Credo che la religione sarà per il genere umano la malattia più pericolosa di tutti i tempi, creata dall'ignoranza, causa le guerre sante, annebbia il cervello delle persone, tutto è basato su un libro (bibbia) scritto sempre da uomini di dubbia lucidità mentale.

  • 1 decennio fa

    Troppo drammatico.

    "Devi", "dovete", o "morite"... sembra un messaggio religioso. Insomma anche se si scaglia contro le religioni, è la solita pappa che vorrebbe creare un'antireligione forse peggiore delle originali.

    Ognuno salva sè stesso nella sua interiorità, non esistono aiuti o testi profetici o salvezze di massa.

    Inoltre è il solito testo scaricabarile: per la religione la colpa è il diavoletto, per questo testo la oclpa è delle religioni... mentre su questa terra ci sono solo uomini che perpetrano il male perchè inconsapevoli.

    Ognuno di noi deve svegliarsi, riconoscere che è lui l'artefice della sua parte di bene e male del mondo, e decidere di restare svegli e così interrompere le catene di causa ed effetto del male.

    La religione è solo un insieme di persone, essa non ha colpe, è così perchè formata da persone deboli ma non cattive. Ci vuole solo compassione e altruismo per migliorare il mondo.

  • 1 decennio fa

    Fede è incoscienza, fantasia e assurdità?

    Ma chi saranno mai 'sti demoni incarnati che parlano attraverso l' autore?

    In termini terreni si potrebbe affermare che la madre degli stolti è sempre piena, ma io la vedo piuttosto dal triste lato spirituale del contesto.

    Sei d' accordo con me, vero?.........................

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.