promotion image of download ymail app
Promoted

Piccolo sfogo!!Non ce la faccio + a sopportare qst loro atteggiamento!!!?

Stamattina fuori scuola quasi tutti della mia classe mi hanno dtt ke nex sarebbe entrato e ke quindi nn dovevo entrare neank'io.Io sn una studente diligente e faccio il mio dovere con costanza e serietà,ma quelli della mia classe se ne strafregano!!!Mi hanno cominciato ad insultare,dicendomi ke sn una lekkina,una bastarda,mi hanno quasi minacciato,mi hanno lanciato quasi delle bestemmie,''costringendomi psicologicamente'' a nn entrare,anke se sn stata + ''forte'' di loro e sn entrata la 2a ora!!!Non ce la faccio +!!Ogni anno è la stessa storia!!I miei genitori e i prof lo sanno ma purtroppo nn possono farci nnt!!il preside nn si fa valere,fa l'amico degli studenti qnd poi nn si accorge ke lo deridono e nn lo considerano proprio!!!Per di + dmn dovrò affrontarli e nn so prp cm agire!!!Nn ne pox +!!!Scusate x il mio piccolo sfogo ma nn so prp cm fare!!!Stamattina siamo entrati solo 3 persone e menomale ke c'erano le mie due migliori amiche ke mi hanno seguito e so ke loro mi vogliono bn,ma nn so cm riuscire ad affrontare la loro cattiveria,soprattutto dmn!!

6 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Intanto complimenti perchè da quanto letto capisco che c'è in giro ancora gente volenterosa.

    Mi viene spontaneo dirti: fregatene - ma, lo so, fregarsene è difficile.

    Diciamo che ho subito anche io a scuola una specie di "minaccia psicologica".

    Per dirtene una, mi sono sempre considerata una ragazza "fuori dalle regole". Ma non nel senso che intendono i giovani di oggi.

    Perchè per farei i "fighi" dicono: marino la scuola, mi sfascio di alcool, mi faccio il tatuaggio a 16 anni ecc....-

    Io a scuola andavo diligentemente, non fumavo, non bevevo, mi divertivo genuinamente, perchè secondo me, oggi è questo andar fuori dalle regole, è questo l'esser diversi perchè girando per le città vedo sempre ragazzi in marina con il bicchiere in mano (e poi si definiscono originali...che ridere!!)

    Ti racconto una fatto che mi è successo a scuola.

    Non ho mai sopportato la gente che si innamora degli abiti firmati (inutile dirti che in classe mia erano tutti firmati dalla testa ai piedi).

    Io mi vestivo come volevo, come piaceva a me.

    Mi fu regalata da parenti una maglia sportiva di marca (non mi ricordo quale, so che era molto molto costosa).

    Io la mattina presa dalla fretta l'ho messa nello zaino per dar ginnastica.

    A ricreazione mi son ritrovata la maglia dentro lo zaino strappata...

    chi eran stati? Le compagne di classe.....

    Sono andata dal preside ma a lui non ha fatto ne caldo ne freddo.

    Ho cercato di cambiar classe, ma sempre il preside non ha voluto.

    Ho stretto i denti x molti anni.

    Vuoi sapere come è finita?

    Ora io ho un ragazzo da anni, con la mia famiglia sono serena e ho un lavoro STUPENDO.

    E le altre stanno a guardare (intendo le "bulle").

    E si vedono passare davanti la vita, lavandosela addosso.

    Spero di averti tirato un po su il morale.

    Tutto torna nella vita, fidati.

    Non vogliono entrare in classe i tuoi compagni??

    Che stiano fuori.

    In futuro se ne accorgeranno.

    Un bacione!!!

    E devi essere una bella persona, forte e di carattere!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    il mio consiglio... fregatene di cosa possano dire o pensare gli altri.. francamente penso che marinare la scuola sia da babbei perché invece che stare in giro tutto il giorno sarebbe meglio starsene direttamente a letto.. :D

    se per te la scuola è importante vai avanti per la tua strada senza curarti di ciò che dicono gli altri la vita è la tua vivitela e fai ciò che ti pare.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    So io di cos'hai bisogno...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    si, inizia per c e finisce per az.zo

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    io direi di fregartene di loro, che sn loro che ci perdono, se poi verranno bocciati perchè nn sanno nnt e tu invece passi perchè entravi in classe e studiavi, peggio per loro...la vita è la loro, e se continuano a darti fastidio, nel peggiore dei modi puoi cambiare scuola. oppure parlane con il preside, però stavolta ti deve ascoltare!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • blu
    Lv 6
    1 decennio fa

    I tuoi compagni ti stanno togliendo la libertà di poter scegliere; è un reato, una sorta di stolking o mobbing che tu devi esporre ai carabinieri od alla polizia...non puoi essere minacciata o terrorizzata nelle tue decisioni, se il preside è inesistente rivolgiti al provveditorato agli studi ma è importante un sopralluogo da parte delle forze dell'ordine, parlane in un commissariato od in questura, l'istruzione ma soprattutto la libertà è un tuo sacrosanto diritto! Agisci e non subìre...MAI!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.